Slow Tour Padano, 2 puntata: Tradizione, innovazione e multiculturalità

Sabato 30 ottobre alle 15.35 su Rete4, Patrizio Roversi tra Piemonte e Lombardia

La puntata è già disponibile on line su Italia Slow Tour a questo link

Lo Slow Tour di Patrizio Roversi alla ricerca di idee e nuove pratiche alimentari verso la transizione ecologica prosegue tra Piemonte e Lombardia, sempre in sella a Elettrone, una moto d’epoca convertita in elettrica! Anche nella seconda puntata Patrizio, inviato speciale del Grana Padano, trova e racconta tanti esempi interessanti e sostenibili: idee che tengono insieme la tradizione e l’innovazione, il passato e il futuro, un po’ come Elettrone! E un po’ come Horto Bot, un robot-contadino sperimentale in grado di coltivare in autonomia un orto sinergico a bassissimo impatto, seguendo pure le fasi lunari!

Anche in questa puntata tante scoperte: sapevate che i contadini piemontesi hanno inventato l’apericena? E tanti incontri: c’è Leonardo che coltiva grani antichi nell’Oltrepò; Giorgio che li macina al mulino chiudendo la filiera; Giuseppe che sa tutto della storia del maestoso Santuario delle Grazie scelto anche da Bertolucci per una scena di Novecento e Gabriele, Barcaiolo del Mincio, con cui Patrizio naviga tra le distese di fiori di loto (o meglio di caplass, in mantovano). Uno scenario unico questo, sospeso fra l’Oriente, il gotico lombardo delle Grazie e la Mantova rinascimentale!

Da queste parti viene prodotto un Grana Padano particolare, il Grana Padano da fieno. In pratica le vacche pascolano nei cosiddetti prati stabili, dei prati lasciati a coltivazione spontanea dove la gran varietà e la genuinità del foraggio si riflettono poi nel latte e nel formaggio! Patrizio visita il Caseificio Latteria San Pietro dove scopre anche altre varietà speciali di Grana Padano come quello conforme alle regole kosher, certificato da un rabbino. In un altro caseificio della zona viene prodotto il Grana Padano halal, insomma, si tratta di un prodotto davvero multiculturale!

E poi il consorzio si impegna a un miglioramento continuo, ad esempio promuovendo il progetto Life TTGG (The Tough Get Going, i duri cominciano a giocare): una raccolta di dati senza precedenti per misurare l’impatto ambientale di tutta la filiera e mettere a punto soluzioni semplici di risparmio energetico e ottimizzazione! La stalla, in fondo, è un esempio perfetto di economia circolare e si comincia sempre dal benessere animale, Patrizio ne parla con Pieter Ravaglia del Politecnico di Milano e Lucrezia Lamastra dell’Università Cattolica del Sacro Cuore all’azienda agricola Fratelli Grasso.

La seconda puntata di Slow Tour Padano sabato 30 ottobre alle 15.35 su Rete 4, in replica giovedì in seconda serata e on line su questa pagina del sito Italiaslowtour.it poco dopo la messa in onda! Per anteprime e contenuti esclusivi c’è la newsletter.

Guarda la gallery

Latteria san pietro (goito) patrizio e stefano pezzini

Santuario le grazie patrizio e giuseppe bonimi dagli ex voto

Santuario le grazie il coccodrillo

Progetto ttgg gran padano patrizio e pieter ravaglia

Progetto ttgg patrizio e lucrezia lamastra

Patrizio nel santuario delle grazie

Patrizio nel campo di grani antichi

Patrizio nel campo di grani antichi

Mincio, patrizio e i caplass di loto

Merenda sinoira patrizio a a casa della signora carla bravalle

Merenda sinoira i piatti in tavola

Latteria san pietrto (goito) i controlli sul grana padano kosher con il rabbino arje...

Latteria san pietro (goito), foto di gruppo

Associazione gradito patrizio e giorgio bertelengni al mulino

Latteria san pietro (goito) patrizio e stefano pezzini nei prati stabili

Latteria san pietro (goito) patrizio e laura zecchini

La chiatta dei barcaioli del mincio

Il santuario le grazie, interno

Il santuario delle grazie

Horto bot

Grani antichi patrizio e leonardo ghia

Grani antichi patrizio e leonardo ghia

Elettrone parcheggiato davanti al santuario delle grazie

Barcaioli del mincio, in barca tra il loto

Barcaioli del mincio patrizio e gabriele spadi



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio Roversi Slow Tour padano

Slow Tour Padano: tutte le puntate della seconda serie

La seconda serie di Slow Tour Padano è andata in onda su Rete4 dal 23 ottobre al 4...

Città bellissima

città bellissima

L’Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

L'Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

Leggi i Diari di viaggio su Italia
Diari di viaggio
Roma

Viaggio nella Città Eterna

Ottobre 2021, io e la mia ragazza avevamo da tempo deciso di prenderci una settimana di vacanza a metà mese per un viaggio a New York, ma...

Diari di viaggio

Fuga di fine estate in Valsugana

Amo camminare e scoprire mete diverse, le temperature africane hanno allentato un pò la presa e quindi parto da Milano Centrale alla volta...

Diari di viaggio

Salento Ionico

Giorno 1 Siamo partiti da Brindisi in due la mattina del 18 agosto e dopo 2 ore di auto (100 km) siamo arrivati a Torre San Giovanni...

Diari di viaggio

LA TRAVERSATA LONGITUDINALE DELLA ALPI: da Trieste a Nizza in bicicletta

24/07/21 Inizia una nuova avventura in sella. Oggi giornata dedicata al trasferimento da casa a Trieste in treno. Pedaliamo fino alla...

Diari di viaggio

MARCHE A TUTTO TONDO!

Finalmente come ogni anno le nostre solite ferie settembrine stanno per arrivare, cosi insieme a mia moglie e la nostra piccola Azzurra di...

Diari di viaggio

Presepe vivente a Civita di Bagnoregio

Domenica 5 gennaio 2020 La destinazione della nostra gita è Civita di Bagnoregio. In questa giornata, vigilia dell’Epifania, ammiriamo...

Diari di viaggio

SPRING BREAK SICULO

DAY 0 – LUN 23/04/2018 Reduci dai bagordi dell’indimenticabile weekend a Malta per il matrimonio del caro amico Beppe, atterriamo verso...

Diari di viaggio
Mazara del Vallo la città del muezzin e del suono delle campane

Mazara del Vallo

Mazara del Vallo è davvero una di quelle città che non ti aspetti, un crogiolo di Italia e Africa del nord che vive in perfetto...

Diari di viaggio
Oristano - Basilica Santa Giusta

IN SARDEGNA TRA STORIA E NATURA

Sabato 11 maggio Dal ponte scoperto del traghetto Nuraghes della Tirrenia, partito da Genova alle 20,30 della sera precedente, assisto alle...

Diari di viaggio

Brescia, Leonessa d’Italia

Io vivo in provincia di Brescia e mi ero da tempo ripromesso di fare il turista nella mia città e di visitarla con occhi diversi, senza lo...