Aisha in marocco

L'anno scorso ho voluto fare un tour del sud e kasbah in marocco. Sono andata con la francorosso che ha messo a disposizione del gruppo una guida fenomenale. Quest'ultima mi ha battezzato con il nome di aisha. L'itinerario che ho ...

Diario letto 417 volte

  • di elena ardissone
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

L'anno scorso ho voluto fare un tour del sud e kasbah in marocco.

Sono andata con la francorosso che ha messo a disposizione del gruppo una guida fenomenale.

Quest'ultima mi ha battezzato con il nome di aisha.

L'itinerario che ho vissuto appieno e'iniziato con il giro del medio e alto atlante per poi arrivare sempre più in basso e costeggiare i paesaggi da set cinematografici di ouarzazate e in ultimo, marrakech.

Purtoppo per il marocco, questo anno non e' stato molto fruttuoso per il turismo (ricordiamo l'attentato di casablanca).

Il marocco e' un paese stupendo. Mi piacerebbe tornare soprattutto per vedere: essauira. Qualcuno del gruppo vi fece visita. La cosa alla quale, anche a distanza di anni sento ancora in testa, sono i suoni e l'atmosfera che la grande piazza di marrakech ti lascia. Sento le urla, le prediche degli incantatori di serpenti, i sonagli e i campanacci dell'omino dell'acqua...

La gente e' speciale laggiù.

E' un mondo a parte dove puoi conttrattare fino all'ultimo prezzo anche su una maglietta. Fare un tour significa svegliarsi presto la mattina e rincasare tardi la sera ma significa anche vedere e scoprire parte della civilta' di questo popolo.

Nel gruppo c'era chi, dopo la settimana di tour, sceglieva di farsi la seconda settimana in villaggio che non e' male.

Ciao a tutti e buon viaggio!

  • 417 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social