Semplicemente Marsa Matrouh

Una settimana di relax, sole e mare

Diario letto 13459 volte

  • di roberto cesare
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: due
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Voglio dare ai lettori alcune informazioni su un recentissimo soggiorno a Marsa Matrouh (località forse meno conosciuta rispetto a Sharm o Marsa Alam). Partiamo intanto dal clima che, mentre in Italia si boccheggiava, é stato splendido: sole, temperatura 28-29°, tasso di umidità basso e in particolare ventilato.

Sistemazione - Villaggio Bravo che merita sicuramente un buon voto: camere ampie, cucina discreta a volte ripetitiva (ma del resto pensate a cucinare tutti i giorni pranzo e cena cercando di variare il menu) dove il pollo la fa da padrone.

Cosa da segnalare: che non essendo il villaggio pieno del tutto e visto anche l'alto numero di ombrelloni non c'era la caccia al lettino ma arrivando in spiaggia alle 10.00 del mattino, se volevi, ti posizionavi tranquillamente in seconda fila.

Tra le escursioni proposte, conoscendo noi bene l'Egitto abbiamo evitato i soliti tour de force al Cairo o all'oasi di Siwa e abbiamo scelto tanto per respirare un po' di aria locale il pomeriggio a Marsa Matrouh con partenza dal villaggio alle ore 14.00 e rientro alle ore 19.00 alla modica cifra di 15 Euro a testa con visita del piccolo museo dedicato a Rommel, la spiaggia di Cleopatra, moschea dall'esterno e solito negozio di souvenir.

Che altro dire?

Cambio valuta 1 euro = 7 lire egiziane, ma la nostra valuta viene accettata da tutte le parti; se viaggiate con carta di identità portatevi due fotografie e sappiate che se la carta di identità ha il rinnovo automatico con timbro aggiunto sull'ultima pagina, questa non può essere utilizzata per espatriare in Egitto. Al momento del rientro controlli all'aereoporto di Marsa Matrouh (essendo aereoporto militare) piuttosto noiosi e senza rispettare le regole internazionali (ad esempio buttati via campioncini di profumo pur inferiori ai 100 ml concessi e un accendino). Occhio infine a rispettare il peso concesso per la valigia (ogni Kg in più si pagano 10 Euro).

Per quanto riguarda il mare come già segnalato da altri é bello, con sfumature di blu e azzurro e in certe giornate con onde, comunque non fastidiose.

Colgo infine l'occasione per salutare Alessandro e Cristiana e per scusarmi con tutti i TPC che mi hanno scritto per chiedere notizie su altri miei viaggi ma che al mio "invia" il messaggio non partiva.

  • 13459 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social