Turisti per Caso Slow Tour numero 14

Occhio all'occasione della bassa stagione! In edicola dal 21 dicembre
Viaggiatori: 1
Spesa: Fino a €250 €

Turisti per Caso Slow Tour numero 14, numero doppio di gennaio e febbraio, arriva in edicola martedì 21 dicembre! Disponibile in formato digitale a questo link su Sfogliami. Occhio all’occasione della bassa stagione… Di seguito l’editoriale di Syusy Blady e Patrizio Roversi della nostra rivista di resistenza turistica edita da Sprea Editori, con le anticipazioni sugli argomenti trattati:

Eppur si muove, il turista. Non ce la facciamo a stare fermi. E se non è possibile andare dappertutto, andremo dove si può e come si può. In questo numero, che arriva in edicola poco prima del Natale e ci resterà fino a febbraio, lo slogan è “Natale coi tuoi, la Befana dove vuoi” e vuole alludere alle occasioni della Bassa Stagione. Cioè alle molte opportunità di viaggiare e soggiornare a poco prezzo, in un ambiente poco affollato, quando l’offerta supera la domanda.

Ma è ancora un concetto praticabile? Soprattutto di questi tempi, in cui il Covid morde, in tutte le accezioni dell’alfabeto greco, dalla Delta alla Omicron? Lo chiediamo a voi lettori, turistipercaso. Ma lo abbiamo chiesto anche ai professionisti del mercato turistico: esperti di marketing, tour operator. Che ci hanno dato buoni consigli e ci hanno aperto squarci di relativo ottimismo. Vedi interviste nelle pagine della rivista. Ci hanno confermato che viaggiare, oggi, ancora si può: ci hanno parlato dei famosi “corridoi turistici” e delle occasioni ad essi collegate. Viaggi in sicurezza, con tutti i paracadute del caso.

E quando, come ora, il viaggio si fa duro, ben vengano i duri, cioè i professionisti, ad aiutarci a viaggiare. Noi turistipercaso non siamo mai stati fanatici del fai da te, abbiamo sempre pensato che ogni destinazione rappresenta un caso a sé. Auto-organizzarsi un viaggio a Parigi era ed è facile e possibile, in Yemen non lo è mai stato… Oggi, più che mai, è il caso di farsi aiutare. E in base ai suggerimenti degli esperti vi offriamo qualche esempio di itinerari possibili anche a lungo raggio, che ci aspettano “in fondo al corridoio”, per esempio Maldive o Emirati. Senza rinunciare alle occasioni più a portata di mano. In questo numero trovate tanta Italia: neve, montagna e città; natura, cultura e gastronomia.

E c’è anche tanta… Syusy. Come al solito ci siamo messi in gioco anche noi: c’è un nostro racconto di una esperienza alle Terme, particolarmente adatta all’inverno. E una “corrispondenza” praticamente in diretta, dettata proprio mentre andiamo in stampa, dalle Canarie, un luogo perfetto per svernare, e dove immaginare anche di stare per lunghi periodi. Non mancano mai anche le nostre Rubriche: Viaggi accessibili e Borghi autentici. Ma, fedeli allo slogan Resistenza turistica, ora e sempre, in questo numero abbiamo dato spazio anche a un viaggio non impossibile, ma certo – oggi – non facile: il Kirghizistan, una meta sconosciuta ai più, ma incredibilmente affascinante.

La nuova versione digitale della rivista Turisti per Caso Slow Tour è uno sfogliabile interattivo da leggere comodamente sui vostri dispositivi, che contiene i link diretti ai filmati collegati agli articoli e agli approfondimenti tematici sul web. Costa 1.90€ e il download non richiede registrazioni complicate, provate subito su Sfogliami.

Guarda la gallery
Turistipercaso slow tour 14

Turistipercaso slow tour 14

Tenerife

Tenerife



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
I Palij di Sant' Alberto a Pietramontecorvino

I Palij di Sant’ Alberto a Pietramontecorvino

Pietramontecorvino,"Préte" in dialetto petraiolo, uno dei borghi più belli d' Italia e...

Il piccolo Borgo di San Vittore Terme, piccolo, silenzioso e quasi incantato

Il piccolo Borgo di San Vittore Terme, piccolo, silenzioso e quasi incantato

La stazione dei treni di San Vittore Terme è minuscola, circondata dal verde intenso...

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Leggi i Diari di viaggio su Emirati Arabi Uniti
Diari di viaggio
Una settimana a Dubai 2

Una settimana a Dubai 2

Abbiamo prenotato a dicembre volo Emirates + Hotel Rove Downtown - pernottamento e colazione - con Expedia, risparmiando quasi 400,00....

Diari di viaggio
Cruise Emirates, in crociera in inverno!

Cruise Emirates, in crociera in inverno!

Mai come questa volta la nave (Costa Diadema, per la cronaca, classe 2014, made in Marghera) è stata solo un mezzo di trasporto tra un...

Diari di viaggio
Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4x4, in autonomia, uno spettacolo!

Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4×4, in autonomia, uno spettacolo!

goccio di vino ne’ birra, praticamente inesistenti per cui … una vacanza salutare. La gente - Gli uomini con le bellissime tuniche...

Diari di viaggio
Compleanno a Dubai

Compleanno a Dubai

Era da settembre dell'anno scorso che mi frullava nella mente di festeggiare il mio 50° compleanno da qualche parte fuori Italia e...

Diari di viaggio
Una settimana fantastica a Dubai

Una settimana fantastica a Dubai

DAY 1: 31/01/2017 Eccoci qui a raccontare la nostra prima (bellissima) vacanza invernale al caldo. Abbiamo viaggiato con la Turkish...

Diari di viaggio
Long weekend ad Abu Dhabi

Long weekend ad Abu Dhabi

Lungo fine settimana ad Abu Dhabi Dal 22 al 27 febbraio 2018 A Roma fa freddo e con mia moglie decidiamo di concederci un fine...

Diari di viaggio
Avventura a Dubai

Avventura a Dubai

Approfittando della chiusura delle scuole per il Carnevale, partiamo per qualche giorno di caldo e mare, destinazione Dubai. Il...

Diari di viaggio
Dubai: la metropoli nel deserto

Dubai: la metropoli nel deserto

avanza ad una velocità di 35 km/h. I prezzi ufficiali li troverete alla pagina...

Diari di viaggio
L'Oman tra natura e tradizione

L’Oman tra natura e tradizione

Questo è il racconto del nostro viaggio favoloso in una terra che è un misto tra modernità e tradizione. Siamo partiti il 28 ottobre e...

Diari di viaggio
Dubai: da scettico a meravigliato

Dubai: da scettico a meravigliato

Siamo appena tornati da Dubai, io e mia moglie, e devo dire che, nonostante i miei dubbi iniziali, ne è valsa davvero la pena, la rifarei...