Partenza il 19/12/2008 · Ritorno il 27/12/2008
Viaggiatori: in coppia · Spesa: Da 500 a 1000 euro

Natale all'equatore e nella savana

di ISA V - pubblicato il

19/12/08 h. 19.00 aeroporto di Verona check-in e...Finalmente si parte! Scalo a Bari e poi decolliamo direzione Kenya! 20/12/08 h. 09.00 arriviamo all’aeroporto di Mombasa...E dopo 3 lunghe ore di attesa in piedi per il timbro del passaporto e il pagamento del visto, si esce dall’aeroporto!!! Come sempre tutto molto pole pole! Bene, finalmente l’esodo e via saltiamo sul pulmino diretti per Watamu. Arriviamo al nostro villaggio “Barracuda Inn”! L’impatto è stato buono e poi si è verificato ottimo! Ormai sono le 15.00 e questo sarà il nostro primo giorno di orientamento. Pranzo e via in spiaggia! Qui l’assalto dei beach boys, ma noi già dall’Italia avevamo contattato D. Menzionato in tantissimi forum per l’organizzazione del safari e delle altre escursioni.

21/12/08: escursione all’Isola dell’Amore. Partiamo dalla spiaggia con i beach boys e saliti sul pulmino ci rechiamo a poche centinaia di metri da dove si prende la barca per raggiungere questa spettacolare paradiso! 10 minuti di navigazione a remi ed ecco questo meraviglioso scorcio di natura! Una piccolissima spiaggetta ai piedi un gigantesco masso di roccia vulcanica sulla quale siamo saliti per vedere il fantastico panorama. Wow! 22/12/08: SAFARI! Partenza POLE POLE ritrovo alle h. 5.30 puntuali all’uscita del cancello del villaggio, colazione e via per un lungo viaggio verso lo TZAVO EST.

Lungo il tragitto bambini che si gettano ai bordi della strada in attesa che gli venga lanciato qualcosa dal finestrino, mentre altri si accontentano di un ciao dal vetro del pulmino che passa velocemente! Impossibile ignorarli (...Anche se spesso succede che chiedono anche soldi...) Siamo arrivati all’entrata del parco e iniziamo la nostra meravigliosa avventura alla ricerca degli animali con D., il nostro beach boy fiducia, S., il nostro autista e altri 4 simpaticissimi ragazzi Mirna e Stefano di Pesaro Urbino e Vanessa e Luca di Milano con cui abbiamo condiviso questo INDIMENTICABILE VIAGGIO in mezzo alla savana! Alzato il tetto del pulmino partiamo e via tutti alla ricerca degli animali. Dopo il primo safari verso le h. 13 sostiamo per il pranzo presso il campo tendato NDOLOLO dove successivamente abbiamo riposato fino alle h. 16.00. h. 16.00 si riparte e questa volta la savana africana dello TZAVO EST ci ha fatto sognare ...Giraffe, zebre, gazzelle, antilopi, branchi di elefanti, bufali, uccelli, lupi della savana, le leonesse, i cuccioli e e il leone che si faceva desiderare e...L’ippo che stentava dal farsi vedere! Spuntavano gli occhi e poi giù di nuovo nelle acque del fiume.

Sono le h.18 torniamo al campo tendato. Doccia, ceniamo e poi ci ritroviamo con tutti gli ospiti del campo intorno al fuoco. Il gestore (un uomo stile zio Tom del film Fratel Coniglietto) e un masai ci raccontano le origini di quella terra e la cultura e le tradizioni dei masai. Alle 22.30 tutti in tenda a dormire. Siamo nel bel mezzo della savana e la luce artificiale e qualsiasi tipo di elettricità se ne vanno fino al giorno successivo quando riaccendono il generatore. 23/12/08: h. 5.30 sveglia masai, h.6.00 colazione, h.6.30 partenza per l’ultimo safari! Ancora branchi di elefanti e di giraffe, gazzelle ecc., e mentre percorriamo la strada di ritorno verso il Barracuda Inn sentiamo già la nostalgia! H. 14.00 arriviamo al villaggio e dopo “una meritata doccia” e il pranzo ci aspetta un pomeriggio di meritato relax!!! 24/12/08: mattina in giro per Watamu (2 minuti a piedi dalla spiaggia) a comperare stoffe zebrate e variopinte, ciabattine di cuoio colorate, batik, oggettini in legno e pietra saponaria! Il pomeriggio A. (in arte Totti), ragazzo simpaticissimo incontrato in spiaggia e al quale ci siamo affezionati moltissimo, ci accompagna a piedi a vedere le scimmiette che vivono sugli alberi della spiaggia vicina! Gli diamo qualche spicciolo per andar a comprare delle banane e inizia lo show! Poi vista la bassa marea A. Ci porta sulla vicina barriera raggiungibile a piedi e ci mostra le murene, la stella pane e altri pesci bellissimi! Sta scendendo il tramonto...E lo spettacolo ci lascia senza parole!!! Pole pole torniamo al Barracuda Inn per la messa Gospel. Subito dopo aperitivo con pizzette e coktails e poi ci prepariamo per il cenone di Natale!!! H. 21.00 tutti ai bordi della piscina...Tavole addobbate per l’occasione con tovaglie rosse e candele e...Un menù “infinito” e specialissimo! Antipasti, primi, secondi di carne e di pesce, contorni, dessert...Tutto a volontà e super squisito!!! 25/12/08: Natale! Il mattino lo passiamo in spiaggia a dormire, il pomeriggio invece alle h. 15.00 partiamo per una gita a Malindi. Con noi anche questa volta vengono i simpaticissimi ragazzi di MI e PU. Prima tappa Fabbrica del legno, seconda tappa Zoo di predatori (serpenti, acquile ecc.), a primo impatto non sembrava invece è stato molto interessante, terza tappa bar pizzeria italiano dove abbiamo degustato un paio di pizze con una coca cola. 26/12/08: siamo agli sgoccioli della nostra vacanza!!! In questa ultima giornata abbiamo in programma il Safari blu. Partenza il mattino in barca, snorkeling alla barriera corallina e si riparte in direzione Sardegna 2...Qualche problemino con la corrente, un po’ di mal di mare, ma alla fine arriviamo a Sardegna 2 per un bel bagno e successivo pranzo a base di riso con cocco e polipo, pese spada grigliato e aragosta! Bananine e ananas a volontà e poi si riparte per tornare alla nostra spiaggia dove facciamo l’ultimo bagno insieme ai bambini di Watamu! Ed è arrivato il giorno della valigia...!!! Che tristezza... Abbiamo fotografato e filmato il paesaggio, gli animali e i bambini, ma ciò che rimarrà impresso sarà l’emozione di aver vissuto questa indimenticabile avventura alla ricerca e alla scoperta di un mondo completamente diverso da quello in cui viviamo...Insomma è già MAL D’AFRICA! CHE NOSTALGIA!!! Un grazie particolare a D. Che ci ha fatto conoscere la vera Africa sia durante il Safari sia durante il nostro soggiorno dandoci degli ottimi consigli! Grazie per aver reso il nostro viaggio ancora più meraviglioso! NOTE POSITIVE PER IL VILLAGGIO: camere semplici ma ben ristrutturate, personale, servizio e pulizia ottimi! Cibo? Squisito, sia per varietà che per quantità che per qualità! Una lode particolare allo chef! NOTE NEGATIVE IN GENERE: Unica pecca della nostra vacanza è stato il “lungo viaggio”. Tra lo scalo a Bari e la lunga attesa per il pagamento del visto a Mombasa abbiamo perso molto tempo che potevamo passare in spiaggia spaparanzati al sole!!! Per qualsiasi info contattatemi pure qui lascio la mia mail: elisavantini@yahoo.It

di ISA V - pubblicato il
Parole chiave: , , , ,