Islanda: on the road in Camper Van

Un itinerario circolare di 12 giorni tra deserti di lava, crateri fumanti, cascate tumultuose, spiagge cupe e ghiacciai imponenti. Immersi nei suoni armoniosi di una natura prorompente, viaggerete attraverso una terra misteriosa e affascinante.

Diario letto 2459 volte

  • di Effetto Wanderlust
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Considerato che in Islanda i campeggi sono tantissimi e ben tenuti, per contenere i costi e muoversi in completa libertà, la nostra scelta è ricaduta sul tipico camper van islandese, non solo per gli spostamenti ma anche per il pernottamento. Noi personalmente abbiamo scelto i van di Affordable Campers, che offrono mezzi decisamente ben attrezzati con letto smontabile, materasso, biancheria, riscaldamento, frigorifero e attrezzatura da cucina, ma la scelta è veramente ampissima. I campeggi, scelti su Nat.is, avevano sicuramente diversi livelli di comfort e di impatto scenografico ma tutti hanno garantito un'immersione completa nella natura che, in alcuni casi, ci ha decisamente lasciato senza fiato.

Molti vi diranno che un viaggio in Islanda valga la pena solo in inverno, per via dell'aurora boreale, ma possiamo assicurarvi che si sbagliano di grosso. Luglio è decisamente un periodo perfetto per godersi a pieno questa terra straordinaria, con le sue giornate lunghissime, le temperature costanti e le precipitazioni contenute, anche se decisamente non assenti.

Se volete affrontare un viaggio come il nostro, nella vostra valigia (o nel vostro zaino, a voi la scelta) non possono mancare: una buona giacca a vento impermeabile con cappuccio, un pile, un cappello, un costume da bagno, un binocolo, una mappa stradale (noi abbiamo scelto la Michelin) e delle scarpe da trekking con suola in vibram che resistano alla lava tagliente. Inoltre, se dormire con la luce non fa per voi, non dimenticatevi la mascherina per gli occhi. Preparatevi a strade sterrate ben tenute ma imprevedibili a causa del meteo variabile e a benzinai e supermercati non uniformemente distribuiti sul territorio (quindi occhio ai rifornimenti!).

GIORNO 1 Reykjavik -> Selfoss 200km

Tappe: Brù Milli Heimsàlfa, Reykjanesviti, Gunnuhver, Seltùn, Kleifarvatn, Graevatn

Alloggio: Selfoss Camping

GIORNO 2 Selfoss -> Hamragarðar - 240km

Tappe: Parco nazionale Thingvellir, Strokkur, Gullfoss, Skàlholt, Seljalansfoss

Alloggio: Hamragarðar camping

GIORNO 3 Seljalansfoss -> Kirkjubaer II - 150km

Tappe: Seljavallalaug, Skògafoss, Dyrholaey

Alloggio: Kirkjubaer II camping

GIORNO 4 Kirkjubaer II -> Höfn - 210km

Tappe: Skaftafellsjokull, Svartifoss, Svinafellsjokull, Jokursarlon, Diamond beach

Alloggio: Höfn camping

GIORNO 5 Höfn -> Seyðisfjörður - 260km

Tappe: Litlanesfoss, Hengifoss, Seyðisfjörður

Alloggio: Seyðisfjörður camping

GIORNO 6 Seyðisfjörður -> Hlíð - 340km

Tappe: Dettifoss, Asbyrgi, Jardbodin vid Myvat

Alloggio: Hlíð camping

GIORNO 7 Mývatn Hlíð -> Laugar - 80km

Tappe: Campi di lava del Krafla, cratere Vìti, Hverir, grotta Grjotagja, Hverfjall, pseudo-crateri

Alloggio: Dalakofinn camping

GIORNO 8 Laugar -> Hofsós - 200km

Tappe: Godafoss, Dalvìk, piscina di Hofsòs

Alloggio: Hofsós camping

GIORNO 9 Hofsós -> Hvammstangi - 220km

Tappe: Glaumbaer, Vidmyrarkirkja, penisola di Vatnsnes

Alloggio: Hvammstangi camping

GIORNO 10 Hvammstangi -> Ólafsvík - 260km

Alloggio: Ólafsvík camping

GIORNO 11 Ólafsvík -> Akranes - 230km

Tappe: Skardsvik, Svortuloft, cratere di Saxholl, Djupalonssandur, Londrangar, Ytri Tunga

Alloggio: Akranes camping

GIORNO 12 Akranes -> Reykjavík - 40km

Tappa: Reykjavík

Per maggiori informazioni e consigli riguardo le tappe vi invitiamo a visitare l'articolo relativo del nostro blog https://effettowanderlust.travel.blog/2020/04/25/islanda/

Chiara&Francesco di Effetto Wanderlust

  • 2459 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social