Monaco - costa azzurra

Ciao a tutti amici di turisti per caso! io mi kiamo Alessia, ho 13 anni e una fantastika esperienza da raccontarvi! Il viaggio che ho fatto insieme ai miei compagni di classe, la 3° media dell'IMI di Gorgonzola, e con ...

Diario letto 664 volte

  • di Alessia Colombo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Fino a 500 euro

Ciao a tutti amici di turisti per caso! io mi kiamo Alessia, ho 13 anni e una fantastika esperienza da raccontarvi! Il viaggio che ho fatto insieme ai miei compagni di classe, la 3° media dell'IMI di Gorgonzola, e con i miei professori. Siamo partiti alle 6 del mattino di giovedì 29 aprile, ad aspettarci 5 lunghe ore di viaggio in pullman! ma ne valeva veramente la pena! anche se il tempo non era dei migliori, pioveva a dirotto, tirava un vento che tagliava la faccia in due e faceva camminare all'indietro, e il mare sembrava quello di Tempesta Perfetta la vendetta della Tempesta! La prima tappa del mitiko viaggio è stato il Muse Oceanografico di Montecarlo, e se visitate i dintorni, accetate un mio consiglio, non ve lo perdete!!! Quando si scende nell'acquari, sembra veramente di varcare la soglia di un'altro mondo, acquari grandissimi, pesci strani, che volendo assumono le sembianze di giganteschi mostri, o personaggi fatati, non fatevi trarre in inganno però, abbiamo scoperto che alcuni di loro non sono angelici come sembrano! dopo di chè, l'immancabile visita alla città, w lo shopping!! tra le vetrine incantate dellalta moda francese, tra cui però spiccavano anche molti stilisti italiani, si faceva a gara per trovare l'abito più costoso. Un altro buon consiglio, evitate categoricamente i negozzi griffati! dopo l'immancabile giro dei negozi di souvenir, e la visita della città di Nizza, terza tappa ... Hotel per fortuna! dopo una rilassante nottata tutto è pronto per ricominciare a viaggiare! abbiamo visitato un paesino fantastico ... Saint Paul, una meraviglia. Tra le stradine medievali, e le casine arroccate qua e là, si celano magnifici tesori, a voi trovarli.

Ultima tappa del nostro viaggio Canne, il sogno di ogni attore! tra l'allestimento del festival imminente, ci sono scappate le immancabili fotografie di fronte alla scalinata, con tanto di tappeto rosso, pensare che su qui gradini hanno camminato persone come Jonny Deep! ma la cosa più bella, anzi, più buona di Canne, è di certo da creps alla nutella, fantastica! così, dopo aver immortalato tutto il viaggio con scatti e il filmino che il nostro proff. Lazzeri ci ha girato, senza risparmiare nessuno, siamo partiti, alla volta della nosta, buona, cara, vecchia Italia, serbando nel cuore il ricordo dl tramonto sul mare di Canne, la città dove i desideri possono diventare realtà! Alessia! P.S. Se qualcuono della mia classe sta leggendo questo messaggio, lo saluto tantissimo!

  • 664 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social