Progetto Leonardo a Viseu

Progetto Leonardo, un sogno, avveratosi pochi giorni prima della partenza! "Sei stata selezionata per partire per Viseu" mi disse una voce dell'ente organizzatore una settimana prima di partire. Prenoto il volo ed il 20 Ottobre prendo il via per il ...

  • di sunflowercamy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Progetto Leonardo, un sogno, avveratosi pochi giorni prima della partenza! "Sei stata selezionata per partire per Viseu" mi disse una voce dell'ente organizzatore una settimana prima di partire.

Prenoto il volo ed il 20 Ottobre prendo il via per il Portogallo.

Conosco gli altri 15 compagni di questa avventura, anche loro molto entusiasti di aver avuto la possibilità di svolgere questo progetto.

Arriviamo a Porto, incantevole. Percorriamo la rumorosa Rua Santa Caterina dalla fermata metro di Bolhao al piazzale bus Rede Expressos.

Direzione Viseu. Viseu si presenta subito come una graziosa cittadina, benestante e tranquilla, credetemi fin troppo tranquilla. Dopo le sette di sera non si vede nessuno per strada.

Ma noi abbiamo tanto entusiasmo, talmente tanto che non ci sembra un problema la casa che ci è stata affidata dall'organizzazione. Siamo in 9, ringraziamo il cielo che un letto a castello è rotto, altrimenti saremo state 10. Senza riscaldamenti e con il sistema elettrico che salta con una piastra per cucinare e un phon. Non sono condizioni civili, per un progetto finanziato dalla Comunità Europea, ma si va avanti! Il corso di lingua organizzato malissimo, e le prime 3 settimane passano. I primio "squilibri mentali" non esitano a farsi sentire e Viseu da ridente città ci sembra una gabbia dorata dalla quale non possiamo uscire.

Benedetti siano i fine settimana che ci consentono a spese nostre di viaggiare per il Portogallo. Aveiro, Lisbona, Sintra, Evora, Braga, Lamego, ecc, ecc.

Il Portogallo ed i portoghesi sono gli unici aspetti positivi di questa esperienza, mi rimarranno nel cuore per la loro semplicità, malinconia e voglia di farcela.

L'organizzazione che ci doveva supportare si rivela un fantasma scomodo. Per avere delle bombole a gas per scaldare la casa abbiamo dovuto attendere molto tempo. Anche usandole però, la casa rimaneva gelida, al solo aprir bocca uscivano le nuvolette di fumo. Che incubo quelle notti gelide! Il freddo aveva abbattutto ogni nostra speranza, solo la tasca più famosa di Viseu riscladava i nostri corpi e le nostre anime. Evviva il vino nero, economico e buonissimo.

La mia esperienza non è ancoa conclusa, durerà fino a fine Gennaio.

Ci tenevo a parlarvi di questa esperienza, non tanto per avere la vostra solidarietà, quanto per mettere in guardia tutti i ragazzi che come me partiranno per questa avventura, con il cuore pieno di gioia per il Leonardo.

Il Leonardo, come l'Erasmus è una preziosa esperianza di crescita personale e professionale. L'importante è che venga gestita da enti seri e consapevoli del loro importante ruolo formativo.

La borsa di studio fornita in totale 440 euro per 3 mesi non è riuscita a coprire neppure le spese iniziali per arredare la casa e per mantenerci.

Il Portogallo è la vera anima malinconica dell'Europa, così affascinante e coinvolgente da farti ubriacare sin dal primo momento. I Portoghesei poi sono persone splendide, gentili e disponibili. Sembra che lo stess ed il consumismo, non abbiano intaccato questa parte della penisola iberica, che continua la sua vita in maniera semplice e discreta.

Dopo questa esperienza mi rimarrà un'amore smodato per il Portogallo e per Viseu. Un velo di rabbia invece, per chi ha infranto il mio sogno del "Progetto Leonardo" a causa di poca professionalità.

Una casa con temperatura superiore a 4 gradi, tutor in grado di svolgere il loro compito e un miglior impiego di soldi pubblici avrebbero permesso a me e a tutto il gruppo di godere appieno di questa splendida iniziativa professionalizzante Per chi fosse in partenza per Viseu ai fini del Progetto Leonardo, non esiti a contattarmi via mail. Sono a vostra completa disposizione.

Sunflowercamy@yahoo.It

  • 2081 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social