Creta in moto, donne

Premessa : non sono una motociclista esperta, guido saltuariamente una Honda CB500, mai guidato un enduro. Ma ho un marito maniaco-motociclista che non va esattamente pazzo per il mare ... Mentre io sì. Se vi interessa provare a fare un ...

Diario letto 2189 volte

  • di Mariarosa1927
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Premessa : non sono una motociclista esperta, guido saltuariamente una Honda CB500, mai guidato un enduro. Ma ho un marito maniaco-motociclista che non va esattamente pazzo per il mare ... Mentre io sì. Se vi interessa provare a fare un po’ di sterrato facile facile o comunque guidare divertendosi e godendosi anche il mare, Creta è LA soluzione ! 14/6 Heraklion arrivo h 13.30 Ritiriamo le moto in aeroporto da Motor Club Byke Rental http://www.Motorclub.Gr/bikes.Html Suzuky 250 Djebel + DR 200 Puntiamo su Chania : la national road è bruttina, come previsto, ma costeggiata da oleandri e ginestre in fiore e il tratto fra Rethimno ( = Rimini ) e Chania è molto verde. A destra il mare, splendido.

Francamente tra Heraklion e Chania non vale la pena fermarsi.

A Chania troviamo una camera nel centro storico, che ancora conserva un suo fascino; la sera facciamo un giretto nelle viuzze e al porto, atmosfera romantica e misteriosa a dispetto dei negozi di souvenirs. Evitare come la peste i ristoranti sul porto : basta girare l’angolo e si trova di meglio.

15/6 Prima tappa : Falassarna, una baia stupenda. Vento esagerato, ma troviamo un angoletto riparato con ombrellone e lettini g-r-a-t-i-s ! Seconda tappa Elafonissi : la strada costiera è spettacolare, in certi punti a strapiombo sul mare; il viaggio assomiglia un po’ a un percorso a ostacoli : oltre al vento forte, bisogna stare attenti a: pecore che dormono in mezzo alla strada, capre, oleandri e alberi di fico che impediscono di vedere oltre le curva, api e insetti vari.

Elafonissi : arriviamo al tramonto; ultimo sole nella laguna; siamo in 4 gatti per 4 ristoranti e 2 affittacamere; vista da urlo.

16/6 Primo sterrato Elafonissi-Paleochora : sembra il deserto, una meraviglia. Paleochora : meglio il porticciolo. Spiaggia di Anidri, da urlo : ci si arriva – anche a piedi – con un breve sterrato.Sera a Paleochora.

17/6 Traghetto per Sfakia poi a Plakia : strada bella ma fa caldo arriviamo a Plakia cotti. Sul percorso c’è il paesino di Kerames : basta passarci attraverso, ma vale la pena. Fate attenzione se siete in auto : farete fatica a passare perchè le stradine sono strettissime.

Spiaggia di Souda con nuvole. Serata a Plakia 18/6 Moni Preveli : spettacolo, anche il posto. Palm beach con sterrato : bellissima, ma troppa gente. Sterrato fino a Triopetra (bellissima). Diamo un’occhiata a Aghios Pavlos (mooolto bella) poi scolliniamo fino al mega-golfo di Kokkinos Pirgos.

Cerchiamo da dormire a Siva poi troviamo a Kamilari : www.Kamilary.Net 19/6 “Brutto” tempo (qualche nuvola in giro) : mercato a Mires poi Heraklion: Cnosso, museo, centro città : che ressa ! rientriamo di corsa a Kamilari 20/6 Giornata di sole da strino (e infatti ... ) sulla spiagga di Kalamaki; h16 partiamo per Heraklion : si è alzato il vento e arrivano le nuvole ma ormai a noi ... Heraklion : hotel a Amnissos , postaccio a est di Heraklion ma è a 10 min dall’aeroporto e vicino allo svincolo della national road.

Info pratiche Andateci in giugno : non si muore di caldo, soprattutto di notte; c’è poca gente; trovate posto per dormire (tra 30 e 45 € per una doppia; con 45€ ci hanno dato un appartamento per 5 persone galattico !) e mangiare (max 25€ in due) con facilità, ovunque; in un paio di spiagge ci è capitato di avere persino ombrellone e lettini gratis ! Guida UNEXPLORED CRETE della Road Edition, specifica per motociclisti : mitica. Non è nuovissima (1996) e diverse cose sono cambiate, in meglio : ad esempio alcune strade sono state asfaltate ecc. Ma è ben fatta e vale l’investimento. Si trova anche in italiano. Cartina ROAD EDITION : trooooppo giusta ! l’abbiamo comprata sul posto a 7.50 euro cad. Una per la parte occidentale e una per la parte orientale dell’isola

  • 2189 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social