Volare in Qatar: abbiamo capito come farlo spendendo poco

Spesso il Qatar, ed in generale gli Emirati Arabi, sono associati ad un'idea di lusso ed opulenza, spesso sinonimi di prezzi molto elevati. Scopriamo insieme come è possibile visitare magnifiche città come Doha anche spendendo poco.
volare in qatar: abbiamo capito come farlo spendendo poco

Come ha messo in luce il mondiale, il Qatar è un paese nuovo, brillante, sfavillante, che fa del fascino arabeggiante fuso con il lusso più sfrenato la sua attrattiva maggiore. Se anche per voi il richiamo del deserto, il dolce dei datteri e il profumo dell’invenso sono stati troppo forti, e vi hanno spinto a scegliere di intraprendere un viaggio negli Emirati, è bene considerare alcuni aspetti.   Viaggiare in Qatar può essere molto costoso, dal volo al soggiorno passando per l’alto tenore di vita che si vive, ma ci sono alcune soluzioni low cost che possono aiutare a ridurre i costi, così da poter salpare alla volta dell’estremo oriente più sfarzoso senza dover per forza sborsare un occhio della testa.

Il volo, il primo step fondamentale

In primo luogo, è possibile cercare voli low cost per il Qatar. Ci sono diverse compagnie aeree che offrono voli economici verso questo paese, come Air Arabia, FlyDubai e Qatar Airways. È importante fare ricerche e confrontare i prezzi per trovare le migliori offerte. Inoltre, prenotare con anticipo può aiutare a ottenere prezzi migliori. Per quanto riguarda alcune offerte particolarmente convenienti, ci sono diverse compagnie aeree che offrono voli economici verso il Qatar. Air Arabia, ad esempio, offre voli diretti verso Doha, la capitale, a partire da prezzi vantaggiosi. FlyDubai, invece, offre voli verso altre città del Qatar, come Al Udeid e Al Khor, a prezzi accessibili. Qatar Airways, infine, è la compagnia aerea nazionale del Qatar e offre voli verso diverse destinazioni in tutto il mondo, più che mai verso il proprio paese. È importante fare ricerche e confrontare i prezzi per trovare le migliori offerte. Inoltre, prenotare con anticipo può aiutare a ottenere prezzi migliori.
Il range di costo parta da almeno 500€ fino a più di 1000€.

Come mi sposto in Qatar? Non solo cammelli

Una volta arrivati in Qatar, nonostante sia facile rimanere stupiti di fronte al passaggio non così raro di macchine di lusso, è comunque possibile spostarsi utilizzando i mezzi pubblici, come autobus e treni. Il sistema di trasporto pubblico è efficiente e conveniente, con prezzi accessibili, gli autobus sono moderni e climatizzati ed offrono tariffe a partire da 3 a 4 ryial per tratte extracittadine (la valuta locale). In alternativa, è possibile noleggiare un’auto a prezzi ragionevoli, seppure le marche messe a disposizione dai servizi di rental siano altisonanti, di solito i costi sono comunque contenuti, più che mai se divisi tra componenti di un gruppo.
 Il paese inoltre  dispone di una vasta rete ferroviaria che collega le principali città e le zone rurali. I biglietti possono essere acquistati presso le stazioni e i distributori automatici. 

Gli Hotel a 5 stelle non sono l’unica soluzione

Per quanto riguarda l’alloggio, ci sono molte opzioni low cost disponibili in Qatar. È possibile scegliere tra ostelli, guest house e hotel economici. Gli ostelli offrono camere condivise a prezzi molto convenienti, mentre le guest house e gli hotel economici offrono camere private a prezzi accessibili. Inoltre, prenotare con anticipo può aiutare a ottenere prezzi migliori.

Cosa mangiare, dall’agnello tipico al sushi stellato

Parlando di pasti invece, ci sono molte opzioni low cost disponibili in Qatar. È possibile trovare street food e ristoranti economici in tutto il paese. I mercati locali ed i supermercati infine, riescono ad offrire una vasta gamma di opzioni per i pasti fai-da-te a prezzi accessibili. Una gustosa pita piena di hummus, oppure un caratteristico e goloso Shawarma (un piatto della tradizione araba composto da fette di agnello avvolte in una di lattuga), vi permetteranno di immergervi nella cultura qatariota molto più di un roll di sushi, e risparmiare anche qualche soldo.

In generale, viaggiare in Qatar non deve essere costoso se si seguono alcune soluzioni low cost. È importante fare ricerche, confrontare i prezzi e prenotare con anticipo per ottenere i migliori affari. Con un po’ di pianificazione, è possibile godersi un viaggio in Qatar senza spendere troppo.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi anche