Halkidiki, esplorando la Grecia

I Balcani, sono la prima confusa percezione degli spazi dell'Est. Balcani, è accorgersi che tutto finisce e tutto si capisce lì, nelle vie segrete della seconda Roma, Costantinopoli, quella continuità di mare e montagna spezzata dal vento struggente. I Balcani ...

  • di JadeC.
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

HALKIDIKI: Esplorando la Grecia

Io e il mio ragazzo siamo tornati venerdì da una bellissima e inaspettata vacanza in Grecia. Sono stati 8 giorni veramente incantevoli ( dal 25 Agosto al 2 Settembre) ed era quello che ci voleva dopo tanto lavoro. La meta delle Halkidiki è stata una casualità (anche se alle casualità ci credo poco!) perché è venuta fuori da un articolo che abbiamo letto su internet… “ Sithonia: i paradisi meno conosciuti d’ Europa” e da lì ci siamo incuriositi. Penso che sia stata proprio la curiosità che ci ha spinto poi ad aver voglia di vedere questo posto: italiani pari a 0; turismo dell’ est: Russo, Serbo, Macedone, Polacco, Rumeno ; mare stupendo; vita a basso costo. Questi sono i 4 elementi chiave della vacanza che l’ha resa unica!

Vi do un consiglio, leggete bene le informazioni che trovate su Internet o sulle recensioni come questa…nelle Halkidiki ci sono pochissime guide in Italiano, anche le mappe riportano luoghi scritti in Greco ( e credetemi non si capisce una sillaba), quindi per muoversi è un po’ complicato, e poche persone conoscono la nostra lingua.

Quindi per evitare di trovarvi spaesati preparatevi prima della partenza e appuntatevi dei posti o delle cose che ritenete utili. Ho avuto la fortuna di leggere una recensione fatta su “Turisti per Caso” da un signore nostro amico e lui gentilmente ci ha prestato le cartine che ci sono risultate utilissime.

PAROLE CHIAVE DA RICORDARE

BEACH BAR (tipici bar nelle spiagge che con solo una consumazione offrono ombrellone e lettini gratis per tutto il giorno), BIRRA MITHOS, SQUID E OCTOPUS (calamaro e polipo),FETA (formaggio greco), OLIVE E OLIO, GYROS PITA (specie di kebab), DONUTS (ciambelle zuccherate), MOUSSAKA (una specie di nostra parmigiana),TAVERNA (posti tipici dove mangiare greco),YOGURT GRECO, TZATZIKI (salsa con yogurt e cetrioli), MONTE ATHOS; KALIMERA, KALISPERA, KALINIKTA (buongiorno, buonasera e buonanotte)

PARTENZA: Roma Ciampino- Salonicco (Thessaloniki) durata del volo 1:45h

La cosa positiva è che nonostante ad Agosto i prezzi siano alti, il biglietto aereo lo abbiamo pagato 75E a testa con Ryanair + 50E per il bagaglio da stiva ( ottimo!)

Portare a +1 h l’orologio.

1°GIORNO

Appena atterrati (12 h circa) cerchiamo il taxy per avere informazioni sul tragitto per arrivare ad Afytos (82km), che dista un’ ora e poco più. Avendoci fatto un’ottima offerta, invece che 115E, abbiamo colto l’ occasione e con 70E totali siamo arrivati all’Hotel. Essendo la signora (Fotana) molto gentile e abile con l’inglese, ne abbiamo approfittato per farle domande sul posto, e avevamo già prenotato con lei il taxy di ritorno allo stesso prezzo. Un’ altra alternativa è il bus, costa meno (credo 10/15E a tratta) ma impiega più tempo per arrivare.

Ore 13, Rigas Apartaments Hotel: un moderno Hotel a due passi dal centro del caratteristico paese di Afytos. L’hotel vanta di camere e appartamenti siti all’interno della struttura, di un piscina e di un terrazzo bellissimo con vista sul mare, dove ci sono i tavoli per mangiare ( bellissimo!). Il nostro è un’ appartamento con una bellissima vista sul mare, un piccolo angolo cottura che non abbiamo mai usato, dato che avevamo la prima colazione compresa nel prezzo e durante la giornata mangiavamo sempre fuori, il bagno piccolino con una doccia abbastanza scadente… ma ci siamo adattati. Il personale è giovane, veramente gentile e disponibile.

*MACCHINA A NOLEGGIO: indispensabile per un tipo di vacanza come la nostra, che partivamo la mattina e rientravamo la sera. I posti nella Penisola Calcidica vanno scoperti e hanno distanze importanti, quindi per forza di cose abbiamo contattato tramite il nostro Hotel l’agenzia Action Cars. La mattina dopo la macchina era pronta…una Hiunday I10 a 280E per 7 giorni ( si trova anche a prezzi inferiori nella bassa stagione). Abbiamo pagato subito. La benzina costa circa 1,40E al litro

  • 8155 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social