1. In viaggio con gli animali: cane.. gatto.. ecc..

    di , il 9/12/2009 14:02

    Per informare e anche raccontare le esperienze di viaggio in compagnia del proprio fedele amico a quattro zampe ..

  2. DIDIADRY
    , 16/8/2019 15:59
    Ciao!


    Come state? avete portato con voi in vacanza anche i vostri pelosi?


    In questo periodo ci sono molte Feste che si concludono "sempre" con i fuochi d'artificio, rumorosi in modo esagerato... creano paura negli animali sia in casa che quelli che vivono randagi o liberi come gli uccelli, tanti muoiono di infarto per la paura... lo sapete che ci sono anche quelli silenziosi?

    La notizia positiva arrriva dal Canada... si potrebbero utilizzare anche in Italia...


    Buon weekend!
    Adriana
  3. DIDIADRY
    , 18/7/2019 19:52
    Ciao Stefania,


    mi fa piacere risentirti, mi spiace che la tua cagnolina non sta bene... spero che tutto si risolva in modo positivo, capisco la tua apprensione e i tuoi timori <3



    aspetto notizie...


    un abbraccio e un saluto a te e al tuo piccolino che adesso ha quasi due anni, se non sbaglio...


    Adriana
  4. KELLYGRACE&JACK
    , 18/7/2019 09:50
    Ciao Adriana grazie per le info...quest'anno comunque avremmo deciso di andare tutti in val d'aosta...però al momento una mia cagnolina sta lottando tra li vita e la morte per un'ingestione di un corpo estraneo .....spero e prego con tutto il mio cuore che si salvi e che possa correre nei monti della val d'aosta insieme ai suoi compagni di vita!
  5. KELLYGRACE&JACK
    , 18/7/2019 09:50
    Ciao Adriana grazie per le info...quest'anno comunque avremmo deciso di andare tutti in val d'aosta...però al momento una mia cagnolina sta lottando tra li vita e la morte per un'ingestione di un corpo estraneo .....spero e prego con tutto il mio cuore che si salvi e che possa correre nei monti della val d'aosta insieme ai suoi compagni di vita!
  6. DIDIADRY
    , 16/7/2019 19:05
    Ciao ragazzi come va?


    I vostri amici fedeli sono pronti per le vacanze?
    Ricordatevi di portare il passaporto UE per animali domestici inclus il numero di microcip (sia per cani che per gatti), destinazione del viagggio e per i cani verificare che la vaccinazione antirabbica sia stata eseguita.
    Serve anche una etichette con il nome del cane e il vostro numero di telefono.
    Utile anche una assicurazione di responsabilità per proprietari domestici.


    Per nessun motivo non abbandonate i vostri amici!
    Se non potete portarli con voi, ad es. se il cane è troppo grande e per i viaggi in aereo deve essere messo in stiva - sarebbe una tortura per lui - ... contattate una persona fidata e se proprio nessuno merita la vostra fìducia cercate una pensione ... anche in questo caso verificate la struttura prima di portare il cane o gatto.


    un abbraccio.
    Le mie tre gatte: Rosy, Cicci e Baby vi salutano :|3


    Adriana
  7. DIDIADRY
    , 16/5/2019 17:38
    Ciao!


    ci sono post con info interessanti per un viaggio con i vostri amici animali ...


    Se avete info scrivetele qui così potranno essere utili ad altri TpC...


    Un abbraccio.
    Adriana
  8. DIDIADRY
    , 16/5/2019 17:07
    Ciao!


    Vi siete già organizzati per le prossime Vacanze con i vostri amici pelosi?


    Chi ha uno o più gatti, come me, il modo migliore che non crea a loro stres è lasciarli al sicuro in casa incaricando una persona fidata alla visita giornaliera per la pappa e le coccole...


    Il cane non si può lasciare troppo tempo da solo perchè soffre e allora il modo migliore è di portarlo con se... in auto.. in aereo se è così piccolo da stare nel trasportino perchè metterlo nella stiva non è proprio il metodo più sicuro, genera sofferenza e a volte c'è anche il rischio che patisca il freddo e che, per fortuna raramente, che venga smarrito o addirittura inviato ad un'altra destinazione...


    Vi aspetto qui...


    Baci.
    Adriana
  9. DIDIADRY
    , 6/4/2019 15:21
    Ciao Ragazzi,

    il tempo delle vacanze si avvicina, quest'anno c'è un lungo ponte con le vacanze di Pasqua... poi Maggio con altri giorni... e le desiderate ferie.... per chi ha un amico peloso suggerisco di pensare già da adesso come organizzarsi... valutare se si può portare con sè oppure cercare un'altra soluzione come ad esempio le pensioni per cani oppure per chi ha un gatto una persona fidata che va a casa a dare la pappa e le coccole...

    Ogni anno sono moltissimi gli animali abbandonati... Il mio amico Andrea Cisternico, animalista da moltissimi anni, ha scritto una storia per denunciare e raccontare l'abbandono, adesso si può vedere su YouTube grazie all'impegno del suo amico Massimo Wertummer e a Matteo che ha realizzato il video:


    https://bit.ly/2uPLOPX

    Un abbraccio a voi.

    Adriana
  10. DIDIADRY
    , 30/12/2018 11:41
    Ciao!

    Mi rivolgo a tutti voi, voi che amate gli animali.... tra due
    giorni è la Festa di Fine/Inizio Anno e, come temo, ci saranno persone
    che, per fessteggiare faranno scoppiare petadi più o meno grandi e
    rumorosi... gli animali si spaventano a morte per questi rumori che
    sinceramente non capisco "detestiamo la guerra e facciamo lo stesso
    rumore per festeggiare il nuovo anno o qualsiasi altra ricorrenza" ...
    chi ha nella propria vita animali deve cercare di proteggerli da questi
    rumori, ecco un decalogo da osservare:

    1. Teniamo gli animali il più lontano possibile dai festeggiamenti e dai luoghi in cui i petardi vengono esplosi


    2. Non lasciamoli soli. Gli animali fobici potrebbero avere
    reazioni incontrollate e ferirsi, quindi è necessario stare loro vicino,
    senza esagerare con coccole e carezze. E’ necessario mostrarsi
    tranquilli e felici, cercando di distrarli, se possibile, con giochi e
    bocconcini, mostrando che non c’è nulla di cui preoccuparsi.

    3. Non lasciamoli in giardino. Tenere in casa o in un luogo protetto e rassicurante anche gli animali
    che abitualmente vivono fuori in modo da scongiurare il pericolo di fuga.

    4. Teniamo alto il volume di radio o televisione in modo che venga attutito il rumore dei botti proveniente dall’esterno, chiudendo le finestre e abbassando persiane.

    5. Lasciamo che si rifugi dove preferisce, anche se si tratta di un luogo che normalmente gli è “vietato”.

    6. Durante le passeggiate teniamoli al guinzaglio, evitando anche
    di liberarli nelle aree per gli animali per evitare fughe dettate dalla
    paura. E’ fondamentale non portarli fuori a mezzanotte o nelle ore
    immediatamente precedenti perché spesso gli scoppi iniziano con
    anticipo.

    7. Nei mesi precedenti facciamo visitare l’animale da un
    veterinario comportamentalista che prescriverà la terapia da seguire,
    sia comportamentale che, nel caso si necessario, farmacologica. o
    vegetale.

    8. Evitiamo soluzioni fai-da-te somministrando tranquillanti, alcuni sono addirittura controindicati e fanno aumentare lo stato fobico.


    9. Qualora fosse possibile, organizzare con anticipo una “gita fuori porta”
    per trascorrere i due giorni a cavallo dei festeggiamenti di Capodanno,
    generalmente quelli in cui l’incidenza degli scoppi di petardi è
    maggiore, in luoghi lontano dai centri urbani e dai rumori forti e improvvisi.

    10. Sensibilizziamo l’opinione pubblica, e soprattutto i bambini, su quanto questi inutili rumori possano essere dannosi per i quattro zampe.



    https://www.oipa.org/italia/oipa/locandina-botti.jpg


    Un abbraccio a voi e ai vostri amici pelosi.

    Vi Auguro uno splendido 2019.
    Baci:
    Adriana
  11. DIDIADRY
    , 17/9/2018 08:44
    Ciao SergioDi,


    avviso che ho eliminato il tuo link perchè pubblicitario... nel mio Forum e in tutti gli altri di questo sito web non è permesso inserire messaggi pubblicitari.


    Ovviamente so che le spiagge pubbliche non sono contemporaneamente spiagge libere per i cani... in Italia ma anche in molti Stati sia in Europa che nel Mondo l'accesso al mare ai cani è possibile... ci sono molte restrizioni ad es. in Spagna perchè i cani, in generale, sono meno amati...



    Di quale informazione hai bisogno?

    Se mi fai una domanda specifica ti posso anche rispondere :)


    Buona Giornata!
    Adriana
  12. SergioDi
    , 17/9/2018 01:05
    Considera che, in generale, spiaggia libera non vuol dire obbligatoriamente libero accesso ai cani, anzi...

    Io sono stato l'estate scorsa in Corsica, posto fantastico, tanti cani in spiaggia e in acqua e soprattutto nessuno che si lamenta. Comunque voglio consigliare di dare al cane una facile preparazione сhe il cane semplicemente non ha vissuto durante il volo.


    Mi chiedo anch'io se esistano altri posti del genere e quindi resto in attesa di altre risposte.
  13. DIDIADRY
    , 12/9/2018 16:58
    I Cani ...


    sono meravigliosi, sempre disponibili, sempre dolci, sempre attenti ad accontentare il proprio anico umano... li osservo quando passeggio o quando sono in qualche negozio per acquisti... guardano con amore la loro unica, sicura, fonte di amore coccole e cibo e stanno fermi senza quasi fiatare... sono UNICI :*


    Chi li abbandona deve essere punito.


    Ciao.
    Adriana
  14. DIDIADRY
    , 3/9/2018 17:09
    :-/ :|3
  15. DIDIADRY
    , 3/9/2018 17:09
    Ciao!


    Come stanno i vostri pelosi?
    Siete riusciti a portarli con voi in vacanza?
    Spero di sì, soprattutto i cani soffrono, ancora di più dei gatti, la lontananza dai loro amici umani.


    un abbraccio a tutti voi e, mi raccomando, vogliate sempre bene ai vostri pelosi perché loro vi amano sempre in ogni momento e senza badare a come siete, belli o meno belli, ben vestiti o no… aspettano solo una carezza e il sentire da voi un messaggio di dolcezza…


    Adriana
  16. DIDIADRY
    , 1/8/2018 16:53
    ...