• 904 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

kata beach: Altre foto

kata beach: guarda tutte le foto

kata beach: Video per Caso

  •  

    Amazing Bangkok

  •  

    Capodanno a Bangkok

  •  

    Viaggio in Thailandia: Khao Lak - Similan - Bangkok

  •  

    Viaggio in Thailandia: Bangkok e Koh Phangan

  •  

    Dal viaggio di Syusy e Elio Fiorucci in Thailandia

  •  

    Thailandia (Bangkok, Phangan, Samui)

kata beach: Guarda tutti i video
Commenti
  1. Crigi
    , 25/2/2012 10:06
    Molti mi chiedono se la tigre nella foto fosse: un peluche, imbalsamata, narcotizzata o se si tratti di un fotomontaggio.
    La tigre è assolutamente viva e vegeta ed io la tocco veramente con la mia manina.
    L'unica cosa che teneva le tigri buone era il calore, durante la giornata sono più insonnolite che dopo il tramonto e magari il fatto che avevano già mangiato.
    Dalle parole di mio marito: "è una sensazione particolare toccare ed accarezzare una tigre vera. Il pelo è cortissimo, hanno la pelle resistente e calda oltre a sentire ogni singola fibra muscolare. L'odore è quello tipico dell'animale selvatico e devi stare attento a non mostrare paura o altre emozioni forti. Inoltre sei accompagnato dagli aiutanti dei monaci e non corri rischi così.
    Tutto vero e molto bello!"

    Per 1000 Bt potevi addirittura mettere la testa della tigre in grembo.

    Solo una precisazione: il tempio delle tigri si trova vicino Kanchanaburi nei pressi di Bangkok e non a Kata beach come riportato nella disascalia

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social