Giordania in famiglia

Il mio cuore è rimasto lì, nel vostro deserto, con i vostri occhi, con i vostri sorrisi, la vostra cultura. Lì con voi nella vostra meravigliosa terra

Diario letto 3434 volte

  • di fedesevera
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Affascinata dalla bellezza oggettiva di Petra e affascinata dai documentari di viaggio e dalle opinioni delle persone che vi sono state, dopo averci a lungo riflettuto... Mamma, prepara le valigie... si va in Giordania.

Ovviamente lei in primis e poi amici e conoscenti ci hanno presi per pazze. "Due donne sole in Giordania, voi siete matte"... e devo dire che ci stavano quasi per condizionare con i loro giudizi e paure, ma ormai fortunatamente i biglietti erano acquistati, si parteee!

Alle 22 partiamo da Roma Fiumicino con un volo Alitalia diretto all'aeroporto di Amman- Queen Alia, con arrivo alle 5 di mattina circa. Armate di forza, coraggio, paura e di tanta curiosità, usciamo dall'aeroporto dirigendoci all'area taxi, dove dividiamo il taxi con un'altra coppia e per 5JD a persona e in mezz'ora arriviamo alla stazione Abdali dalla quale alle 6.30 parte il pullman della Jett (compagnia di trasporti giordana) diretto al villaggio di Wadi Musa; costo del biglietto 9JD, durata 3h, con sosta in un'area di servizio. Lasciata la città di Amman, si attraversano stradine con piccoli paesini, e si percorre la loro autostrada nel bel mezzo del deserto, tutto ciò che si vede è solo sabbia molto chiara e quà e là, come funghi spuntano quelli che dovrebbero essere dei bar e dei meccanici. Il pullman della Jett ci lascia davanti al centro visitatori di Petra. Con 2JD il taxi ci porta al nostro albergo (2notti JD 50 tot per due persone colazione inclusa) sito a 5 minuti in macchina dall'entrata per Petra. Ci rifocilliamo e partiamo per lasciarci emozionare da quella che è una delle sette meraviglie dei mondo. Rimaniamo un po' meno "emozionate" dal prezzo: 50JD per 1 giorno, 55JD per due giorni, 60JD per tre giorni; le riduzioni studenti riguardano solo chi studia in Giordania per i quali il prezzo del biglietto è di 1JD! Prendiamo i biglietti per due giorni. Entriamo e vedere queste strutture imponenti, ancora cosi intatte, spuntare dalle montagne, tutto tenuto cosi bene, camminiamo per circa una mezz'ora contornate da queste montagne rosa, già sono proprio rosa... quando ad un tratto, iniziamo ad intravedere il Siq, quella che è poi l'icona classica di Petra, arrivate lì davanti, rimaniamo per un attimo senza respiro, estasiate ed incredule. Procediamo avanti per ammirare le altre tombe, mentre camminiamo, veniamo "torturate" dalle continue ed incessanti richieste di beduini che vogliono farci girare Petra a dorso di un asino o di un cammello, ma noi vogliamo girarcela per bene a piedi! Cosi andiamo ancora avanti e arriviamo all'inizio degli infiniti gradini che portano al Monastero... iniziamo a camminare e sembra non si arrivi mai. Ecco un difetto che spegne quest'atmosfera tra il magico e il mistico, sono quei poveri asinelli, costretti a trasportare i turisti, passando su tutti gli 800 gradini che conducono al Monastero, e molti sembrano in punto di non farcela, poverini asinelli sfruttati! Questa salita per tutti questi 800 gradini ci è costata tanta tantissima fatica, ma arriviamo davanti ad un altro immenso spettacolo, che ammiriamo comodamente sedute mentre sorseggiamo il loro squisitissimo tè alla menta. Dispiaciute riscendiamo, una cena veloce con un kebap e poi alle 20.00 appuntamento al Centro visitatori per Petra by night ( costo 15JD, durata 2h). Sconsiglio questa esperienze molto deludente, suggestiva l'atmosfera del Siq pieno di lumini, il tè da sorseggiare mentre si è seduti su dei tappeti tutti insieme, ma per il resto non ci è piaciuto, esperienza troppo turistica

  • 3434 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social