Vicino Roma ci sono dei laghetti colorati che ti lasceranno senza parole

Stefano Maria Meconi, 08 Lug 2023
vicino roma ci sono dei laghetti colorati che ti lasceranno senza parole

Nel Lazio, a pochi chilometri da Roma, si trova un luogo sorprendente e quasi sconosciuto, dove la natura ha creato scenari di rara bellezza: la Solfatara di Pomezia. Qui, l’acqua si tinge di colori intensi e brillanti, creando laghetti colorati che sembrano usciti da un dipinto surreale. Un luogo magico e affascinante, l’ideale per una gita fuori porta all’insegna della scoperta e dell’ammirazione per le meraviglie della natura, peraltro in un luogo vicinissimo alla Capitale ma ancora poco considerato dal punto di vista turistico, se non per la sua capacità attrattiva legata alla spiaggia di Torvajanica. Ma qui, la bellezza è di tutt’altro tipo.

La Solfatara di Pomezia: un fenomeno geologico unico

La Solfatara di Pomezia è un’area di origine vulcanica caratterizzata dalla presenza di laghetti sulfurei, i cui colori variano dal verde smeraldo al blu intenso, in base alla concentrazione di minerali presenti nell’acqua. Tutta la zona del Basso Lazio è infatti ricca di fenomeni vulcanici, come la presenza del Vulcano Laziale, la montagna che domina la zona dei Castelli Romani e del quale anche la Solfatara è, per certi versi, una parente prossima. Questo fenomeno geologico, unico nel suo genere, è il risultato di millenni di attività vulcanica che hanno trasformato il paesaggio, dando vita a un ambiente di straordinaria bellezza.

Passeggiare lungo i sentieri della Solfatara, immersi in un silenzio quasi irreale, è un’esperienza indimenticabile. L’atmosfera è sospesa, quasi magica, e il contrasto tra il verde della vegetazione e i colori brillanti dei laghetti lascia senza parole.

Pomezia e Torvajanica: cosa vedere nei dintorni

La visita alla Solfatara può essere l’occasione per scoprire anche le bellezze dei dintorni di Pomezia e Torvajanica. Pomezia, infatti, oltre ad essere un importante polo industriale, offre interessanti attrattive turistiche. Da non perdere il Museo Archeologico Lavinium, che conserva importanti reperti della civiltà latina, e il Parco Archeologico di Pratica di Mare, dove è possibile ammirare i resti dell’antica città di Lavinium. Sempre nel centro di Pomezia, il Museo Città di Pomezia – Laboratorio del Novecento (aperto nel 2019) permette di conoscere la storia di questa città di fondazione che, insieme a Latina e altre località del Lazio, fu realizzata durante il Ventennio.

A pochi chilometri da Pomezia si trova Torvajanica, una località balneare molto apprezzata per le sue spiagge sabbiose e il suo mare cristallino. Portate con voi il costume da bagno, perché qui potrete trascorrere una giornata all’insegna del relax, tra un bagno nelle acque del Tirreno e una passeggiata sul lungomare. Non lontano dagli stabilimenti di Torvajanica c’è anche la Tenuta di Castelporziano, una delle tre residenze ufficiali del Presidente della Repubblica (insieme al Quirinale e Villa Rosebery a Napoli), dove il Capo dello Stato trascorre il periodo estivo.

Informazioni utili

La Solfatara di Pomezia si trova in località Pratica di Mare, a circa 30 chilometri da Roma. È facilmente raggiungibile in auto, seguendo la Via del Mare in direzione Pomezia. Il sito è aperto tutto l’anno, ma è consigliabile verificare gli orari di apertura e eventuali cambiamenti prima di programmare la visita. Meno comodo è arrivare con i mezzi pubblici, poiché la stazione di Pomezia – Santa Palomba dista diversi chilometri dalla Solfatara.

Una gita alla Solfatara di Pomezia è un’esperienza unica, che vi farà scoprire un lato insolito e affascinante del Lazio. Un luogo dove la natura stupisce e incanta, regalando emozioni e ricordi indimenticabili.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi anche