Islanda

Non è sicuramente un Paese dai costi propriamente accessibili, ma organizzandosi per tempo, ed accontentandosi di sistemazioni semplici, ma pulite, è possibile risparmiare

Diario letto 1338 volte

  • di kipling
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

PIANIFICARE UN VIAGGIO IN ISLANDA

VOLO

Easy Jet diretto da Ginevra. 285 Eu. Andata 3/8/19 e ritorno 18/8/19.

Ho raggiunto Ginevra con Flixbus da Torino (18.90 + 18.90 Eu), e ho dormito una notte in camerata al Geneva Hostel (34.50 Eu)

CAMBIO

La valuta dell'Islanda è la Corona (ISK)

1 ISK = 0.00712 Eu

PERNOTTAMENTO

Per cercare di economizzare il più possibile, mi sono mossa per tempo. Ho dormito ovunque, tranne che in hotel. Camerate in ostello, stanze private in ostello, in fattorie o guesthouses (trovate sui siti Hey Iceland e Inspired by Iceland), in case di privati, prenotate con Air Bnb o Booking. Scegliendo la cosiddetta "sleeping bag accomodation" ho potuto beneficiare di uno sconto sul prezzo delle singole. Questo tipo di sistemazione prevede che l'ospite provveda a portare con sè sacco a pelo ed asciugamani, la struttura risparmia quindi i costi legati a lavaggi e sostituzione della biancheria

Ho dormito alcune notti in singola, in altre ho condiviso la doppia con la mia compagna di viaggio. Ecco i dettagli:

3 agosto - Skalholt, foresteria della chiesa, singola 35 Eu, via email direttamente con loro

4 agosto – Vik, Eystrisolheimar, singola 30 Eu, via email direttamente con loro

5 agosto – Kirkjubaejarklaustur, campeggio, 182 Eu il bungalow, via Air bnb

6 agosto - Hof, Svinafell Campground, singola sleeping bag, 36 Eu, via email direttamente con loro

7 agosto – Hofn, Hofn Hostel, doppia 151 Eu, via Booking

8 agosto – Egilsstadir, Mjdanes Accomodation, singola 45 Eu, via Booking

9 agosto – Asbyrgi, Grimshus Guesthouse, singola 56 Eu, via Booking

10 agosto - Myvath, Hlid Hostel, letto in camerata 40 Eu, via Booking

11 agosto – Akureyri, Lonsà Guesthouse, singola 63 Eu, via Booking

12 agosto – Laugarbakki, Guesthouse Langafit, doppia 56 Eu, via Facebook

13 agosto – Isafjordur, Gamla Guesthouse, singola 55 Eu, via email direttamente con loro

14 agosto – Reykholahrepp, Midjianes, singola 60 Eu, via Booking

15 agosto – Hellisandur, Gamla Rif, doppia 102 Eu, via Booking

16 agosto – Reykjiavik, doppia 111 Eu, via Airbnb

17 agosto – Keflavik, singola 33 Eu, via Airbnb

Tutte le strutture scelte erano dotate di cucina, questo ci ha permesso di risparmiare notevolmente

AUTO

890 Eu per auto di tipo medio (una Citroen C3 Aircross, un piccolo SUV, ma non aveva le 4 ruote motrici), per due settimane, compreso assicurazione a copertura completa, tramite Rentalcars, che poi si è appoggiato a Thrifty. Abbiamo percorso in totale 3598 Km, e speso in totale 325 Eu di benzina

Come guide ho usato la Lonely Planet, e poi una mappa cartacea, Reise Know How, comprata in libreria a Torino, molto accurata.

SPESE

285 Eu volo, + 50 Eu mia quota per un bagaglio a stiva condiviso

162.5 Eu mia quota di benzina (percorsi 3598 km)

758 Eu di alberghi

445 Eu mia quota di noleggio auto

90 Eu mia quota di cibo

Totale: 1790.50 Eu

CIBO

Ci siamo portate parecchia roba dall'Italia (dadi, scatolette di tonno, sgombri, carne/pollo Montana, insalatissime Riomare, minestre liofilizzate, bustine di zafferano, barrette ai cereali, pasta di legumi). Come frutta, abbiamo comprato solo mele e banane, le più economiche. Per quanto riguarda la verdura, abbiamo notato che broccoli e spinaci surgelati costavano poco, tipo 299-399 ISK, e spesso li abbiamo privilegiati. Inoltre, i pomodori vengono coltivati localmente in serra, ed anch'essi non sono carissimi. Per il cibo abbiamo fatto cassa comune, spendendo in tutto 24000 ISK (170 Eu). Non abbiamo mai comprato al Bonus, semplicemente quando ci passavamo davanti o non avevamo bisogno di nulla, oppure era chiuso. La spesa l'abbiamo fatta di solito al Kronan, al Netto, e nell'unico supermercato presente nei paesini piccoli

  • 1338 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social