Roma in 3 giorni a piedi

ROMA A PIEDI IN 3 GIORNI Se volete provare l’emozione di girare per la città con il naso per aria e farcela in 3 giorni, provate a seguire il nostro itinerario. Se siete in camper, roulotte o tenda, potete sostare ...

Diario letto 354087 volte

  • di alpatom
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

ROMA A PIEDI IN 3 GIORNI Se volete provare l’emozione di girare per la città con il naso per aria e farcela in 3 giorni, provate a seguire il nostro itinerario.

Se siete in camper, roulotte o tenda, potete sostare all’Happy Camp in zona Giustiniana, un campeggio carino, non molto grande, tranquillo, buoni servizi e ristorante (provate la pizza è ottima) con servizio navetta gratuito fino alla prima stazione metro cittadina La Giustiniana che vi porta fino a Flaminio.

Se invece viaggiate in macchina o in treno, noi siamo stati all’hotel Cicerone dietro a Castel S’Angelo e quindi comodissimo perché vicinissimo al centro (ma per la verità caro per i nostri badget familiari).

1° GIORNO Partendo da piazza del Popolo, dove c’è la chiesa di Santa Maria del Popolo, da visitare, notate anche l’Obelisco Flaminio e prendete per via del Corso (volendo potete deviare a destra in via della Frezza per l' Ara Pacis, fino ad arrivare a via Condotti, via dei negozi e degli acquisti chic, (se volete bere un caffè vi consigliamo lo storico Caffè Greco) arriverete in piazza di Spagna ai piedi di Trinità dei Monti.

Dopo aver bevuto l’ottima acqua della fontana (l’acqua di Roma è tutta potabile e buona), salite la scalinata e godetevi la prospettiva.

Prendete a destra per via Sistina fino ad arrivare a piazza Barberini dove c’è la fontana del Tritone. Di qui girate verso via della 4 Fontane fino ad arrivare alla omonima piazza. Girate a destra verso il Palazzo del Quirinale che costeggerete per arrivarci di fronte.

Siete a 2 passi dalla bellissima Fontana di Trevi. Dopo una refrigerante sosta ci dirigiamo a sinistra verso via de Crociferi, entriamo in Galleria Alberto Sordi ed usciamo in Piazza Colonna dove c'è Palazzo Chigi, passiamo per la Camera dei Deputati in direzione Piazza della Rotonda una delle più belle piazze di Roma, dove c'è il magnifico Pantheon. Verso ovest a circa 200 metri passando per Palazzo Madama (sede del Senato) spostatevi a Piazza Navona nella quale osserverete la bella Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini e la chiesa di S.Agnese in Agone.

Ci dirigiamo a nord della piazza per prendere via dei Coronari dove c'è una famosa gelateria per rifocillarci. Andiamo a Castel S’Angelo e visitiamo il castello e le prigioni (5 euro cad., studenti gratis)(da cui si gettò la famosa Tosca di Puccini) poi si sale fino ad arrivare sulla terrazza dominata dall’angelo e dal quale si vede il passetto che collega il castello a S.Pietro.

Finalmente ci meritiamo un' ottimo pasto da Sor’Eva (piazza della Rovere 108 tel. 06/6875797 ristorante tipico romano... Antipasto di supplì, bucatini all’amatriciana, straccetti con la rucola, carciofi alla romana e cicoria saltata con il peperoncino, ottimo vino de li castelli costo 30 euro a testa).

Per oggi i piedi dolgono ma ci siamo allenati per domani e quindi a nanna.

2° GIORNO Partiamo da corso Vittorio Emanuele per dirigerci a Campo de' Fiori dove c'è il famoso mercato.

Con lo scopo di arrivare al Circo Massimo e poi al Colosseo e Fori, abbiamo percorso via del Giubbonari passando per il Ghetto in via del Portico d'Ottavia e la Sinagoga, il Teatro di Marcello ed una puntatina all’ Isola Tiberina, per passare a Trastevere. Ci soffermiamo in Piazza Belli (se avete tempo e non siete già stanchi, vale sicuramente la visita la Basilica di Santa Maria in Trastevere e la sua bella piazza), torniamo per via della Lungaretta, attraversiamo il Ponte Palatino e ci troviamo quindi a Foro Boario e ci godiamo la bella vista. Qui non soffermatevi solamente per la famosa Bocca della Verità ma soprattutto per la Basilica Paleocristiana di Santa Maria in Cosmedin con all'interno dei bei mosaici

  • 354087 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Martina Parodi 1
    , 26/11/2015 14:26
    @stefanoroma27 sto visitando proprio ora il tuo blog! Complimenti e grazie. Devo organizzare un viaggio a Roma con il mio ragazzo e penso che seguirò, oltre alla decennale esperienza dei TuristiPerCaso, anche il tuo blog. Un saluto da Genova
  2. colibrì85
    , 5/1/2012 20:31
    ho seguito il vostro itinerario e devo dire che è stato faticoso ma alla fine eravamo proprio soddisfatti del risultato! siamo riusciti a vedere praticamente tutto in due giorni e mezzo!
    perfetto!
    la prossima volta almeno, potremo dedicarci all'ozio più totale...cibo e luoghi inesplorati :)
    grazieeee saluti
  3. Gabriele Frontini
    , 10/7/2011 12:27
    Si ma l'hotel che hai segnalato tu ha dei prezzi altamente proibitivi!! :(
  4. stefanoroma27
    , 31/1/2011 13:11
    Molto carino l'articolo su come visitare Roma in 3 giorni, io ci sono stato qualche mese fa ed é fantastica! Eravamo io e la mia ragazza e siamo riusciti a vedere tutto il necessario (anche le catacombe!), abbiamo mangiato in un ristorante tipico, preso il gelato da Giolitti etc.. abbiamo quindi deciso di scrivere una giuda che spero possa completare questo bellissimo articolo. La potete trovare qui: http://www.trovamercatini.it/News/Dritte-e-Mappe/come-visitare-roma-in-3-giorni-primo-giorno.html . Penso sia molto apprezzata, anche perché á l'articolo piú visionato del blog (che in realtá parla del Lazio!). Un saluto e buon viaggio!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social