Giugno ad alonissos

La decisione sulla meta è arrivata un po’ per caso. Volevamo andare in Grecia, ma non essendoci mai stati non avevamo chiaro cosa scegliere. Decidiamo per le Sporadi per una serie di motivi: volevamo un posto immerso nella natura, lontano ...

Diario letto 5630 volte

  • di ciccola
    pubblicato il
  • Partenza il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

La decisione sulla meta è arrivata un po’ per caso. Volevamo andare in Grecia, ma non essendoci mai stati non avevamo chiaro cosa scegliere. Decidiamo per le Sporadi per una serie di motivi: volevamo un posto immerso nella natura, lontano dalle mete “del divertimento” , con un bel mare e la possibilità di muoversi un pochino alla ricerca di posti da vedere. Il viaggio col fai da te è lungo, ho cercato ogni soluzione (volo + traghetto) poi mi è cascato l’occhio sul catalogo Ventaglio, un’occhiata ai prezzi e ... Deciso! Volo charter Milano - Skiathos diretto (2 ore circa) più 1 ora e mezza di traghetto per Alonissos. Per me era la soluzione migliore e l’ho colta al volo (approfittando degli sconti e della tariffa conveniente di giugno).

Abbiamo soggiornato al Ventaclub Marpunta, che è ancora più bello di come si vede nel catalogo.

Qualche indicazione sulla struttura: Camere: è importante sapere che alla zona delle camere si arriva dopo una salita abbastanza faticosa (all’inizio, poi ci si abitua...) Le camere sono davvero graziose, piccole ed essenziali, disposte in casette a due piani arroccate su una collinetta sul mare. C’è il condizionatore, il ventilatore a pala e il phon, ma non c’è il frigo. Sembra un po’ di stare in campeggio per la disposizione.

Ristorante: abbiamo cenato ogni sera con uno splendido tramonto sul mare. La vista è spettacolare e la cucina altrettanto. Forse l’unica pecca è la poca varietà al mattino, per il resto sono sempre stati grandi complimenti ai cuochi.

Spiaggia: il punto di forza del villaggio! Ci sono 2 spiagge, una vicino alla piscina e al bar, con l’animazione. L’altra, bellissima, nella zona relax (niente animazione né musica), sotto la zona camere. Sassi colorati e mare dalle sfumature meravigliose del blu e del verde. Gli asciugamani non sono forniti, e la ridotta dimensione delle spiagge non permette d’avere molto spazio tra i lettini. La temperatura dell’acqua è freddina.

Animazione: assolutamente non invadente. Ragazzi gentili, disponibili e simpatici. Ci sono molte attività ma non saprei dire di più perché ho partecipato solo al tiro con l’arco (e mi auguro che nel frattempo abbiano cambiato i paglioni..) FUORI DAL VILLAGGIO: Marpunta è vicinissima a Patitiri: 5 minuti in motorino – 15/20 minuti a piedi.

Dal villaggio a orari fissi c’è la navetta gratuita. Di mattina Patitiri è quasi deserta! Si anima un pochino a cena e di sera (ma a parte qualche localino dove bere un drink non c’è nulla) Negozietti, ristorantini e gatti! Da vedere la spiaggia di Rousoum.

Chora, Alonissos Vecchia: un quarto d’ora col motorino, 1 ora e 40 a piedi (il tempo che ci abbiamo impiegato noi facendo una piccola sosta nella spiaggia di Megalo Mourtias che si trova circa a metà strada). E’ molto carina, imperdibile direi, con negozietti, ristorantini e case colorate. Gli abitanti (come in tutta l’isola) sono molto ospitali e gentili, e conoscono praticamente tutti l’inglese.

La piazzetta è il regno dei gatti.

Ci si arriva anche col pullman da Patitiri (circa 1 euro il biglietto) LE NOSTRE GITE: Abbiamo affittato il motorino a Patitiri (costa meno rispetto ai prezzi del villaggio) e abbiamo girato praticamente tutta l’isola! Il primo giorno siamo andati dritti alla punta più a nord dell’isola, a Gerakas, fermandoci ogni tanto per la strada ad ammirare i paesaggi che si aprivano tra gli alberi che costeggiano la strada. Gerakas è un piccolo porto protetto da un’insenatura che crea un lago di mare ai piedi di una montagna. Da qui parte un sentiero che porta in un’altra spiaggia, ma bisogna entrare nel bosco e non avevamo l’abbigliamento adatto (pantaloncini e infradito) in quanto non è raro trovare delle serpi o pungersi con qualche pianta così non ci siamo avventurati

  • 5630 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social