Ibiza con una bimba di 4 anni

Consigli per una settimana all inclusive in giugno

Diario letto 2646 volte

  • di CTI75
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

AUTO: con Noleggio auto abbiamo prenotato per una settimana una panda a euro 58 sempre con il sito Rentalcar ma questa volta abbiamo scelto un noleggio diverso dal solido GOLDCAR (mai più). Prima cosa appena arrivati ci dicono che dobbiamo pagare dalle 17 alle 38 euro come tassa. Il valore cambia in base alla tipologia dell’auto. Noi abbiamo riservato una panda, quindi base e pensiamo ok va bene per 17 euro ed invece no, ben 36 euro e alla richiesta di spiegazioni è stata che la fascia va da 17 a 38 ci siamo domandati qual è la macchina da 17 euro, ma chissà perché a quel punto la conversazione non andava oltre, quindi fregatura! Altro intoppo molto più importante: NON ACCETTA L’AMERICAN EXPRESS, quindi attenzione perché non è scritto da nessuna parte se non nel loro ufficio quindi bel casino. L’unica soluzione è stata pagare la kasco quindi ben 160 euro. Devo dire che però il rimborso di euro 80 per il pieno di benzina è tornato puntualissimo. Noi non la useremo più, non ci è piaciuta assolutamente la loro politica, il loro personale, la gestione aziendale e per noi comunque è una grossa difficoltà visto che abbiamo e usiamo solo american express

SPIAGGE: premessa, avendo una bimba di 4 anni la nostra scelta delle spiagge è ricaduta ovviamente su spiagge comode da raggiungere e non particolarmente frequentate da nudisti o da mega aperitivi sulla spiaggia.

ES CANAR: molto carina per essere nel centro del paese, ampio parcheggio, bar ristoranti, bagni e giochi acquatici. Devo dire che non ci andrei apposta per fare una gita ma se si sceglie come punto di partenza va più che bene

CALA NOVA: noi ci siamo stati sempre di pomeriggio, era vicina al nostro hotel, il mare non so perché sempre un po’ mosso, dietro la prima parte si spiaggia ci sono due rocce e da lì ci sono i nudisti che però quando entrano in spiaggia si vedono, per fortuna la nostra bambina non ci ha mai chiesto nulla, probabilmente non li ha notati o non ci ha dato peso.

CALA BASSA: da vedere assolutamente anche se per noi ci sono voluti ben 40 minuti di macchina ma è risultata essere la più bella che abbiamo visitata sull'isola. Se arrivi presto (h 9.30) trovi posto nel parcheggio free non a pagamento, altrimenti euro 5. La spiaggia è bassa, l’acqua fresca ma accettabile per essere il 3 giugno, appena entri senti l’impatto ma poi diventa subito accettabilissima. L’acqua è cristallina meravigliosa, foto da Caraibi e ottima per i bambini perché sale dolcemente. C'è sia la parte attrezzata sia quella libera. Ovviamente alle 11 era già strapiena. Fuori dalla spiaggia abbiamo visto autobus presumo che arrivino da sant'Antonio.

PLAYA D'EN SERRA: per raggiungerla non è semplice, dopo i 6 km di campagna bisogna percorrere uno sterrato non di quelli belli, quindi occhio se non si ha la macchina con l’assicurazione completa. La spiaggia è minuscola ma in uno scenario meraviglioso. C'è un bar con i lettini e se si vuole parcheggiare a ridosso della spiaggia bisogna arrivare prestissimo perché in realtà un vero parcheggio non c’è, altrimenti la soluzione è lasciar su la macchina e fare la discesa a piedi. Bellissima la vista dall'alto peccato per quel forse hotel che volevano costruire alle spalle della spiaggia che poi hanno lasciato li incompiuto quindi ancor peggio di una soluzione magari terminata. Purtroppo il giorno che ci siamo stati noi c’era l’invasione di meduse quindi dopo un paio d’ore siamo stati costretti ad andare via.

CALA MASTELLA: noi ci siamo andati nel pomeriggio dopo le 16 e non ci hanno fatto pagare il parcheggio. La spiaggia è piccola e la sconsiglio perché è piena piena di posedonia ma lo è da tanto perché lo strato è vecchio alto e secco quindi un po’ antipatico, per il resto l’acqua è bella ma non merita a mio avviso

  • 2646 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social