Noël à Paris

Toccata e fuga per Natale

Diario letto 3701 volte

  • di honey-sunny
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Quando: 3 notti dal 24 al 27 Dicembre 2018

Prenotazioni: fatte un paio di settimane prima della partenza per due adulti e due ragazzini (18 e 16 anni)

Voli: prenotati direttamente sul sito della Easy Jet al costo di € 80 a testa più una valigia da imbarcare di 23 kg ad € 40

Pernottamenti: Abbiamo prenotato su Booking, al costo di € 210 a notte, uno dei carinissimi appartamenti di My Maison in Paris - Sentier (https://www.mymaisoninparis.com/). Le foto che ci sono on-line sono veritiere. Ce ne sono di diversi tipi tutti davvero graziosi e super accessoriati (lavatrice, cucina attrezzata, lavastoviglie, microonde, tostapane, spremiagrumi elettrico, macchinetta del caffè con cialde, zucchero, sale, the). Il wi-fi è gratuito. Si trova sulla rive droite a 15 minuti a piedi dal Louvre, in una zona tranquilla. Le fermate del metro sono poco distanti e ci sono anche alcuni piccoli market nelle vicinanze. Per arrivare in taxi dall'aeroporto ci vogliono circa 50 minuti durante il giorno e 30 al mattino presto. Appena abbiamo prenotato il proprietario Marc ci ha inviato subito una mail con tutti i dettagli, addirittura la foto del portone d'ingresso dove suonare. Ci ha prenotato anche il taxi per il rientro. Al rientro ci ha girato un'altra mail con uno sconto del 20% dovessimo prenotare un altro soggiorno. Abbiamo scelto questa soluzione (azzeccatissima) perchè stando in giro tutto il giorno, la sera non avevamo nessuna voglia di uscire a cena. Quindi abbiamo fatto 2 colazioni e 3 cene qui mentre i 3 pranzi al ristorante.

Altri costi: € 112 taxi (andata e ritorno dall'aeroporto) - € 277 ristoranti (3 pranzi) - € 82 market (2 colazioni e 3 cene) - € 17,80 metro (l'abbiamo preso 3 volte) - € 30 bar - € 31 parcheggio Malpensa

Visita: abbiamo deciso di visitare questa città perchè i nostri figli non ci sono mai stati. Avendo solo due giornate e mezza abbiamo deciso di non visitare nulla che richiedesse ore di code. Si sono fatti un'infarinatura generale, quando poi torneranno un domani potranno approfondire musei ecc ecc.

km. fatti a piedi: 44

Siti Utili:

Https://www.informagiovani-italia.com/vedere_parigi.htm

Https://www.parigi.it/

Https://www.thelostavocado.com/cosa-vedere-a-parigi-3-giorni/

Due info generali:

La municipalità di Parigi è suddivisa in 20 unità, i cosiddetti arrondissement. Si tratta di distretti amministrativi autonomi, ciascuno dotato del proprio comune (mairie) e del proprio sindaco. A livello topografico, gli arrondissement si svolgono a spirale sul territorio della città, a partire dal suo centro geografico, fino alla corona del boulevard périphérique, che separa Parigi dai comuni limitrofi. Gli arrondissement non sempre corrispondono ad un unico quartiere, ossia ad un’area caratterizzata da un’entità storica e culturale propria. Quando si parla dei quartieri di Parigi, tagliata in due dalla Senna, non si può non far riferimento alle rive gauche e droite, due parti della città nettamente distinte per caratteri architettonici e culturali. La riva destra, a nord, è il centro economico, politico e finanziario di Parigi, quella sinistra, a sud, è quello culturale e romantico.

La Senna è il grande fiume che bagna la città di Parigi e parte della Francia nord-occidentale (Ile de France e l'Alta Normandia)

  • 3701 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social