Viaggio di nozze tra California e Hawaii

20 giorni incredibili a zonzo per la California (San Francisco, Big Sur in auto e Los Angeles) e le Hawaii (Oahu e Maui)

Diario letto 6303 volte

  • di ariel_11190
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro

Eccomi qui a raccontare il nostro viaggio di nozze, 18 bellissimi giorni tra California ed Hawaii. Non posso che consigliarlo, è stato un viaggio meraviglioso che ci ha portato in luoghi stupendi, non avremmo davvero potuto scegliere mete migliori. Noi ce lo siamo fatti organizzare da un'agenzia (ci interessava il servizio lista nozze, ma altrimenti si può organizzare in autonomia) e come spesa finita, compreso tutto fino ai souvenir, abbiamo speso in due 11.000 euro. Le due mete sono indubbiamente care, si poteva risparmiare qualcosina dagli alloggi (i nostri erano carini ma non di lusso, ma comunque indubbiamente comodi), ma comunque va considerato un buon budget per questo viaggio.

Lo abbiamo strutturato così (i tempi indicati sono pieni, esclusi i voli):

3 giorni e mezzo a San Francisco: a me questa città è piaciuta da impazzire, per cui avrei fatto volentieri una mezza giornata in più

2 giorni per percorrere la highway 1 da San Francisco a Santa Barbara, con notte intermedia a Monterey per vedere Carmel by the sea: il secondo giorno abbiamo indubbiamente guidato molto, ad avere più tempo si possono dedicare più giorni, ma altrimenti così è fattibile.

4 giorni e mezzo a Waikiki (Oahu): da Santa Barbara ci alziamo all’alba per volare dritti dritti alle Hawaii. Questa quantità di giorni va bene per vedere l’isola di Oahu secondo me.

3 giorni e mezzo a Maui: si sarebbe potuto fare di più, ma per noi è andato bene così.

2 giorni a Santa Monica (vicino a Los Angeles): personalmente non mi ha fatto impazzire la zona, per cui 2 giorni sono andati bene. Anzi, a posteriori, avrei sacrificato qualcosa di questa parte in favore di San Francisco, ma lo stop di due giorni ci è servito per spezzare i voli di ritorno e fare una tappa intermedia di fuso orario. Altrimenti fare Hawaii-Italia è lunghissimo, se lo scalo è a Los Angeles sarebbero 6 ore di volo più altre 11!

NOTE GENERALI

(di seguito il dettaglio dei singoli itinerari e giorni)

PATENTE INTERNAZIONALE: noi non l’abbiamo fatta, in California non serve e sul sito governativo delle Hawaii sembrano contraddirsi (nella sezione faq). Non ci hanno mai fermati, per cui non saprei se servisse o meno, sicuramente per i noleggi non serviva.

MEDICINE: avevamo mooolte medicine nel bagaglio a mano, anche liquide (non solo farmaci da banco ma specifiche). Ci hanno controllati solo una volta e non hanno nemmeno voluto vedere il certificato del medico, per cui nessun grosso problema.

SIM AMERICANA: abbiamo fatto una scheda T mobile ma non è che prendesse molto, con 60$ abbiamo preso internet illimitato per 3 settimane, con possibilità di collegamento hotspot, così che anche l’altro potesse collegarsi. Ma la linea non era veloce e spesso non prendeva in assoluto (anche in centro a Beverly Hills tipo, ma com’è possibile?). Scaricatevi prima le mappe offline.

L’AUTO È NECESSARIA? A San Francisco no, anzi, la sconsiglio. A Los Angeles alloggiando a Santa Monica ed essendo stati per la maggior parte del tempo lì, non l’abbiamo usata molto, ma per girare la città il resto del tempo è necessaria. Alle Hawaii, se l’idea è fare passeggiate, vedere i panorami ecc è fondamentale. A noi avevano messo il pieno prepagato, ma non abbiamo usato così tanta benzina, per cui si è rivelata una spesa inutile. Meglio pagare a consumo, al posto che regalare benzina come abbiamo fatto noi..

ASSICURAZIONI AGGIUNTIVE AUTO E SANITARIA: assicurazione sanitaria sempre. Anche per l’auto è stata utile, abbiamo avuto un problema dopo 15 minuti che avevamo noleggiato l’auto, ed è stato necessario il carro attrezzi. Non so se avrebbero avuto il coraggio di addebitarcelo visto che si erano dimenticati loro di chiudere il tappo dell’olio (ma puoi?), ma con l’assicurazione non ci sono stati dubbi

  • 6303 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social