Tour della maremma e Tuscia

Erano mesi che dicevamo di voler visitare la Maremma o la Tuscia, quando poi è arrivato il materiale che avevamo richiesto all'Apt di Grosseto e di Viterbo ci siamo detti perchè non visitarle entrambe? Naturalmente non è stato possibile vedere ...

Diario letto 15546 volte

  • di chiara7171
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Erano mesi che dicevamo di voler visitare la Maremma o la Tuscia, quando poi è arrivato il materiale che avevamo richiesto all'Apt di Grosseto e di Viterbo ci siamo detti perchè non visitarle entrambe? Naturalmente non è stato possibile vedere tutto o almeno non quanto avremmo desiderato ma abbiamo avuto un assaggio talmente gradevole di queste terre da desiderare di tornarci non appena sarà possibile. Il motivo principale della nostra visita era quello di approfondire la conoscenza della cultura Etrusca, infatti ci siamo resi conto di conoscere meglio civiltà molto lontane che non quelle più vicine a noi.

Naturalmente abbiamo studiato un itinerario che accontentasse tutti soprattutto il piccolo Matteo, che ha quasi 4 anni! Base dei nostri spostamenti in Maremma è stata Saturnia dove abbiamo trovato un residence a pochi centinaia di metri dalle terme, il Poggio degli Ulivi: da qui abbiamo fatto molte escursioni infatti la Maremma ha il pregio oltre che di essere una terra splendida di trovarsi a neppure un'ora d'auto da località molto conosciute come l'Argentario, il parco dell'Uccellina, l'orvietano e il lago di Bolsena.

Per quel che concerne la Tuscia la ricerca di una sistemazione è stata molto più complessa, infatti i residence che abbiamo contattato ci hanno fatto preventivi molto alti per cui abbiamo optato per l'ostello di Tuscania, Palazzo Ranucci di cui non mi stancherò mai di elogiarne i pregi per l'ottimo rapporto qualità prezzo e per la gentilezza del personale e di cui parlerò meglio in seguito.

Itinerario Escursioni che abbiamo fatto con partenza da Saturnia: PITIGLIANO E LE VIE CAVE Pitigliano è uno splendido paese in provincia di Grosseto, costruita su uno sperone tufaceo, nota anche con il nome di Piccola Gerusalemme per la presenza di una sinagoga e di una comunità ebraica ben integrata. Molto belli da visitare Palazzo Orsini oggi sede del museo archeologico e di quello Diocesano, la Sinagoga , la chiesetta di Santa Maria (appena fuori dal paese)e in generale tutto il centro storico, non è un caso che Pitigliano vanti il titolo di essere uno dei borghi più belli d'Italia. Vie d'accesso del paese erano le vie cave molte delle quali sono ancora percorribili, noi abbiamo visitato quella di San Giuseppe ma ce ne sono molte altre in zona che ci siamo ripromessi di visitare quando Matteo sarà un pochino più grande. Nella zona si produce un'ottimo vino bianco che è possibile degustare e acquistare un pò ovunque. Per le buone forchette consiglio questi 2 ristoranti: il tufo allegro e l'agriturismo aia del tufo.

ORVIETO E CIVITA DI BAGNOREGIO Che dire di Orvieto, credo che sia una delle più belle città al mondo, non era la prima volta che la visitavamo ma la volta precedente avevamo tralasciato alcune cose per cui siamo tornati molto volentieri! Per arrivare al centro storico bisogna prendere una funicolare che a Matteo è piaciuta anche questa volta tantissimo e lasciare l'auto nell'ampio parcheggio, qui c'è anche il punto d'informazione turistica che vi fornirà tutte le informazioni del caso. L'opera che sicuramente rimane più impressa è il Duomo, proprio di fronte c'è una fornitissima enoteca noi abbiamo bevuto neppure a dirlo un'orvieto amabile con formaggi e salumi toscani davvero squisiti godendoci la vista mozzafiato di questo gioiello d'architettura, dopodichè ci siamo diretti al museo Etrusco Faina che ha una bella raccolta di opere etrusche tra cui spicca la venere e il museo archeologico nazionale. Molto divertente è stata anche la visita al pozzo di san Patrizio che raccomando davvero a tutti. Purtroppo anche questa volta non siamo riusciti a vedere Orvieto underground, pazienza avremmo il pretesto per tornare un'altra volta in questi luoghi fantastici

  • 15546 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social