1. Perù

    di , il 2/6/2006 17:53

    Deserto costiero, Ande e Amazzonia, una ricchezza archeologica e culturale straordinaria, la migliore cucina del continente, questo e molto ancora è il Perù.

    La Guida di quest'area è Davovad

  2. Laura Lanza
    , 21/7/2016 19:06
    Intendevo un altro sito dove acquistare prima della partenza, non vorrei correre il rischio di non trovare piu' biglietti...
  3. davovad
    , 21/7/2016 00:34
    1.- Oficinas de la Dirección Desconcentrada de Cultura - Cusco
    - Oficina principal Cusco - Calle Garcilazo SN - Museo Casa Garcilaso (L-S 7:00 am - 19:30 pm), excepto domingos y feriados.
    - Oficina Machupicchu Pueblo - Centro Cultural (L-D 5:15 am - 20:45 pm), todos los días..

    2.- Por internet
    - Tarjeta VISA nacional e internacional, ingresando a: www.machupicchu.gob.pe, en la opcion de PAGOS, pagos con tarjeta VISA.

    3.- Banco de la Nación del Perú
    - Ventanillas de pago del Banco de la Nación del Perú a nivel nacional (L-V 8:00 am - 17:30 pm, S 9:00 am - 13:00 pm).

    4.- Agentes Autorizados de Cobranza
    - PERURAIL, Av. Pachacutec S/N Cusco.
    - Hotel Monasterio, Calle Palacios N 136 Plazoleta Nazarenas Cusco.
  4. Laura Lanza
    , 20/7/2016 16:09
    CIAO A TUTTI...HO CERCATO PIU' VOLTE DI COMPRARE IL BIGLIETTO PER IL MACHU PICCHU SUL SITO UFFICIALE DEL MINISTERO MA QUANDO VADO PER ACQUISTARE MI DICE TRANSAZIONE NEGATA, NON CREDO SIA UN PROBLEMA DI CARTA PERCHE' HO ACQUISTATO BIGLIETTO AEREO E PRENOTATO VARI ALBERGHI, QUALCUNO PUO' AIUTARMI? HO GIA PRENOTATO IL PERù RAIL PER 11 AGOSTO E NON VORREI RISCHIARE DI NON TROVARE PIU' BIGLIETTI D'INGRESSO.
  5. lima
    , 14/4/2016 21:29
    sei una fonte di informazioni davvero preziosa, Pippo Topolino, grazie!
    Sì hai ragione, in effetti il giorno 23 è meglio dormire ad Aguas Calientes o Ollantaytambo e ripartire con tutta calma per Cusco il giorno dopo....tanto il tempo c'è!
  6. pippo topolino 1
    , 14/4/2016 17:57
    Piuttosto ho qualche dubbio sul 23 ...

    Io a Cuzco sono stato tutto il giorno, rientrato a Ollantaytambo in treno che era già buio, l' idea di guidare fino a Cuzco non mi avrebbe molto "aggradato"

    Poi .. Cuzco si puo anche vedere magari in due ore ma essendo un posto fantastico .. vale anche solo la pena per dire andare alle terrazze sul sentiero che portano al ponte Inka e stare li 3 ore sdraiato sul prato ..
  7. pippo topolino 1
    , 14/4/2016 17:55
    Per Pisac i minibus dovrebbero partire da "Puputi" che trovi su Google map ( riverifica ). Penso tu possa trovare diversi operatori. Io avevo approfittato di un Mercedes climatizzato con autista impeccabile. Probabile che ci siano anche bus di linea che si muovono a velocità piu da tartaruga.

    I taxi per le rovine sono a prezzo fisso .. hanno un ufficio sulla via principale dopo il ponte .. colmunque saranno loro a cercarti...

    Per rientrare da Pisac .. per me a sempre funzionato come sempre mettersi al bordo della strada e saltare sul primo mezzo che passava.

    Da Sascs é carino scendere a piedi, punta vesro san Cristobal da cui una scalinata scende dritta in paese
  8. lima
    , 14/4/2016 09:36
    Hai ragione Davovad per l'auto, il fatto è che mio marito anni fa è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente in pullman in Egitto ed è diciamo ancora un pò scottato...Bene, il viaggio inizia a prendere forma, penso che più avanti vi disturberò ancora!
    Intanto grazie mille!
    ciao
  9. lima
    , 14/4/2016 09:36
    Hai ragione Davovad per l'auto, il fatto è che mio marito anni fa è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente in pullman in Egitto ed è diciamo ancora un pò scottato...
    Bene, il viaggio inizia a prendere forma, penso che più avanti vi disturberò ancora!
    Intanto grazie mille!
    ciao
  10. davovad
    , 13/4/2016 21:46
    In effetti l'auto la usereste soprattutto per girare el Valle Sagrado e per andaré e tornare da Puno. Quindi valutate se ne vale davvero la pena.

    Comunque in auto ce la fareste a visitare in giornata le localitá del Valle Sagrado.

    Ottimo lasciare un giorno come cuscinetto, da quelle parti non si sa mai
  11. lima
    , 13/4/2016 21:27
    Grazie mille Davovad e PippoTopolino per i preziosi consigli che seguirò senz'altro!
    Quindi secondo voi un giro di questo tipo potrebbe funzionare?
    19/9 Cusco
    20/9 Cusco
    21/9 visita di Pisac in bus ( e Sacsahuaman) e rientro a Cusco
    22/9 visita Valle Sagrada (Urubamba, Maras, Moray, Chinchero e Ollantaytambo), con notte a Ollantaytambo o Aguas Calientes (è fattibile in giornata o devo prevedere 2 giorni?)
    23/9: MP con notte a Cusco
    24/9 Cusco - Puno in auto con visita alla chiesa di Andahaullas e alle rovine di Tipon, notte a Puno
    25/9 Sillustani e notte a Puno
    26/9 Amantani con pernottamento, passando dalle isole galleggianti
    27/9 Taquile e rientro a Puno
    28/9 Puno - Cusco
    29/9: ?
    30/9: partenza per l'Italia


    Che ve ne pare? Cosa potrei fare nel giorno (29/9) che al momento mi resta vuoto?
    Grazie ancora!
  12. pippo topolino 1
    , 13/4/2016 15:58
    Fuori Cuzco si gira bene ma la città stessa, pur se bellissima, é comunque un aggregato urbano importante con molto traffico .. in altri termini non usate l' auto per girare la città e gli immediati dintorni facilmente raggiungibili in bus (domandate all' ufficio informazioni in centro i punti precisi dei capolinea)

    Per Pisac, anche se siete in auto, lasciatela in paese.. fatevi portare in cima alle rovone in taxi e poi scendete a piedi ( almeno 90' piu le soste . pero in discesa e facile .. ) .. non fermatevi come fanno çà / 100 dei visiitatori alle prime "rovine"

    Per M.P .. io sono partito da Ollantayambo la mattina stessa .. niente alba ma quasi fatto il tramonto .. e Aguas Caliente é in effetti un po cosi cosi ...
  13. pippo topolino 1
    , 13/4/2016 15:54
    Alla lunga lista delle cose meritorie di una visita aggiungerei le diverse soste che si possono fare lungo la strada lasciando Cuzco in direzione Titicaca tra cui:

    - La chiesa di Andahaullas ( e annessi, vedi link ad esempio )

    https://fr.wikipedia.org/wiki/Route_du_baroque_andin

    - Le rovine di Tipon

    A quanche km dalla valle, con interessante sistema idrico .. il grosso del sito viene racchiuso dal colpô d' occhio dll' ingresso ma altre attrattive si nascondono sopra la parte sinistra ( dx orografica )
  14. davovad
    , 13/4/2016 13:01
    Cusco merita
    almeno 2 giorni. Poi se vi piacciono le rovine inca potete prendere un bus per
    Pisace scendere al bivio per Tambo Machay e da lí scendere verso il cusco
    fermandivi nelle altre 2 rovine e quindi a Sacsahuamán. Nel pomeriggio potete
    andare a Pisac e visitare le splendide terrazze. Poi nel Valle Sagraado c’é
    Urubamba, Maras, Moray, Chinchero e Ollantaytambo. Da lí si puó prendere il
    treno per Aguas Calientes, la mattina dopo visitare MP e prendere l’ultimo treno
    per Ollantaytambo.



    Dal Cusco a Puno
    saranno 8 ore. La cittá non offre molto. Si puó fare un tour in giornata all’isola
    taquile o amantaní passando dalle isole galleggianti, o pernottare su un’isola.
    Nei dintorni ci sono le chullpas di sillustani.
  15. lima
    , 13/4/2016 07:46
    Ciao Davovad, grazie mille per la risposta!
    Ti faccio altre domande, perché davvero ho ancora le idee poco chiare: ho letto che un paio di giorni a Cusco sono sufficienti, quanti ne occorrono per visitare la Valla Sacra e arrivare a Ollantaytambo?
    Poi lì lascio l'auto e prendo il treno per Aqua Calientes per la visita il giorno dopo all'alba di MP con notte di nuovo a Agua Calientes e rientro il giorno successivo a Cusco, sempre via Ollantaytambo per recuperare l'auto, è fattibile?
    Infine da Cusco andrei verso Puno per visitare il Titicaca (3 gg totali con viaggio?) e rientro a Cusco per il volo di rientro. Ti sembra che funzioni? Grazie ancora, ciao
  16. davovad
    , 13/4/2016 02:21
    Hola, generalmente prima si vista la cittá, poi le rovine lungo la strada per Pisac, quindi el Valle Sagrado: Pisac, Urubamba, Ollantaytambo, da cui si prende il treno per MP. Poi ognuno puó organizzare l'itinerario in altri modi