La Lisbona che ho scoperto in un mese

Descrizione, impressioni e suggerimenti su ciò che la capitale del Portogallo ha da offrire

Diario letto 15512 volte

  • di GiuliaSeme
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Avendo seguito un corso di portoghese di 4 settimane, ho avuto modo di visitare questa splendida città con calma e di poter immergermi un po' nella cultura e nella vita portoghese. Non potendo scrivere un diario di viaggio a misura di turista, ovvero un diario di pochi giorni, nel testo qui di seguito ho scelto di descrivere la Lisbona che ho scoperto in un mese, con i suoi quartieri, locali, perle nascoste e le impressioni che ho avuto nel scoprirla pian piano, dando anche qualche consiglio. Per comodità e per rendere la lettura più agevole ho scelto di suddividere la descrizione in varie categorie: i quartieri, le zone d'interesse al di fuori di Lisbona, i locali/ristoranti e alcune considerazioni finali personali.

I quartieri

-ALFAMA: comincio subito con il mio preferito. Alfama è il quartiere più caratteristico e antico di Lisbona. Da vedere vi sono il Castelo de São Jorge (castello dell'XI posto su una collina da cui si gode un bellissimo panorama su tutto il centro di Lisbona, a pagamento), (la cattedrale più antica di Lisbona risalente sempre al XI secolo, ingresso gratuito), la Igreja de São Vicente con i suoi chiostri ricchi di azulejos (a pagamento ma vale la pena, è la chiesa che più mi ha colpito. Non dimenticatevi di salire sulle torri, la vista è stupenda!) e il Panteão Nacional (molto maestoso da fuori. L'ingresso è a pagamento, io ho dato un'occhiata veloce all'interno stando sulla porta) e il Miradouro Santa Luzia (da cui si può vedere dall'alto la struttura labirintica che tanto caratterizza Alfama). Queste attrazioni appena elencate sono raggiungibili con il famoso e tipico Tram 28, mentre il quartiere basso di Alfama consiglio di visitarlo a piedi: il bello è proprio perdersi nelle sue vie e lasciarsi guidare dai colori, i profumi, i suoni e gli angoli caratteristici del quartiere. Tanto prima o poi, seguendo le vie in discesa, si ritorna verso la famosa Praça do Comercio, da cui è poi facile ri-orientarsi.

-GRAçA: Graça è un piccolo quartiere appena sopra Alfama. Da vedere vi sono il Largo da Graça da cui si può arrivare a due tra i più bei miradouros (punti panoramici) della città: il Miradouro de Nossa Senhora do Monte e il Miradouro da Graça, davvero imperdibili soprattutto al tramonto e con una buona birra in mano. Sempre da qui è poi possibile scendere fino al quartiere multietnico e molto popolare Martim Moniz (se avete bisogno di un bazar cinese per comprare cose a pochi euro qui ne troverete a volontà, come anche di chioschi kebab. Di giorno l'ho trovata una zona interessante da visitare, ma di sera non la consiglio).

-BAIRRO ALTO: è il mio secondo quartiere preferito. Di giorno è molto tranquillo e caratteristico, se ci andate d'estate troverete tutte le vie addobbate con festoni colorati e sarà un tripudio di colori. Da non perdere vi sono Largo de Camoes (una piazza molto bella in cui è possibile prendere il Tram 28 che vi porterà fino a Martim Moniz passando per Alfama, facendovi vedere Lisbona da un'altra prospettiva), il Miradouro de Sao Pedro de Alcantara (da cui si gode la vista del centro di Lisbona con il castello. Vi consiglio di andarci a fare un aperitivo portandovi dietro da bere e qualcosa da mangiare visto che ci sono dei tavoli da picnic), l'Elevador da Gloria e il Convento do Carmo (questo convento diroccato in pieno centro è davvero suggestivo e mi ha colpito molto. Se non fosse per la musica proveniente dalla vicina Praça do Carmo, sempre brulicante di musicisti, sembrerebbe di visitare delle classiche rovine irlandesi). Se dal Largo de Camoes si prosegue invece per la rua do Loreto, da vedere vi è la famosa Rua da Bica (dove si può scattare la classica foto con i due elevadores che salgono e scendono da e verso il fiume) e il Miradouro de Santa Catarina dove si gode una bella vista sul fiume e il ponte 25 de Abril)

  • 15512 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social