1. Socotra e Sana'a

    di , il 1/2/2008 17:14

    La Guida di quest'area è Gabriella (Sheeba)

  2. sheeba
    , 21/1/2011 19:36
    ciao dalla vostra Guida per Caso a Socotra!
    scusate se rispondo sempre in ritardo ma purtroppo per riuscire ad aprire i siti devo per forza venire all'internet center e non vengo spesso..
    e' piu' facile trovarmi sulla mia email privata quindi scrivete a <a href="mailto:cgabri26@hotmail.com" target="_blank" rel="nofollow">cgabri26@hotmail.com</a> e vi rispondero' velocemente. se venite qui a Socotra certo che mi fara' piacere incontrare i TPC che visitano la ..mia isola.. ormai mi sono perfettamente integrata, velo, vestiti lunghi e henne'..ma purtroppo niente arabo..
    per stefania, scrivimi che ti dico tutto!
    saluti dall'Isola della Felicita'!
  3. sallic
    , 19/1/2011 16:57
    ciao siamo una coppia e abbiamo già prenotato un viaggio a Socotra tra il 27/2 e il 9/3 , anche noi appoggiandoci a Mohammed. Che ci si possa incontrare?
  4. ste*
    , 13/1/2011 22:45
    Ciao, sono Stefania e vorrei organizzare con un'amica due settimane di viaggio tra Yemen (Sana e dintorni) e Socotra. Dalla passione con cui scrivi credo che tu sia la persona più indicata per darmi qualche dritta per organizzare il tour in loco (nel senso con guide locali scrivendogli da qui), vorremmo andare tra circa un mese (quindi da metà febbraio in poi, mi sembra sia un buon periodo, che dici?!).
    Siamo abituate a viaggiare e quindi non abbiamo grossi problemi di adattamento, i voli li prenderemmo da sole on line e poi lì vorrei affidarmi a qualcuno che conosce il posto... sogno Socotra da anni e vorrei tanto riuscire ad andarci questa volta!! Non so pensavo di fare una settimana tra Sana e dintorni ed una settimana a Socotra...
    Per ora non ho delle domande specifiche, ma sicuramente mi verranno in mente altre cose da chiederti... grazie mille, spero di sentirti! Ste
  5. umbypaco
    , 20/12/2010 10:22
    Ciao Grazie per tutte le tue info. Noi stiamo organizzando il viaggio per il mese di Marzo, abbiamo contattato la Socotraguide nella persona di Mohammed. (molto gentile e cordiale) speriamo bene? Vorrei un tuo consiglio, visto che conosci molto bene il posto. Noi vorremmo portare delle cose per i bambini del posto, cosa ci consigli? e magari anche dei Farmaci? Cosa possiamo portare? Come possiamo fare per ricaricare le nostre fotocamere? quale abbigliamento portare? Scusa se chiedo tutte queste cose, ma si sà che a volte un consiglio vale piu' di ogni altra cosa. Grazie ancora e spero di ricevere le tue info.
    Ciao Umby
  6. topetta13
    , 25/11/2010 18:52
    da tanto che sogno di andare a Socotra..il periodo migliore quale sarebbe?? grazie
  7. sheeba
    , 6/11/2010 23:05
    amici di TPC.. come Guida per Caso non posso stare troppo lontana dal mio Paese preferito e riparto fra qualche giorno.
    Purtroppo le connessioni internet sull'Isola di Socotra sono spesso difficoltose e molto lente, manca elettricità, cade la linea... e Internet si può utilizzare solo in Hadibo perciò quando sono in giro per l'isola, su una spiaggia deserta, in mezzo al wadi o in montagna per il trekking non ho nessuna possibilità di collegamenti con il mondo.
    se volete notizie vi consiglio di scrivermi una e-mail perchè il sito di TPC spesso non riesco neppure ad aprirlo.
    Come al solito tutti mi chiedono.."ma dove vai? ma sei fuori? ma non è pericoloso?" e io non posso che pensare alla cordialità, all'ospitalità, alla gentilezza della gente yemenita.
    luoghi comuni, pregiudizi e il terrorismo psicologico mediatico stanno mettendo nuovamente in ginocchio il turismo e tutte le persone che vivono su questa attività. un popolo fiero e onesto che apre le proprie case agli stranieri e li accoglie come membri della propria famiglia. se chiedete a chiunque sia appena tornato da un viaggio in Yemen "cosa ti ha colpito di più?" vi risponderà senza esitazione "la cordialità e il sorriso della gente". E io torno là per questo, oltre che per i paesaggi da fiaba unici al mondo. Viaggiare in Yemen non presenta più rischi di quanti ce ne siano in tutto il resto del mondo. e io che sono fatalista, ogni volta che ci ritorno ( e questa è la nona volta) mi dico "beh se il destino ha deciso che mi deve capitare qualcosa, almeno che sia fra gente che ti guarda negli occhi e ti rivolge un sorriso mentre cammini per la strada, piuttosto che fra l'indifferenza e l'inciviltà che purtroppo predomina nelle nostre città.
    Inshallah!
  8. sheeba
    , 30/10/2010 13:13
    beh..e quale migliore forum per trovare compagni di viaggio..TPC!
    forza! Cristina parte a febbraio e sono già in 3..
    mettetevi d'accordo qui..
  9. sheeba
    , 30/10/2010 13:07
    ciao Cristina.
    complimenti per la scelta della meta..adoro socotra e non per niente sono guida per caso... e non preoccupatevi per la questione sicurezza..non è peggiore di qualsiasi altro posto al mondo..incoraggiante eh?? scherzi a parte intendo dire che viaggiare presenta sempre qualche rischio quindi meglio essere fatalisti altrimenti non ci si muove più di casa.. inshallah
    per quanto riguarda i voli in base ai giorni che mi hai indicato dovresti guardare le partenze della turkish oppure egypt air che sono le compagnie che viaggiano di più su sana'a e in genere le più convenienti. yemenia è il solo volo diretto da roma e vola il sabato e il martedì.
    <strong><u>i visti non vengono più rilasciati direttamente in aeroporto.</u></strong> dovete inviare la copia del passaporto almeno 15 gg prima della partenza alla vs agenzia, troverete quindi i visti pronti al vs arrivo. attenzione perchè alcune compagnie, vedi egypt air non vi fa partire dal Cairo se non avete copia dei visti o almeno la richiesta della vs agenzia su carta intestata.
    altro modo potete richiederlo all'Ambasciata yemenita a Roma.
    scrivi pure per altre info! ciao
  10. LISACRI
    , 28/10/2010 10:49
    Ciao, mi chiamo Cristina, ho contattato Socotraguide.com per un tour a Socotra in campeggio in febbraio 2011. Mi hanno risposto velocemente e mi hanno proposto un tour di 11 giorni. Mi sembra un ottimo itinerario e il prezzo è davvero molto vantaggioso. Per noi andrebbe bene partire domenica 13/02 e tornare mercoled' 23/02 pensi che con gli operativi dei voli si possa fare? Ho chiesto se per i voli ce ne dobbiamo occupare noi o possono fare anche loro, aspetto la risposta. Adesso inizierà la tortura dei familiari in merito alla sicurezza, da quel che ho letto mi sembra che per Socotra non ci siano problemi, sono anni che puntiamo a questa meta e puntualmente ci dissuadono ad andare. Siamo in tre, un copia ed io, grandi amici e compagni di viaggio, non ci dispiacerebbe trovare qualche appassionato che si unisca a noi per formare un bel gruppo con cui condividere questa bella esperienza. Per quanto riguarda i visti se ne occupano loro? Se mi viene in mente altro ci risentiamo!
  11. sheeba
    , 6/10/2010 16:49
    tempismo perfetto... si parla di sicurezza ed ecco che riappare come il mostro nelle fiabe ... l'attentatore... mi sento in tutta coscienza di non dare a questo nuovo episodio di violenza un motivo all'ennesimo stop al turismo. chissà perchè tutto quello che accade in Yemen viene sempre amplificato, certo il fatto è grave ma non da far ricadere nuovamente nell'idea che lo Yemen sia off-limit.
    Mi dispiace tantissimo per i miei amici yemeniti, gente affabile ed estremamente ospitale e spero che questo episodio non pregiudichi la stagione turistica su cui tantissimi fanno affidamento.
    io riparto fra qualche settimana e senza alcun tipo di timore, del resto se stessimo a guardare tutto quello che succede quotidianamente nel resto del mondo dovremmo buttare via la valigia.. io non lo farò...inshallah!
  12. sheeba
    , 6/10/2010 01:56
    ...e a proposito di Sana'a.. vi ripropongo un'occasione interessante con ottime tariffe della Yemenia. week end lungo partenza da Roma il 30 Ottobre, ritorno il 2 Novembre. visita della città e dei villaggi circostanti. se volete info scrivetemi ma in fretta, bisogna richiedere i visti.. rimarrete incantati dalla magia della città e vi verrà voglia di visitare il resto del Paese.
  13. sheeba
    , 6/10/2010 01:49
    hai ragione santadonna..(nice nickname..)
    non ho ancora mai accennato alla situazione sicurezza perchè quando sono in Yemen non provo MAI nessuna sensazione di minaccia o di pericolo. però ti ringrazio per avermi dato l'input.. considerato il terrore che la gente ha del .."Paese di Bin Laden" meglio spendere due parole per alleggerire le tensioni che frenano i viaggiatori dall'intraprendere un'esperienza nel Paese delle Mille e una Notte.
    parto con una premessa: purtroppo sono convinta che nessun paese al mondo possa essere considerato sicuro. una delle esperienze peggiori di viaggio l'ho avuta con un taxista di Miami mentre in 8 viaggi nello Yemen ho incontrato solo persone spettacolari e un'accoglienza commovente..
    ci sono zone al momento dove purtroppo non è consigliabile viaggiare e per i lunghi spostamenti è preferibile muoversi in aereo piuttosto che via terra. Sana'a e dintorni, Thula, Kaukaban, Shibam, la costa del Mar Rosso e l'Hadramout sono visitabilissime e nonostante i poliziotti con i kalashnikov ad ogni angolo non si percepisce nessuna sensazione di pericolo. la micro criminalità è praticamente inesistente. meglio cmq affidarsi a delle buone guide che sapranno consigliarvi l'itinerario da seguire.
    isola felice è Socotra ma non perdetevi la visita di Sana'a magari decidendo di passare la notte all'aeroporto per non mettere piede in territorio yemenita...
    insomma con un pò di buonsenso e di prudenza il viaggio in Yemen vi farà vivere un'esperienza davvero unica..
  14. santadonna
    , 4/10/2010 17:38
    Ciao Sheeba, nel tuo forum non ho mai visto un cenno alla sicurezza. Eppure è il motivo principale per cui tanti Italiani non vengono a visitare lo Yemen. Qual è la situazione attuale? Cosa si può visitare in tutta sicurezza e quali sono le precauzioni da seguire?
  15. sheeba
    , 26/9/2010 00:44
    ciao! una settimana in effetti è un pò pochina..cmq si può fare.
    mi pare che la turkish abbia un volo milano-istambul-sana'a di sabato
    arrivo di notte verso le 2, volo per socotra alle 7 del mattino..non esci neppure dall'aeroporto
    rientro da socotra sabato e sabato notte sana'a istambul milano. arrivi a milano alla domenica verso le 11 del mattino. è un pò uno sbattimento ma se hai solo 1 settimana ne vale comunque la pena.. anche se ti perdi Sana'a..a meno che rinunci a un giorno a socotra...
    anche egypt parte da milano e ogni tanto ha delle buone tariffe, dipende da periodo.
    l'unico volo diretto è da roma con Yemenia.
    ciao
  16. adelina
    , 24/9/2010 21:58
    Ciao!
    ho letto che consigli almeno dieci giorni per un tour accettabile..io ai primi del prossimo anno avrei solo una settimana di ferie..dici che è troppo poco?E al limite cosa potrei vedere in così poco tempo?
    Sai se c'è qualche volo da Milano e con quale compagnia?
    Grazie!