Partenza il 8/3/2015 · Ritorno il 23/3/2015
Viaggiatori: 3 · Spesa: Da 2000 a 3000 euro

Riviera Maya (e non solo) fai da te

di cola81 - pubblicato il

In 3 ragazzi nel mese di marzo abbiamo effettuato questo viaggio itinerante tra Riviera Maya e Yucatan, meta ideale per chi ama la natura, mare spettacolare, storia, cultura. L’unica nota stonata è stata per 3 ragazzi singles di 30anni la movida, sia per le coppiette ed i ragazzini 20enni e per i locali dance a disposizione (Miami per esempio è un altro pianeta).

La scelta del periodo non è casuale, in quanto tra marzo ed aprile ci sono le migliori temperature ai caraibi (20-23° di sera e 27-30° di giorno, con tassi di umidita leggermente meno elevati rispetto ai mesi estivi).

Periodo di soggiorno 8-23 marzo, buona offerta di volo con AirFrance ad € 730 Roma-Parigi-Cancun (ma con scalo negli USA risparmiate ancora di piu) ed ottima sistemazione trovata con booking (Hotel Banana a Playa del Carmen, circa 30€ a notte).

Cambio 1€= circa 15 pesos e la mancia è sempre a parte!

Il tour è durato 14 giorni così trascorsi:

1° giorno: Arrivo primo pomeriggio a Cancun e trasferimento con bus ADO per playa del Carmen (120pesos), pernottamento all’Hotel Banana sulla 5Avenida di Playa del Carmen (ottimo, 30euro circa a notte, 5 euro colazione abbondante)

CONSIDERAZIONI: trasferimento dall’aeroporto ottimo con il bus ADO, altrimenti contrattate il taxi (costo circa 60-70 euro), mentre hotel banana ampiamente consigliato per il servizio, la posizione in pieno centro e la cordialità dei proprietari.

2° giorno: giornata passata in spiaggia al Mamita’s Beach a 200mt dall’hotel Banana (convenzione con l’hotel per ombrellone e lettino al costo di 90pesos), serata dance al Mandala club su calle12 (musica commerciale e ragazzini)

CONSIDERAZIONI: il Mamita’s Beach comodissimo per i costi e per essere a 200mt dall’hotel, ma molto deludente per l’ambiente (tanti anziani, zero movida e giovani) e per il mare pieno di alghe e poco caraibico.

3° giorno: giornata passata in spiaggia a Playacar, zona con ville private e resort, e serata sui locali dance a calle12.

CONSIDERAZIONI: sconsigliato passare una giornata a Playacar perche privo di qualsiasi servizio in spiaggia.

4° giorno: sito Maya di COBA + cenote GRANCENOTE

Trasferimento con collectivos Playa-Tulum(40pesos) e Tulum-Coba(50pesos) Ingresso al sito di Coba (95pesos) e noleggio bici (45pesos) necessario per raggiungere le varie rovine attraverso la giungla yucateca.

Trasferimento in taxi Coba-Grancenote(350pesos tot) e Grancenote-Tulum (180pesos tot) Trasfer in Collectivos da Tulum-Playa (40pesos) e serata a Playa con cena alla Bodeguita del Medio sulla 5Avenida (15euro) e BlueParrot (8euro ingresso+cocktail)

CONSIDERAZIONI: sito di Coba assolutamente da fare per salire sull’unica piramide dei Maya in piena giungla (120 gradoni fino a 42metri di altezza); Grancenote un po scomodo per arrivarci ma molto bello, merita!

5° giorno: PLAYA PARAISO TULUM

Trasferimento con collectivos Playa-Tulum (40pesos) ed ingresso spiaggia Playa paraiso (50pesos a lettino), Serata a playa del Carmen

CONSIDERAZIONI: playa paraiso potenzialmente una delle migliori spiagge del messico per la sua spiaggia bianca e mare fantastico, ma non per noi, rimasti alquanto delusi e ribattezzata alga paraiso per il mare pieno di alghe e sempre agitato!

6° giorno: AKUMAL BAY Trasferimento con collectivos Playa-Akumal(25pesos) Snorkeling per vedere le tartarughe giganti ad Akumal (300pesos) serata dance al Santanera su Calle12

CONSIDERAZIONI: bella spiaggia caraibica ad Akumal con palme e sabbia bianca; fate snorkeling autonomamente nella stessa zona e troverete facilmente le tartarughe senza comprare i pacchetti a 300pesos

7° giorno: mamita’s beach a PlayadelCarmen

8° giorno: ISLA COZUMEL Traghetto Playa-Cozumel (270pesos a/r) noleggio Auto a Cozumel (50€ circa) Playa Palacar e Playa SanFrancisco a Cozumel

CONSIDERAZIONI: i traghetti con Ultramar sono leggermente piu cari,attenti a noleggiare l’auto dal molo di playa perche non vi fanno includere nel contratto il costo di tasse varie (pari al 18% circa). COZUMEL merita, bellissimo mare (finalmente non agitato come su tutta la costa Playa-Tulum), con spiagge migliori verso la costa sud ovest come Playa SanFrancisco e Palacar.

9° giorno : ROVINE TULUM + PLAYA PARAISO Trasferimento con collectivos Playa-Tulum (40pesos) ingresso sito rovine (60pesos circa) Serata a playa del Carmen

CONSIDERAZIONI: rovine di Tulum da vedere, l’unico sito Maya a strapiombo sul mare.

10° giorno: pacchetto escursione CHICHEN ITZA+CENOTE IKKIL+VALLADOLID

Trasferimento con pulmino privato da Hotel al sito Archeologico di ChichenItza (circa 3 ore di viaggio), compreso ticket di ingresso, Pranzo, trasferimento al cenote IKKIL, e toccata e fuga a Valladolid. (Costo circa 50€)

CONSIDERAZIONI: ChichenItza da non perdere, anche se un po lontano da raggiungere, è uno dei siti maya piu famosi del mondo! Comprate assolutamente i souvenir dalle bancarelle all’interno del sito, perche a Playa e dintorni costano il triplo! Un po deludente invece il cenote IKkil perche pienissimo di gente che si riversava da ChichenItza e anche per il fatto di non avere cavità e diramazioni come gli altri cenotes visitati. Valladolid assolutamente da evitare.

11° giorno: pacchetto escursione ISLA MUJERES + pernotto Hotel LosArcos

Catamarano Cancun-IslaMujeres (tassa 140pesos) spiaggia playa norte a IslaMujeres - hotel LosArcos (30€ a notte)

CONSIDERAZIONI: Escursione da fare assolutamente ad Isla Mujeres (costo 50€ circa), mare spettacolare durante lo snorkeling col catamarano e Playa Northe vicino al porto di IslaMujeres da non perdere. Hotel LosArcos prenotato con booking, buon costo a due passi da Playa Northe, ma reception e servizi inesistenti.

12° giorno: ISLA MUJERES

Pacchetto Snorkeling (costo 30€) Catamarano IslaMujeres-Playa (70pesos)

CONSIDERAZIONI: Bello lo snorkeling, della durata di 4 ore, comprendente anche il museo a 10metri sott’acqua (costo 30€ circa). Cercate di vedere assolutamente ISLA CONTOY, noi purtroppo abbiamo perso la barca da Isla Mujeres e non siamo riusciti a vederla!

13° giorno: cenote DOSOJOS + XPU HA Beach Trasferimento con collectivos Playa-DosOjos (40pesos)

Ingresso cenote (200pesos snorkeling libero) (ingresso con guida 450pesos)

Trasferimento con collectivos DosOjos-XpuHa Beach (35pesos)

Ingresso XpuHa Beach (40pesos)

CONSIDERAZIONI: uno dei piu grandi cenote presenti sulla tratta Playa-Tulum, suddiviso in due diramazioni, il DosOjos merita una visita, soprattutto consigliato per chi ama fare diving, per visitare la grotta dei pipistrelli. Un po' scomodo l’accesso, perchè il cenote dista dall’ingresso 2,5km. HpuHa bella spiaggia Caraibica da fare una puntatina (ci sono servizi presenti a differenza della vicina Xcacel beach)

14° giorno: ISLA COZUMEL Traghetto Playa-Cozumel (300pesos a/r) noleggio Auto a Cozumel (50€ circa) Playa Palacar e Playa SanFrancisco a Cozumel

SITI ARCHEOLOGICI MAYA: Abbiamo visitato i principali e piu famosi. Sicuramente da non perdere COBA, CHICHEN ITZA e TULUM.

SPIAGGE: da evitare quelle a Playa del Carmen, ma spostarsi coi Collectivos lungo la costa verso sud fino a Tulum (XpuHa, Xcacel, Akumal, Playa Paraiso); se volete andare sul sicuro e vedere lo spettacolare mare caraibico andate sulle isole: COZUMEL, MUJERES E CONTOY le migliori! Noi siamo stati sfortunati perche da playa a tulum il mare era sempre mosso e pieno di alghe!

PLAYA DEL CARMEN: un bel po' cara, ci ha deluso soprattutto per la qualita delle spiagge (il mare aveva ben poco di caraibico ed in spiaggia molta gente anziana) e per la vita notturna, con tante coppiette e ragazzini.

CANCUN: abbiamo visitato velocemente Cancun solo una mattina ed una sera. Il giudizio, peraltro superficiale, non è stato positivo. Invasa da 18enni americani ubriachi e palazzoni che non hanno niente a che fare col Messico.

MEZZI DI SPOSTAMENTO: Cercate di limitare gli spostamenti coi taxi perche sono il mezzo piu costoso (comunque contrattate sempre, e non prendeteli da avenida5 a PlayadelCarmen che costano di piu); se siete in 3-4 conviene noleggiare un auto (costo circa 30€/gg), anche perche le strade sono ottime ed asfaltate, con unici problemi derivanti dai dossi artificiali piuttosto alti. Lungo la costa da Tulum a Cancun utilizzate dei pulmini bianchi da 9-15 posti, i Collectivos (prezzi da 15-40pesos a tratta per persona), che potete trovare lungo la Carretera Federal (si fermano alzando il braccio al ciglio della strada!) o ai capolinea solitamente vicino la stazione degli Autobus (a PlayadelCarmen su calle2, tra Avenida15 e 20). Ottimi sono anche i pullman degli ADO, ma siete vincolati agli orari e a determinate tratte.

CIBO: a Playadel Carmen trovate di tutto, dai ristoranti messicani a quelli argentini, italiani, brasiliani. Particolarmente buoni i burritos e la carne arrachera, mentre per i tacos non vado pazzo! I costi vanno dai 15-20€ per una cena dignitosa, ovviamente i locali in Avenida5 di Playa sono i più cari. Consigliati Negramaro sulla 5Avenida per una buona pizza italiana, Manolo per un’ottima carne argentina e locali sulla Avenida Costituente per buona cucina messicana.

di cola81 - pubblicato il