Nebbia al mare!

Inizio subito col dire che il Marocco è un paese stupendo e ricco di fascino... Continuo col dire che se mi regalassero un'altro soggiorno ad Agadir lo rifiuterei senza dubbio! In due settimane ho avuto soltanto 3 giornate di sole ...

Diario letto 3020 volte

  • di Martino Tabbita
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Inizio subito col dire che il Marocco è un paese stupendo e ricco di fascino... Continuo col dire che se mi regalassero un'altro soggiorno ad Agadir lo rifiuterei senza dubbio! In due settimane ho avuto soltanto 3 giornate di sole pieno, la causa? La nebbia! All'arrivo infatti ci è stato spiegato che ad Agadir la differenza termica tra mare freddo e temperatura calda causa la nebbia tutto l'anno! Quindi se come me andate in vacanza per spararvi giornate di sole e mare lasciate perdere assolutamente Agadir. Il Marocco è comunque un paese bellissimo, da non perdere Ouarzazate nel deserto set di numerosi film (un paesaggio che non dimenticherete mai e poi mai). Marrakech è terribilmente suggestiva quasi magica, la sera poi la piazza Djemma El Fna è stupenda, si riempie d'incantatori di serpenti, giocolieri ecc... Bella anche Essaouira, la città dei pescatori con le case bianche e blu dove potrete acquistare tantissimi souvenir carini (in particolare oggetti in radica e monili in argento) e mangiare il pesce appena pescato direttamente sui vari grill del porto. La cucina marocchina è deliziosa, buonissimi i vari tajin, un particolare tegame in terracotta in cui cucinano il pesce o pollo o verdure che siano (il tajin di pollo è da favola!) e naturalmente il cous cous. Infine è da sottolineare anche l'estrema cordialità ed ospitalità del popolo marocchino, sii sincero e rispettoso e di daranno il cuore. Buon viaggio e salam alicom

  • 3020 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social