Inaspettati Paesi Baschi!

Tour completo fai da te, nelle tre province: BIZKAIA, GUIPUZCOA e ALAVA, tra paesaggi naturali mozzafiato e pintxos.

Diario letto 6697 volte

  • di Gabry1962
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Circa due mesi prima della partenza, abbiamo prenotato il volo a/r Milano MPX – Bilbao sul sito della easyJet, 227.00 euro per due persone (con un bagaglio in stiva). Sempre on line abbiamo prenotato l'auto a noleggio con la Goldcar, al prezzo di 191.00 euro per 10 giorni, comprensivo di assicurazione totale (senza franchigia).

Poi, dopo aver stilato un percorso di massima per il nostro tour, abbiamo riservato i seguenti hotel:

  • 2 notti a Bilbao presso l'hotel Ercilla Lopez de Haro, 175.00 euro senza colazione (tramite Trivago - hotel.com), più parcheggio in garage disponibile sul posto per 20.00 euro al giorno;
  • 1 notte a Bermeo presso l'Hotel-Apartamento Rural Atxurra, 99.90 euro (prenotato on line su booking.com), con colazione e parcheggio gratuito;
  • 1 notte a Lekeitio presso l'Hotel Zubieta (prenotato sul sito dell'hotel con il 5% di sconto, 114,00 euro anziché 120,00), con parcheggio gratuito, ma senza colazione;
  • 3 notti a San Sebastian-Donostia presso l'Hotel Astoria, 270.00 euro senza colazione (prenotato sul sito hotel.com), più parcheggio in garage per 18.70 euro al giorno;
  • 1 notte a Hondarribia presso l'hotel Sercotel Jauregui, 89.00 euro senza colazione (prenotato sul sito hotel.com), più garage privato a 200 metri per 12.00 euro;
  • 1 notte a Vitoria Gasteiz presso NH Hotel, 83.80 euro con colazione “stratosferica” (prenotato sul sito Expedia); il parcheggio dell’hotel era al completo e quindi abbiamo lasciato l’auto in un parcheggio pubblico coperto distante 300 metri (non ricordo esattamente quanto abbiamo pagato, ma sicuramente meno di quanto avremmo speso in hotel).

24 giugno 2019 (BILBAO)

Arrivo all'aeroporto di Bilbao in perfetto orario. All'uscita dell'aeroporto prendiamo la navetta dell'autonoleggio Goldcar, che ci porta presso i loro uffici, per ritirare l'auto. Le pratiche si svolgono velocemente e quindi possiamo partire per raggiungere l'hotel. Lasciamo i bagagli in camera e usciamo subito per recarci all'ufficio del turismo che è aperto fino alle 20.00.

Facciamo poi un giro nelle viuzze del Casco Viejo, sino ad arrivare alla Plaza Nueva, la piazza principale in tipico spagnolo: pianta rettangolare, contornata da portici, con i balconi che si affacciano sulla piazza e piena di locali dove servono i famosi pintxos.

Fra i tantissimi ristoranti che incontriamo nelle vie, ne scegliamo uno a caso per la cena ( a nostro avviso nei Paesi Baschi si mangia bene ovunque): Izen Barik. Tra una chiacchiera e l’altra con il simpatico titolare sul calcio italiano e spagnolo, ordiniamo 2 antipasti, 1 paella e 1 secondo di pesce, tutto buono, al costo di 56,00 euro con 1 birra e acqua.

Prima di ritornare in hotel, passeggiamo lungo il fiume Nervion, attraversiamo il ponte Zubizuri (progettato da Calatrava), fino ad arrivare al famosissimo Guggenheim, ben illuminato e dove possiamo osservare due delle principali sculture esterne del museo: Maman (lato fiume) a forma di ragno e Puppy (lato ingresso), un enorme cucciolo ricoperto di fiori coloratissimi.

25.6.2019 (BILBAO - GETXCO)

Dopo aver fatto colazione, ci dirigiamo subito alla Plaza Moyua, bellissima piazza ricca di aiuole fiorite, dove convergono tette le principali strade di Bilbao e su cui si affacciano importanti edifici come l'Hotel Carlton ed il Palacio de Chavarri in stile fiammingo.

A seguire facciamo una passeggiata nel bel parco di Doria Casilda Park, molto verde con un laghetto dove nuotano cigni ed anatre, statue, fontane e tanto altro. Curatissimo e pulitissimo (come del resto tutta la città), merita sicuramente farci una sosta

  • 6697 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social