Malesia: Singapore, Taman Negara, Langkawi e Kuala Lumpur

Mete asiatiche economiche all'insegna del verde, del relax, delle spiaggie e del mare. Ideale per single, coppie e famiglie con bambini

  • di Alessio Terry Masucci
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Io e la mia ragazza abbiamo iniziato a programmare questo viaggio a maggio del 2015. Infatti dopo alcuni giorni di ricerche dei voli, abbiamo prenotato il nostro con partenza l’8 agosto con la Qatar Airways da Roma a Kuala Lumpur attraverso Doha.

Mentre invece abbiamo iniziato a prenotare i soggiorni nelle varie strutture direttamente a luglio. Prima di iniziare con il vero e proprio diario di viaggio volevo condividere con voi la playlist dei video del viaggio per chi preferisce le immagini alle parole

Malaysia Adventures (https://www.youtube.com/watch?v=FuLqvRrSSNM&list=PLtgPuffq9OMZW57cBc6DEPQVmfL5VqoUG)

8/9 agosto - PARTENZA - (Roma - Doha - KL)

Partenza da Roma e arrivo a Kuala Lumpur (+1gg e +6 ore di fuso orario rispetto all’Italia) con un viaggio complessivo di 16 ore e 30 min.

Una volta arrivati all’aeroporto KLIA avremmo dovuto prendere un altro volo con AirAsia per Singapore la sera alle 22:00 ora locale, ma sfortunatamente, abbiamo trovato il check-in del nostro volo chiuso anche essendo in anticipo di 1:30h.

Abbiamo dormito una notte a Kuala Lumpur, precisamente nell’hotel Le Meridien di fronte la fermata del treno KL Sentral (hotel stupendo).

10 agosto (KL - Singapore)

Prenotiamo un taxi privato che ci avrebbe accompagnato a Johor Bahru, città al confine con Singapore, per 600 ringgit (120 euro) visto che non ci sarebbero stati voli disponibili per Singapore per i successivi 4 giorni. Partenza dall’hotel alle ore 13:00.

Dopo molte peripezie finalmente riusciamo ad arrivare a Singapore.

11 agosto (Singapore)

Abbiamo girato per un giorno intero la città. In mattinata siamo andati a Pulau Ubin, un’isoletta piccola e disabitata che si gira interamente in bici. Nel pomeriggio siamo andati in centro e abbiamo visitato il Peranakan Museum, abbiamo fatto un giro per il Fort Canning Park e abbiamo cenato nei pressi di Marina Bay (veramente cara!).

12 agosto (Singapore - KL)

In mattinata siamo ripartiti con l’aereo e siamo tornati a KL, dove ci siamo presi un giorno di completo relax in un’hotel in centro.

13 agosto (KL - Taman Negara National Park)

Dal nostro hotel ci siamo recati al terminal KLIA2 per noleggiare un auto (abbiamo optato per Hertz) e siamo partiti per il parco nazionale Taman Negara. Il viaggio è stato molto bello, anche se all’inizio guidare a sinistra può fare qualche strano effetto. Abbiamo attraversato il centro del paese, attraversato immense distese di palme. Le autostrade sono ben fatte e la segnaletica è molto semplice da capire (ovviamente avevamo ben due navigatori accesi). Dopo 5:00h di viaggio, finalmente siamo arrivati al nostro resort Mutiara Taman Negara. Il posto era fantastico e le escursioni che si potevano fare era molte, ma il tempo a nostra disposizione era veramente poco.

14-20 agosto (Taman Negara - KL - Langkawi)

Sveglia all’alba per poter fare un’escursione da soli in uno dei tanti percorsi battuti che partivano dal nostro resort.

Così per l’ora di pranzo siamo ripartiti alla volta di KL per consegnare la macchina noleggiata e andare a prendere il volo che ci avrebbe portato a Langkawi. Abbiamo prenotato la nostra sistemazione mesi prima su Airbnb presso Liz, veramente una cara persona (questo è il link della sistemazione https://www.airbnb.it/rooms/946309).

Abbiamo esplorato tutta l’isola con un motorino affittato. In un giorno si può andare da una parte all’altra dell’isola senza problemi

  • 13883 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social