Turisti per Caso Slow Tour numero 15

Guarire dalla paura e ripartire. Dove, come e quando! In edicola da martedì 15 febbraio
Viaggiatori: 1
Spesa: Fino a €250 €

Turisti per Caso Slow Tour numero 15, numero doppio di marzo e aprile, arriva in edicola martedì 15 febbraioDisponibile anche in formato digitale interattivo su Sfogliami. Guarire dalla paura e ripartire. Dove, come e quando… Di seguito l’editoriale di Syusy Blady e Patrizio Roversi della nostra rivista di resistenza turistica edita da Sprea Editori, con le anticipazioni sugli argomenti trattati:

«Se stai leggendo queste righe significa che sei proprio un turista per caso. Cioè uno che la voglia di viaggiare ce l’ha nel sangue. Uno (una) che coltiva l’irrequietezza e la curiosità, in tutti i sensi. Che fa fatica a fermarsi, che quando non può muoversi fisicamente lo fa con la testa. Effettivamente ci vuole una certa testardaggine, oggi, per non cedere alla rassegnazione, alla paura, all’idea che la cosa migliore da fare è stare a casa, e quindi a leggere una Rivista di consigli di viaggio. In generale prevale il sentimento che “fuori” è pericoloso. Soprattutto fuori è misterioso: ci blocchiamo ore davanti alla TV o col telefonino in mano, e ci raccontano spesso le stesse cose, con uno sguardo rivolto sempre a casa nostra, ma intanto cosa succede in giro? Al di là dei semplici dati sanitari, come se la passano a Londra, Tokyo, Stoccolma ecc ecc? Davvero è impossibile varcare la soglia di casa nostra, infrangere questa invisibile prigione d’aria che ci tiene chiusi?

Per mettere assieme questo numero della Rivista noi due siamo tornati alle origini, nel senso che nei trent’anni di attività come turistipercaso abbiamo seguito un’unica ispirazione: fare quello che interessava a noi, quello che ci piaceva, andare nei posti che ci incuriosivano per poi raccontarli. Pensando che quello che interessava a noi potesse piacere anche agli altri, i nostri simili per gusti e interessi. Non è presunzione, è un sentimento di immedesimazione. Di qui si è creata la nostra Community di turistipercaso. E in questo numero abbiamo voluto cavarci le nostre (vostre?) curiosità. Abbiamo coinvolto amici, complici, amici di amici e ci siamo fatti raccontare come si sta in giro per il mondo. Abbiamo cercato di capire concretamente come se la passano in Paesi diversi dal nostro, anche per fare confronti e di conseguenza diventare più critici&consapevoli.

Che sentimento collettivo si respira all’estero? Come vivono questa maledetta paura che qui ci attanaglia in tutti i sensi? Come hanno fatto gli altri a gestire la comunità in tempo di Covid? Cosa è successo a coloro che, proprio in questo periodo, sono andati in giro? Da tutto ciò abbiamo cercato di distillare dei concreti consigli di viaggio. Cosa succede, con l’Assicurazione, se mi ammalo prima o durante un viaggio? Come faccio ad affrontare la burocrazia, i tamponi ecc? Cosa ci raccontano i professionisti del turismo, i tour operator che hanno il polso della situazione? Almeno abbiamo iniziato ad immaginare nuovamente come potrebbe essere tornare a viaggiare all’estero – senza dimenticare naturalmente di raccontare anche diversi itinerari italiani. Insomma, abbiamo cercato di soddisfare le nostre esigenze, contando che siano più o meno anche le vostre. Fateci sapere se ci siamo riusciti. E – se siete in viaggio o conoscete altri amici che vivono all’estero – mandateci le vostre impressioni a [email protected]»

Guarda la gallery
turisti per caso slow tour numero 15

Turisti per Caso Slow Tour numero 15

campo di tulipani

Campo di Tulipani



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Amsterdam
    Diari di viaggio
    fioritura dei tulipani in olanda

    Fioritura dei tulipani in Olanda

    L'Olanda è una di quelle tappe da percorrere almeno una volta nella vita se siete amanti dei fiori e dei colori. Il periodo perfetto per...

    Diari di viaggio
    sei giorni ad amsterdam in agosto

    Sei giorni ad Amsterdam in agosto

    GIORNO 1: 10 agosto 2021 Siamo partiti da Bologna con il volo KLM delle 6 di mattina, a bordo ci hanno dato un panino non molto buono...

    Diari di viaggio
    assaggio di primavera in olanda

    Assaggio di primavera in Olanda

    È da un po' che vogliamo andare a vedere la fioritura dei tulipani... e cosi partiamo per l'Olanda, sei giorni ad Amsterdam e tre a...

    Diari di viaggio
    amsterdam e i suoi canali

    Amsterdam e i suoi canali

    Colazione da Vince prima della partenza - 8/6/19 Sabato Ormai è diventata un classico, la colazione da Vince prima della partenza. Ore 10...

    Diari di viaggio
    breve fuga di due amiche in olanda

    Breve fuga di due amiche in Olanda

    Ciao a tutti! Mi piace pensare che questo diario possa essere utile magari a due amiche come me e Mariella, che decideranno di trascorrere...

    Diari di viaggio
    anversa ed amsterdam: due città diversamente fantastiche

    Anversa ed Amsterdam: due città diversamente fantastiche

    Anche quest'anno, come ormai da tradizione, ci tocca scegliere una grande città europea per la gita di primavera/estate. E finalmente,...

    Diari di viaggio
    spring break olandese

    Spring break olandese

    il nostro viaggione!

    Diari di viaggio
    amsterdam e keukenhof nel periodo più bello dell'olanda

    Amsterdam e Keukenhof nel periodo più bello dell’Olanda

    anni di coltivazione del tulipano in Olanda, la Forest Cabin Garden un giardino boschivo con le sue aspre combinazioni di piante...

    Diari di viaggio
    amsterdam: amore a prima vista

    Amsterdam: amore a prima vista

    e maestosi al mondo. Volendam, infine, è un villaggio di pescatori con un bel lungomare sull’insenatura. In tutti questi paesi,...

    Diari di viaggio
    amsterdam e la festa del re 2

    Amsterdam e la festa del Re 2

    Ad Amsterdam tra il Giorno del Re, i mulini di Zaanse Schans, il parco Keukenhof e... patatine fritte.Circa un anno fa ho...