1. Cuba

    di , il 15/11/2006 17:00

    In questo spazio si parla di viaggi a Cuba

  2. NikiJapan
    , 21/1/2014 12:54
    Ho risposto anche a sclilli poti sulla carte,
    Ha ragione Woody che c'è una piccola commissione sul prelievo dalle carte sia sugli sportelli automatici che in banca e che è conveniente cambiare direttamente gli euro in cuc, ma penso che la tranquillità di viaggiare senza troppi contanti abbia i suoi meriti, anche se effettivamente sono poche le possibilità di usarle per pagare direttametne quelche servizio.
    ciao.
  3. NikiJapan
    , 21/1/2014 12:28
    Ahh dimenticavo


    AUGURI Matusca, mi domandavo infatti della tua assenza.
    Spero niente di grave e che presto torni attiva come prima
    ciao
    NIKI
  4. NikiJapan
    , 21/1/2014 12:26
    Oxaca


    I giorni che hai a disposizione sono sufficienti ad organizzarti con elasticità e senza troppi problemi.
    Dicevi prima delle preoccupazioni per le carte di credito.
    Io penso che una via di mezzo sarebbe la cosa migliore, cioè una buona parte in contanti che al cambio non sono troppo penalizzanti e carte anche tipo Post pay o Visa pre-pagata per prelievi agli sportelli automatici o anche crte di credito riconosicute con cui si puòl prelevare anche in banca muniti di passaporto, ciò per non essere preoccupati troppo da girare con tanti contanti.
    Per il resto io ho un'arganizzazioneper l'accoglienza che voglio descriverti.
    Magari ti mando in privato la mia mail.
    Mi pare di aver capito che tutto quello che materialmente ti possa servire siamo in grado di soddisfarlo.
    Per il resto consigli su itinerari o altro , qui troverai forse anche più di quello che immagini, molti frequentatori di questi spazi Cuba la conoscono molto bene.


    Io personalmetne conosco delle gentilissime, utilissime e preziose gestritci di case particular nelle mete che hai indicato.
    a Presto
    ciao
    NIKI
    http://cubareale.webnode.it/
  5. Matusca
    , 20/1/2014 16:32
    Oaxaca
    se hai pazienza (sono in ospedale fino a giovedì) e se mi mandi il tuo mail posso mandarti una serie di allegati con le informazioni di cui chiedi.
    Ciao
    Matusca
  6. gingroni
    , 20/1/2014 15:59
    ciao Oaxaca,sono rientrato da Cuba la scorsa settimana.
    Al sud (Playa Ancon) ci saranno stati 25-26 gradi all'ombra e per me faceva davvero caldo. Tra le 12.30 e le 14.00 stavo sotto l'ombrellone perché al sole mi squagliavo.
    Al nord Cayo Jutias e Cayo Coco era un po' meno caldo, ma per me la temperatura era comunque perfetta. La spiaggia era piena e l'acqua calda.
    Se per te caldo vuol dire almeno 30 gradi, forse Cuba non è la destinazione giusta in gennaio.
    Ciao
  7. Oaxaca
    , 19/1/2014 09:39
    Andrò a Cuba a fine gennaio ed ancora non ho organizzato quasi nulla quindi avrei urgenza ad avere alcune informazioni sul paese. Prima di tutto vorrei sapere se in questo periodo è caldo, nel senso che si possa tranquillamente fare il bagno e un pò di snorkelling, sono freddolosa quindi per me caldo vuol dire almeno 30 gradi. Quale zona, se c'è, è migliore in questo periodo per fare snorkelling?
    Soprattutto vorrei prenotare una casa particular, se il tempo me lo concederà, per qualche notte quando arrivo all'Avana. Io pensavo di alloggiare nella parte vecchia della città e vorrei almeno per le prime notti un posto carino e soprattutto pulito. Non ho idea delle modalità per le prenotazioni e vorrei anche capire se il pagamento lo vogliono già dall'italia o si paga in loco facendo solo la prenotazione da casa. L'itinerario sarà più o meno il solito l'unico dubbio è che vorrei arrivare fino a Baracoa ed ho a disposizione circa 19 giorni liberi. Non avevo intenzione di prendere a noleggio l'auto quindi farei le tappe con i mezzi pubblici e se era possibile sarei tornata all'Avana da Santiago in aereo, che avrei voluto prenotare direttamente là. Pensate sia possibile? Comunque ciò che mi interessa di più al momento sono informazioni dettagliate su come prenotare una casa particular per l'arrivo e qualche indirizzo di alloggi dello stesso tipo a Trinidad e Cinfuegos. Poi lascerò tutto all'improvvisazione! Grazie a chiunque mi vorrà rispondere al più presto!
    Oaxaca
  8. woody54
    , 15/1/2014 13:32
    Ciao
    con tre settimane puoi andare benissimo fino a Santiago e Baracoa, Aprile è un mese senza turismo eccessivo quindi hai una scelta infinita di alloggi ad un buon prezzo, l'idea dell'autista non mi sembra una buona idea, a Cuba non serve, infine, per i soldi ti consiglio di portare il "gruzzolo" da casa e cambiare al banco o alle cadecas (le commissioni bancarie a cuba sono alte)
    Buon viaggio!
  9. Scili Poti
    , 15/1/2014 13:21
    Ciao a tutti,
    sono nuova su questo forum.
    Ho letto già un sacco di cose interessanti per il mio viaggio a Cuba, il problema è che con troppe informazioni (spesso contrastanti) ora sono più confusa che mai.
    Sarò a Cuba con il mio compagno per 22 giorni in aprile 2014, arrivando e partendo da l'Havana.
    dato che si parla di 3 settimane avevo pensato che potrei includere anche Santiago tra le varie tappe.
    CONSIGLI SULL'ITINERARIO considerando che si tratta del mese di APRILE?
    premesse importanti:
    - vorrei dormire possibilmente sempre in casas particulares (prime 2 notti a l'havana vieja le ho già prenotate), accetto volentieri dei nomi e contatti di casas per le varie tappe;
    - avrò l'auto con autista (unico vezzo che mi permetto in questo viaggio, poi tutto deve essere all'insegna del risparmio perchè 22 giorni fuori sono tanti);
    - adoro le spiagge bianche con il mare cristallino che dirada lentamente;
    - non mi interessano le immersioni.

    Poi ho una domanda sulle carte di credito:
    come funziona con la Visa prepagata (postepay)? posso prelevare il contante solo entrando in banca o ci sono sportelli automatici che l'accettano?

    Grazie in anticipo a chi mi vorrà consigliare!
    :cool:
  10. NikiJapan
    , 3/12/2013 17:55
    X Roberto


    riguardo alla Viazul hai ragione, il periodo è molto congestionato per sfruttare questa compagnia turistica di bus.
    Si può ovviare tranquillamente, anzi dall'avana ora ci sono dei servizi privati che collegano bene, allo stesso prezzo, e con molti più confort e velocità le tratte soprattutto verso cienfuegos e triniad.
    Per la viazul il consiglio e di prenotare almeno quache giorno prima dalla partenza da una città all'altra, e caso mai se vuoi provare da qui sembra che il servizio di prenotazioni sia stato riattivato.
    Capita infatti che alcune tratte più usate abbiano i posti esauriti per alcuni giorni, quindi è bene prenotare da subito gli spostamenti preventivati.


    caso mai posso aiutarti per i primi i spostamenti dall'avana.


    ciao
    NIKI
  11. NikiJapan
    , 3/12/2013 15:49
    Info santeria cubana


    domani 4 dicembre è Santa Barbara, protettrice di cuba e principale Orishas della santeria, chiamato in occidente sincretismo cubano, sotto il nome e le spoglie di Changò.
    Stanotte la veglia prevede (a chi eventualemnte avesse in casa una immagine della santa) di accendere una candela rossa e recare in dono frutta, dolci, miele, ai piedi della stuatuina con i migliori auguri di protezione e benessere.
  12. NikiJapan
    , 3/12/2013 09:53
    Ciao a tutti !!
    Senza assolutamente togliere niente a quanto detto da Fabio, oramai trinidegno di adozione e Matusca storica frequentatrice dell'isola, sottolinierei due cosette.
    Fabio dice non bagnarsi a Boca ed ha perfettamente ragione, i locali che non hanno attività nel paesino lo sconsigliano per gli scarichi liberi a mare.
    Per quanto riguarda l'eventualità che suggeriva Matusca , quella di partecipare alle "Parrandas de Remedios" la più antica e forse più rumorosa festa, culturalemnte rientrante nelle feste carnevalesce ma con tradizioni cristiane, che si svolge a Remedios l'ultima settimana prima del natale, e termina la notte del 24, probabilmente la più conosciuta festa popolare tra i cubani, cosiglio vivamente a chi ne volesse approfittare di considerare da subito una prenotazione in zona.
    Per esperienza personale gli hotel e le case particular nel periodo sono ultrapiene, anche perchè non è una festa turistica, e i cubani ne sentono il fascino.
    Per il resto vorrei ricordare la mia piccola , artigianale e molto cubana ma efficente, umana e risolutrice, sotto tutti gli aspetti sia locativi che logistici, organizzazione per il turismo solidale, che è rivolta esclusivamente ai turisti in fai da te e che parte direttamente all'arrivo degli ospiti in aereoporto, ma certamente, non è invasiva come un tradizionale rapporto turista-guida- agenzia.
    E' un pò andare a Cuba dalla parte dei cubani e a casa loro direttamente.
    Chi ne ha usufruito è nostro testimone e qualche racconto o citazione la si può trovare nelle pagine di:
    http://cubareale.webnode.it/

    dove sommariamente è illustrato quello che facciamo.
    La mia Mail personale è sulla home page, e sono chiaramente disposto ad illustrare tutte le curiosità e le info del caso.


    X Fabio
    Innanzitutto ben tornato, poi per quei consigli sul mio prossimo ritorno ti devo confidare che è tutto andato a rotoli, e magari ci sentiamo e ti spiego sommariamente per e-mail


    PS 1- da buon ex guida TPC dell'avana debbo infomare che la situazione sanitaria della capitale non è buonissima attualmente, a parte le carenze alimentari di approviggionamento che riguardano esclusivamente la popolazione locale ci sono delle recrudescenze di fenomeni infettivi a dire il vero un pò fuori stagione secondo me.
    Quindi in capitale, a parte che consiglierei ovviamente il nostro aiuto, è preferibile tenere alte le precauzioni del caso quando si va "por la calle" usando le normali precauzioni da tenere quando si è ospiti di un paese tropicale.


    PS 2 - Informazione tradizionale del periodo pre fine anno.
    Statisticametne questo periodo, in particolar modo in Avana, è caratterizzato da un'alto innalzamento del numero di borseggi e furti in generale. Festeggiare la fine dell'anno con una tavola ben imbandita è il sogno di ogni cubano e chi non può permetterselo si ingegna come può "para resolver".
    Senza allarmismi ingiustificati, minime misure di prevenzione, girare di notte da soli in posti che incudono tranquillità non è assolutamente controindicato, ci sono dei quartieri più a rischio, ma con buon senso e occhi aperti e senza dar fiducia cieca al primo venuto non ci sono problemi.
    Evitare di portare con se documentiinposrtanti, basta girare con la fotocopia del passaporto, borsette
    gioielli, e cose inutili come tanto contante, per spostarsi la cosa più pratica e sicura sarebbe un piccolo zainetto.
    L'Avana per fortuna o purtroppo ce l'ho oramai nel sangue ne conosco i tanti pregi e gli inevitabili difetti.


    Ciao
    NIKI
  13. fabioax
    , 2/12/2013 02:11
    Ciao Sdeborilla,nel giro che vuoi fare puoi trovare delle belle spiagge sia nella penisola di Zapata che a Trinidad, anche a Vinales puoi fare una gita a cayo Jutia o a cayo Levisa.

    Nella Penisola de Zapata, trovi una bella spiaggia sabbiosa a playa Grande, mentre intorno a Playa Giron la costa è rocciosa ma con facile accesso al mare tramite delle scalette, ti consiglio punta Perdiz oppure di fronte a la cueva de los peces, oppure a caleta buena che si trova a 8 km a sud di Giron che è attrezzata come un all inclusive (15 cuc) ma anche qui ci sono gli scogli,o come li chiamano i cubani " dientes de perros".........comunque questa parte di costa, da playa larga a playa giron, è la parte più bella di Cuba per fare immersioni.

    A Trinidad puoi fare mare nella penisola de Ancon che inizia a 7 km da Trinidad e qui trovi delle calette sabbiose molto tranquille , come Playa Maria Aguilar e poi alla fine della penisola trovi la spiaggia di Playa Ancon. Mentre il tratto di costa fra La Boca e l'inizio della penisola è caratterizzato sempre dal dientes de perros, ma ci sono un paio di punti in cui si può facilmente accedere al mare.

    La spiaggia della Boca te la consiglio solo per assaporare l'atmosfera tranquilla del paesino e non per farti il bagno.

    Comunque le spiagge dei cayos sono anche più belle, quindi prendi in considerazione un soggiorno a Remedios o a Caibarién, quando sarai dalle parti di santa Clara, oppure in un hotel direttamente sul cayos.

    Ciao
  14. fabioax
    , 2/12/2013 02:10
    Ciao Sdeborilla,nel giro che vuoi fare puoi trovare delle belle spiagge sia nella penisola di Zapata che a Trinidad, anche a Vinales puoi fare una gita a cayo Jutia o a cayo Levisa.

    Nella Penisola de Zapata, trovi una bella spiaggia sabbiosa a playa Grande, mentre intorno a Playa Giron la costa è rocciosa ma con facile accesso al mare tramite delle scalette, ti consiglio punta Perdiz oppure di fronte a la cueva de los peces, oppure a caleta buena che si trova a 8 km a sud di Giron che è attrezzata come un all inclusive (15 cuc) ma anche qui ci sono gli scogli,o come li chiamano i cubani " dientes de perros".........comunque questa parte di costa, da playa larga a playa giron, è la parte più bella di Cuba per fare immersioni.

    A Trinidad puoi fare mare nella penisola de Ancon che inizia a 7 km da Trinidad e qui trovi delle calette sabbiose molto tranquille , come Playa Maria Aguilar e poi alla fine della penisola trovi la spiaggia di Playa Ancon. Mentre il tratto di costa fra La Boca e l'inizio della penisola è caratterizzato sempre dal dientes de perros, ma ci sono un paio di punti in cui si può facilmente accedere al mare.

    La spiaggia della Boca te la consiglio solo per assaporare l'atmosfera tranquilla del paesino e non per farti il bagno.

    Comunque le spiagge dei cayos sono anche più belle, quindi prendi in considerazione un soggiorno a Remedios o a Caibarién, quando sarai dalle parti di santa Clara, oppure in un hotel direttamente sul cayos.

    Ciao
  15. fabioax
    , 2/12/2013 01:36
    Ciao Roberto, come ti ha già scritto matusca ti conviene visitare la penisola di zapata e Cienfuegos durante il tuo trasferimento da La Havana a Trinidad, anche perché da Playa Giron a Trinidad ci vogliono circa 2h30.....conoscendo le strade......comunque prenderei in considerazione una notte a Playa Larga o a Playa Giron, visto che ci sono delle interessanti escursioni da fare in zona, delle belle spiagge e dei cenotes dove puoi farti il bagno....... il più accessibile è la cueva de los peces......mentre i più affascinanti sono quelli in mezzo alla foresta, ma li puoi raggiungere solo con una guida ufficiale.

    Mio parere personale è quello di non fare troppi km se non si hanno a disposizione abbastanza giorni , considera che fra La Havana e Santiago ci sono più di 900 km .....e poi devi tornare anche indietro.......senza considerare che vuoi visitare anche Vinales che si trova dalla parte opposta dell'isola.

    Eviterei ,associandomi a ciò che ti ha detto matusca, anche le due notti a Camaguey.

    Per quanto riguarda le case particulares ti posso consigliare quelle che conosco personalmente e che utilizzo quando sono a Cuba, mentre su Trinidad posso darti tutte le info aggiornate di cui hai bisogno .......sono appena tornato e ci sono stato due mesi.

    Riguardo le prenotazioni delle case particulares,ti consiglio di iniziare a contattare qualche casa già da adesso visto che andrai in un periodo di altissima stagione.......può capitare ( qualche volta) che al tuo arrivo la casa possa essere già o ancora occupata , ma non ti preoccupare che il padrone di casa te ne troverà un' altra che abbia le stesse caratteristiche, oppure fatti un elenco di case di tuo gradimento da portare con te e in caso di "overbooking" fai contattare le case da te scelte dal padrone di casa che non ha rispettato la tua prenotazione.

    Ciao
  16. Matusca
    , 1/12/2013 20:04
    Se mi mandi il tuo mail ti mando alcuni allegati. Uno con i tragitti di viazul, durata del viaggio e costo (riguardo a quest'ultimo forse ci sono variazioni, ma non credo che siano consistenti). Potete vedere anche di prenotare dall'italia. Comunque in ogni stazione di bus potete trovare taxi (collettivi e non) che fanno lo stesso tragitto dei bus ed il cui prezzo é equivalente a quello del bus corrispondente. Un consiglio che posso darvi é quello di comprare subito il biglietto e non aspettare pochi minuti prima della partenza.

    Case private. uno degli allegati ha indicazioni di case private segnalate da TPC, in molte c'é la descrizione, i prezzi della camera, della colazioni ed anche di eventuali cene. Alcune hanno anche l'indirizzo mail cosí potete contattarle prima della partenza. Comunque non credo che sia difficile trovare, con la liberalizzazione in corso é aumentata molto l'offerta.
    Itinerario.
    Visto il poco tempo che rimanete mi pare che abbiate scelto di visitare posti imprescindibili se si vuole avere almeno un'idea dell'isola. Interessante potrebbe essere andare a Remedios e vedere le "Parrandas", specie di gara tra i quartieri della cittá con anche fuochi d'artificio e che terminano all'alba di Natale. Ma forse risulta un po' fuori mano, a meno che non la scegliate come prima meta per poi spostarvi a Santiago e da lí a Trinidad. .Non credo valga la pena dormire a Camagüey, ha un centro storico molto bello, ma non c'é molto altro da vedere. In quanto a Trinidad mi pare che possa essere un'ottima base per andare a Cienfuegos e al mare (ci sono spiagge buone a circa 15 - 20 km) ma alla Baia dei Porci conviene andare prima e da lí spostarsi verso Trinidad. In quanto a Santiago secondo me é una tappa imprescindibile a vari livelli. Naturalistico: vicino che il Parque Baconao riserva mondiale di biosfera. Storico: Santiago (o meglio tutta la zona) ha sempre avuto un ruolo di primo piano negli avvenimenti importanti dell'isola, non tanto nel periodo coloniale quanto negli avvenimenti degli ultimi due secoli: indipendenza, ribellioni varie e rivoluzione castrista.. Culturale: secondo me é la cittá piú tipica dell'isola, piú tpicamente caribeña, qui, poi, é nato quel ritmo tipicamente cubano (molto piú di tanti ritmi di salsa propagandati in Europa) che é il Son.
    Un'altra cosa. Se fate Viñales non conviene metterlo per ultimo. La cosa migliore é andare lá dall'Avana, da Viñales andare alla Baia, poi a Trinidad e Santiago,
    Ciao