Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4x4, in autonomia, uno spettacolo!

Due settimane con un mix tra bellissimo moderno degli Emirati (Dubai, Abu Dhabi) e paesaggi mozzafiato dell’Oman, in 4x4 da Muscate sino al Sud, con qualche giorno di riposo a Salalah

Diario letto 1832 volte

  • di mrc1962
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Quest’anno decidiamo di lasciare le nostre mete asiatiche (vedi il diario di viaggio su Cambogia e Vietnam) per fermarci in Medio Oriente, negli Emirati Arabi Uniti ed in Oman, che si riveleranno un’ottima scelta.

Mascate 21-dicembre - Dopo il comodo viaggio Milano-Francoforte con Lufthansa e Francoforte-Mascate con Oman Air (biglietti acquistati a febbraio), a Mascate siamo al Somerset Panorama che dispone di appartamenti moderni, puliti e spaziosi. Facendo acquisti al Mall nel quale il Residence si trova, qui ceniamo. Al mattino visita al Souq di Mutrah e dintorni e poi si parte.

Dubai 22-dicembre - Sia per il budget che per gustare un po’ la situazione, decidiamo di trasferirci a Dubai con il bus (Mwsalat, 4,5 OMR a tratta, a testa). A bordo l’aria condizionata è “sparata” al massimo. Con partenza alle 15.00, le 6 ore dichiarate diventano 8 ed a Dubai arriviamo alle 23. Siamo all’Atana Hotel che si trova alla fermata metro Internet City; molto bello, al 18’ piano. Restiamo sorpresi in particolare dal poter camminare un po’ alla sera, con un clima gradevole, senza traffico, con molto verde, diversi locali (ceniamo in un libanese consigliato da un simpatico tunisino che qui lavora e chi ci accompagna sino all’ingresso), un po’ di gente in giro: bella zona.

Abu Dhabi 23-dicembre - La nostra meta è la Grande Moschea. Dalla fermata metrò Dubai-Battuta partono i bus (frequenti) che in 1,5 ore arrivano a destinazione. Alla stazione dei bus di Abu Dhabi si compera una tesserina per 30 AED che si carica con 20 AED (tutto cash), quanto basta per a/r alla/dalla Moschea. Usciti dalla Stazione dei Bus si deve prendere la linea 94 (verso destra) che in mezz'ora porta alla Moschea. Scesi dal bus si entra nella “cupola” antistante la Moschea e si percorre un tunnel sotterraneo, apprezzabile soprattutto nei mesi estivi quando ci sarà molto caldo, che conduce all’ingresso. L’accesso alla Moschea è gratuito ed alle donne viene dato in dotazione un abito idoneo alla situazione. Che dire della Moschea; vale il viaggio! Ad Abu Dhabi valutiamo che sarebbe meglio fermarsi un giorno aggiuntivo per visitare ad esempio il Palazzo Presidenziale ed il Louvre.

Musandam 24-dicembre - La visita all’enclave omanita a nord di Dubai è un must anche se 4 ore di minivan all’andata e 4 per il ritorno sono impegnative. Avevamo prenotato l’escursione tempo prima con msaoman.com per un costo di 100 euro pro-capite. Il Full Day Cruise tra i “fiordi” omaniti è a bordo del Dhow che ha ampi spazi e comodi cuscinoni. Navighiamo nell’assoluta pace tra i fiordi per 6 ore. A dir la verità siccome siamo nello stretto di Hormuz e l’Iran dista non molto via mare, passano più volte alcuni aerei da combattimento, direi in ricognizione. A parte questo però il relax è assoluto. Sul Dhow siamo in una decina (un paio di persone passeranno qui anche la notte). A chi soffrisse il mal di mare come me, posso dire che il Travel Gum fortunamente non serve. Come abbigliamento calzoni lunghi leggeri e maglia con le maniche lunghe ma se ci si mette al sole, va bene anche il costume. Un paio di soste per il bagno (l’acqua è sui 24 gradi), buon pranzo a bordo, avvistamento di delfini e qualche gruppo di capre e poi montagne, rocce, acqua azzurra, verde, blu. L’imbarcazione si ferma davanti a qualche villaggio di pescatori di una decina di case ognuno; la guida ci descrive come si svolge la giornata da queste parti. Insomma, una giornata impegnativa ma ne vale la pena

  • 1832 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social