Viaggio nel sud della Sardegna con famiglia.

4 giorni a Villasimius e 4 giorni a Teulada

Diario letto 278 volte

  • di NICOLAFILIPPO
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Fino a 500 euro

Dopo un anno senza mare decidiamo di iniziare il periodo estivo con una vacanza prettamente balneare. Abbiamo già visitato la Sardegna in altre occasioni ma è la prima volta nella parte meridionale dell’isola. Optiamo per dividere la vacanza in due parti: la prima con base a Villasimius (costa sud-est) la seconda a Teulada (costa sud-ovest).

Raggiungiamo di prima mattina Cagliari con un volo Ryanair da Bergamo e ritiriamo l’auto prenotata in anticipo. Abbiamo pensato che utilizzare l’auto propria e poi un traghetto avrebbe richiesto troppo tempo e fatica (e maggiori costi). Villasimius si trova a circa un’ora di auto da Cagliari e si raggiunge con una bella strada interna; abbiamo infatti evitato quella costiera sicuramente più panoramica ma con molte più curve e possibile traffico. Villasimius si trova a circa 2 km dalle spiagge è un paese che si sviluppa attorno ad una strada principale, chiusa al traffico la sera, con negozi, bar e ristoranti. Lo sviluppo residenziale è evidente tanto che le case si spingono anche sulle colline circostanti. Siamo in pieno periodo Covid e, per nostra fortuna, i turisti sono ancora veramente pochi tanto che durante il nostro soggiorno le spiagge che visiteremo sono sempre poco affollate e i ristoranti hanno sempre posti liberi. Di seguito illustro le spiagge che abbiamo visitato nei 4 giorni a Villasimius premettendo che il grande vantaggio consiste nel fatto che il paese dista veramente pochi minuti di auto da numerose spiagge e quindi puoi trascorrere la giornata in due lidi diversi e tornare a casa per ‘staccare’ nell’ora di pranzo.

Le spiagge più vicine al centro, sempre da raggiungere in auto però e con parcheggi a pagamento, sono:

-Porto Giunco e Spiaggia di Simius una la prosecuzione dell’altra lunghe complessivamente quasi due chilometri. Spiaggia ampia di sabbia fine e bianchissima e quindi mare azzurro chiaro con fondale basso adatta per famiglie con bambini. Vi sono stabilimenti balneari e spiaggia libera (la più utilizzata). Con una passeggiati di 10-15 minuti si può raggiungere la torre di Porto Giunco che sovrasta tutta la baia e che consente di spaziare la visuale verso Capo Carbonara e l’isola dei Cavoli.

-spiaggia di Campulongo orientata verso la parte opposta di Porto Giunco e quindi si può optare fra le due spiagge a seconda della direzione del vento (che può essere anche forte). La Spiaggia di Campulongo è lunga circa 700-800 metri, stretta sempre di sabbia fine bianca e quindi mare azzurro. Purtroppo noi abbiamo trovato diverse alghe spiaggiate a riva.

-spiaggia di Punta Molentis ubicata a circa 10 minuti di auto dal centro paese. E’ una zona protetta e l’accesso è a numero chiuso infatti dopo avere parcheggiato si deve pagare un biglietto (pochi euro). Non è possibile prenotare in anticipo, si arriva e se c’è posto si può accedere. In effetti la spiaggia a forma di mezza luna è molto bella anche se la sabbia e il mare sono simili a quelli delle altre spiagge (sempre belli quindi).

Dedichiamo una giornata intera alla spiaggia di Costa Rei che dista circa 30 minuti di auto da Villasimius. La spiaggia è lunghissima la gente pochissima e concentrata nei pressi del famoso scoglio di Peppino ossia una pietra gigante che dall’arenile entra nel mare e che da la possibilità di scattare foto verso il litorale e tuffarsi nel blu del mare. Passiamo una giornata di totale relax nella tranquillità più assoluta, bagni a ripetizione e relax.

In sintesi Villasimius è una piacevole località di mare (anche se non è affacciata sul mare) con tutti i servizi disponibili e con spiagge sabbiose e bianche e dal mare color turchese

  • 278 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social