L'isola dei fiori

Siamo partiti da Milano il 17 Ottobre, destinazione Parigi e poi viaggio aereo verso la parte sud di questa isola sconosciuta ai più. L'isola è bellissima, di quelle da sogno, tutta da visitare (in macchina) perchè con paesaggi molto diversi ...

Diario letto 389 volte

  • di Paola Manenti
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Siamo partiti da Milano il 17 Ottobre, destinazione Parigi e poi viaggio aereo verso la parte sud di questa isola sconosciuta ai più. L'isola è bellissima, di quelle da sogno, tutta da visitare (in macchina) perchè con paesaggi molto diversi fra loro. Spiaggie bianche al sud, nere al nord, mare pulitissimo e verde, più calmo al sud, molto più mosso al nord, paesini piccoli e molto caratteristici, tramonti da cartolina, un entroterra con un vulcano e una foresta tutti da vedere (anche solo di sfuggita), giardini botanici (ci sono tanti fiori, per questo è chiamata l'isola dei fuori).

Possibilità di rilassarsi in spiaggia, di fare immersioni, girare con le moto d'acqua e praticare altri sport, poca possibilità di fare shopping (a parte il Rhum e altri oggetti caratteristici). Il tempo quando siamo andati noi è sempre stato bellissimo (caldo, soleggiato, ma ventilato) a parte un giorno che è piovuto intensamente per circa mezz'oretta. Per il resto pioggia magari intensa, ma breve (ci si tuffava in mare e si aspettava la fine).

Un'isola che consigliamo a tutti.

  • 389 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social