Quei bravi ragazzi di rimini

Prefazione dell'autore Ciò che in questo libercolo, sarà narrato Venga da voi considerato Come oggetto di culto Ma non di tumulto. I protagonisti sono di pura fantasia, comunque vi offro una piccola descrizione per ognuno di loro.  Ciccio : ...

Diario letto 1558 volte

  • di Alessandro 37
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro

Prefazione dell'autore Ciò che in questo libercolo, sarà narrato Venga da voi considerato Come oggetto di culto Ma non di tumulto.

I protagonisti sono di pura fantasia, comunque vi offro una piccola descrizione per ognuno di loro.

 Ciccio : ragazzo a cui piace scherzare e nn disdegna l'alcool, fa battute d'umorismo e diverse scorpion all'amico Dr Bramo ;  Mesbrago : amico di Ciccio, infatti fanno coppia come cric e croc, stalio e olio, ciccio e franco , rick e gian e pin e occhio;non disdegna gli scherzi, è uno sportivo ed ama fare flessioni;  Adone : ragazzo a cui piacere bere a brodo, stà gatto o manzo a seconda delle situazioni, gli piace leggere la gazzetta. Nn disdegna i prestiti.

 Dr Bramo : che dire! Di lui parlano tutti ! nn ci sono più aggettivi per descriverlo; lascio a voi l'arduo compito di giudicare , che io me so stufato.

Capitolo I La Partenza - venerdì Ore 7:00 circa stazione di Civitanova Marche vari i presenti, tra cui :  protagonisti : Ciccio e Mesbrago , Dr Bramo e Adone;  accompagnatori : Sergio, Mamma e Fiorella  equipaggiamento : 1 sacco contenente la tenda "canadese";1 sacco con sostegni per tenda "canadese"; 1 sacco per Ferry Sun; 4 borsoni dei partecipanti contenenti varie cose, tra cui girava voce che in uno di questi fosse nascosto Matteo , fratello di Mesbrago.

Il treno è puntuale e i nostri ragazzi iniziano il viaggio.

Corti saluti per 3 dei ragazzi uno un po’ più lungo (chissà chi era!).

Capitolo II 1°Giorno - Il tourquais - venerdì 7:05 partono per la ricerca di qualche scompartimento libero; 7:10 record, scompartimento trovato. I nostri avventurieri si sistemano in tale scompartimento.

Nel viaggio si parla di varie cazzate che non stò qui a menzionare poiché ce ne saranno altre da ricordare molto più importanti.

7:15 squilla un telefono! (Chissà di chi è?) il viaggio va avanti abbastanza tranquillo ore 9:00 arrivo alla stazione di Rimini, inizia l'impresa dei ragazzi. Prime difficoltà per scendere dal treno e per chi tiene i borsoni delle tende. Dr Bramo e Adone si indirizzano presso la più vicina biglietteria per acquistare i ticket dell'autobus: parte già il primo euro. I baldi giovani si indirizzano verso la propria fermata a richiesta della linea 4 o 8 (a discrezione dei lettori).

Ore 9:30 circa passa l'autobus e abbastanza agilmente salgono sul mezzo. Poche fermate dopo arrivano al Camping Italia. All'ingresso sono accolti da un ragazzo del campeggio che spiega loro e prezzi e il funzionamento del campeggio. decidono di entrare. Panico. Gli vengono ritirate le patenti. Gli viene indicato di seguire un uomo su una bici anni 60'. 2 si fermano su un tavolo in legno di faggio marrone , gli altri 2 (Ciccio e Dr Bramo) proseguono. Vedono la piazzola ma prima ancora guardano bene se la zona è ben fornita. Varie tende di sesso opposto al loro circondavano la loro piazzola. Optano ovviamente per il sì.

Vanno a chiamare gli altri 2 (Mesbrago e Adone) ed iniziano le risate per montare la tenda "canadese". La cosa si dimostra lunga e difficile ma i nostri eroi ci riescono.

Ore 11:30 hanno già finito, posizionano gli zaini nel modo più adeguato e partono per la ricerca di un qualcosa per mangiare, trovano una rosticceria dopo vari stop perché adone voleva comprare la tequila.

Nel primo pomeriggio dopo essere stati a fare i deficienti nella tenda inventandosi un gioco chiamato dal Dr Bramo calcio-tenda, decidono di dirigersi verso il mare

  • 1558 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social