Meta Scandinavia

Premetto che questo Viaggio nasce come fuga post-laurea, dagli stress passati ed imminenti.... Il fresco della Scandinavia ha subito ispirato la mia immaginazione, e con un amico "per caso" nel giro di qualche ora si decide, si prende l´interrail e ...

Diario letto 418 volte

  • di Daniele Sami
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Sono di nuovo verso una nuova avventura, solo, come del resto, spesso preferisco : é la volta di Stoccolma; la cittá conferma le voci sulle bellezze locali, un discorso completamente paritario. Ragazzi e ragazze sono qui bellissimi, anche se spesso un po´ troppo simili fra loro. La loro purezza spinge la mia mente a rivalutare le teorie sulle razze e in particolare sulla razza ariana, ma fortunatamente le reminiscenze delle mie ormai datate letture, in particolare T.Mann mi salvano da certe supposizioni.

Tutto pieno, qui davvero!ma come spesso accade, dalla disperazione nasce la gioia, un ragazzo si avvicina, parlando un inglese con accento americano impeccabile e mi spiega che c´e´posto da lui, con la mamma che affitta camera in nero.

Nonostante l´aspetto un po´ trasandato,mi fido ciecamente : un inglese cosi´colto e perfetto non puo´nascondere un delinquente ( concetto molto opinabile).

A casa mi trovo una donna sui 50, molto fumatrice e con i segni di una vita intensamente vissuta, la mia camera e´fichissima: moquette, TV, internet, aria condizionata. La vista sul fiume e´ romanticamente incantevole! Qui passo tre giorni di riposo e vita, mi giro tutta la citta´, fotografo moltissimo e scopro che le sigarette costano quasi 20 mila lire!!!!!!non mi azzardo a chiederle in giro!!!Stoccolma mi rimarrá sempre in mente per questa sua peculiare topologia: spaccata in tre dalle insenature e molto irregolare nell´architettura. La citta´vecchia un gioiellino, ma qualche metro fuori circonvallazioni e ponti enormi.

La gente risulta molto ospitale e amichevole, ma un po´troppo educata per i miei gusti, riservati e´la parola giusta.

Qui, il secondo giorno succede cio´che io definisco il viaggio nel viaggio : conosco una coppia di italiani, omosessuali; fin qui nessun problema, quando incontriamo a pochi metri un ragazzo maturo nonché calvo, con qualcosa di Bruce Willis, che accenna una frase in un inglese sicuro ma pesantemente italiano, lo sguardo di tutti si trasforma in risata.

La serata passa in un locale, niente male credo fosse Monday´s Party; molto multirazziale, aperto a tutti etero e omo; alla fine, il Bruce Willis mi porta a casa, con la sua Barchetta; dopo una mezz´ora nella quale proviamo a pianificare un´eventuale proseguio di vacanza insieme, scopriamo di esserci giá conosciuti in Puglia anni prima, aver giocato a pallanuoto e mangiato insieme il tutto per un mesetto buono.

La pelle d´oca che ho provato allora e´la stessa che provo ancora adesso!! INCREDIBILE!

Il giorno dopo,purtroppo per me, anche questo conoscente ritrovato si lascia tentare da una maga Circe scandinava e rimango solo in balia di un gruppo di francesi che mi spinge a giocare a scacchi e scommetterci sopra ( male per loro !) in una serata molto romantica e spensierata, lontana dalle discoteche e dalle tentazioni.

Cosi via, sulla rotta di Helsinky, abbandonando alcuni italiani un po´troppo fissati sulla ricerca di queste maghe bionde e magre.

Sul battello con dei fiorentini conosciuti a Stoccolma, il viaggio scorre tranquillo e sottotono ( dovete sapere che corrono leggende che tale battello si trasformi in un orgia: io preferisco pensare che fosse una mossa pubblicitaria, e non qualche italiano sparaballe).

Helsinky costituisce l´unico tassello nero, tre giorni di inferno; la gente molto poco comunicativa ( in metro leggono tutti, e va bene! ma non parla nessuno!!!) e una festa di paese molto, troppo affollata( intorno al 22 Agosto) e caldo atroce.

La citta´comunque e carina, molto in stile russo. Monumenti molto imponenti, statue di Lenin come McDonald e Musei d´arte moderna molto suggestivi nella loro assurdita´

  • 418 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico