1. Islanda

    di , il 29/8/2016 16:25

    La Guida per Caso dell'Islanda è Bruno (Brus79)

  2. brus79
    , 30/1/2020 10:12
    Ciao Anna,secondo me va bene. Per quanto riguarda i tuoi ultimi dubbi:
    1) Balene o non balene ad Husavik con viaggio da Akureyri: se le avete già viste potete anche evitare il viaggio, ci sono vari percorsi che potete fare anche in zona ad Akureyri per avere qualche vista panoramica del fiordo, ad esempio questo:
    https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/islandia-akureyri-600m-1995929

    2) giorno 17: considera che il 16 sarà una giornata impegnativa. Ad Asbysrgi potete provare a fare il trekking che porta in alto, lungo la cresta di questo luogo incredibile. Poi fate il trekking a Raudholar, poi le cascate... insomma il 17 potete anche farvi un giro rilassante tra i fiordi e villaggi, senza grandi aspettative ma giusto per rilassarsi un attimo. Noi in auto abbiamo visto questo, che è vicino a quello che mi indichi tu:
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/mjoifjordur-il-fiordo-stretto

    A Seyoisfjorour siamo passati, è un villaggio grazioso ma ne ho un buon ricordo sopratutto perchè ci siamo passati in un giorno di festa ed era pieno di persone del posto che ballavano in piazza e c'era il sole, fosse stato un giorno normale senza sole mi sarebbe parso anonimo.
    Ciao
    Bruno
  3. anna degiacomi
    , 29/1/2020 18:03
    allora giusto x avere una conferma se ora va meglio come tempistiche

    11 arrivo ore 19- ritiro macchina – notte a reykvich



    12 hveravellir 4 ore macchina su sterrate. Notte li.
    Escursioni e pozze calde



    13 mattina trekking- hveravellir . ore 12 partenza x
    akureyri – 3-4 ore di macchina – notte ad akureyri



    14 akureyri – prima husavik balene ( suggerisci altro?le abbiamo gia viste e gia sofferto mal di mare .. ), strada 1 ora e mezza
    circa poi pomeriggio cascate alderyiafoss, godafoss, 50 min macchina e ritorno akureyri altri 50
    minuti



    15 . -
    lago mytvan tutto il giorno con trekking
    Grjótagjá - Hverfjall -
    Dimmuborgir
    " e lagune acqua calda e
    ….



    16 partenza da akureyri x canyon asbyrgi 2 ore
    e poi e dettifoss e hljodakattar –
    notte a Grimstunga piu o meno a Grimmsstadir



    17 snefell e la F909 sono troppo lontani vero? meglio Seyðisfjörður,? o eglisstadir e il lago? cosa mi consigli?



    18 partenza x hofn circa 3 ore di macchina si
    dorme da quelle parti



    19 lagune ghiacciate e poi notte a vik o un po prima viaggio 4 ore circa.



    20 dalla sera casa
    nel sud fino al 25 e giri a circolo doro e sud
    con Landmannalaugar. ultimo giorno a reykvick

    grazie
  4. brus79
    , 24/1/2020 14:34
    Grazie mille, sei stata davvero gentile. Contattami pure per qualunque informazioneCiao!
  5. anna degiacomi
    , 23/1/2020 13:02
    ok ho prenotato reykyavik tramite il tuo link sotto

    anna
  6. anna degiacomi
    , 22/1/2020 19:56
    ok grazie mille. ho capito, hai perfettamente ragione ... si ho messo tanto ma non volevo fare tutto

    quindi devo decidere se


    . vale la pena askya o meno.. mi sembra di capire che avendo poco tempo no
    . se fermarmi 3 notti ad akureyri o 2 e starmene in giro verso nord est l'altra. posso decidere come è meglio...non ho nessun obbligo..cosi faccio le due cose che mi hai suggerito
    . fare le balene o meno


    rielaboro la cosa ... grazi ancora per i suggerimenti preziosi


    anna
  7. brus79
    , 22/1/2020 11:19
    Buongiorno Anna,vedo alcuni punti critici nel tuo programma


    1) Akureyri se ho capito bene ci dormi 3 notti. La sera arrivi, al mattino dopo solo per fare il whale whatching se ne va mezza giornata, sia che lo fate lì stesso o che andiate a Husavik, dove siamo stati noi. Ho letto che Akureyri è meno adatto per le balene in sè, ma è una gita più tranquilla per chi soffre il mal di mare. Ad Husavik noi abbiamo visto sia balene che mal di mare in quantità, portatevi qualche farmaco. Altra mezza giornata per vedere godafoss: dopo le balene pranzate, fate 40 minuti di auto, arrivate alle cascate, ci starete una o due ore e tornate indietro, non è che vi resta tanto altro tempo altrimenti diventa una maratona (ma potete sempre farlo...)
    -Seconda notte Akureyri, qui scrivi veramente un botto di roba: ma solo il viaggio A/R per dettifoss sono 5 ore... come fai a vedere anche Viti Crater, Lago Myvatn? Mi pare eccessivo
    -terza notte ad Akurery e ripartite per Möðrudalur, qui potete vedere qualcosa: Heverarond, Krafla o il bellissimo percorso "Grjótagjá - Hverfjall - Dimmuborgir", ma servono due auto non essendo ad anello, trovi tutto sul sito, ma comunque tutto non riuscite a vedere


    2) Askja in giornata partendo da Möðrudalur e arrivando a Egilsstaðir: a me viene paura solo a pensarci. Vedi, Google maps ti dà più o meno 7 ore di auto (2.5 andata, 4 ritorno), ma non devi pensare che siano strade semplici. Ci sono i guadi, ci sono sterrati, ci sono pietraie... spesso andrete pianissimo. Noi una sera siamo arrivati all'1 di notte a dormire al rifugio, il nostro capo gruppo che era uno molto ottimista pensava che saremmo arrivati alle 10 di sera, quindi abbiamo ritardato 3 ore sul pianificato. Questo per farti capire quanto sia stretta la tua pianificazione. Per me potete provarci, ma si tratta di sfacchinate. 7 ore di auto che possono diventare tranquillamente 10 ore, per fare 2 ore di trekking. Bello, per carità... ma non so se lo farei.


    3) Landmannalaugar in giornata da dove dormite: si può fare, è meno pesante che fare l'Askja, le strade sono leggermente meglio, 6 ore andata e ritorno dovreste farcela.


    Quando scrivi che dopo Askja è un pò oscuro per te e che non sai ancora dove sostare dopo: ma direi che una volta che sei a Egilsstadir non dovresti avere tanti problemi, ci sono varie cittadine, poi le strade non sono più sterrate tra le varie attrazioni della zona (principalmente lagune ghiacciate e cascate), per cui puoi anche fare da Hofn a Vik in giornata, dopo aver guidato nelle sterrate vi sembrerà una passeggiata.


    Per il trasferimento da Aeroporto a Vik non so che dirti, mi spiace.


    Note: con questo programma ti perdi due percorsi stupendi:
    Asbyrgi - Il rifugio degli Dei ---- https://youtu.be/dKHjahFXmKY

    Hljodaklettar - Raudholar - -- -- https://youtu.be/lYj9cdTosEY



    Ma sarebbe veramente impossibile vederlo stante i tuoi vincoli sulle case.


    Se devi prenotare su Booking, a me fai una cortesia se parti dal mio url convenzionato (a te non costa di più): https://www.booking.com/?aid=1144074


    Ciao


    Bruno
  8. anna degiacomi
    , 21/1/2020 20:03
    ciao Brius

    allora ho guardato un po di cose e seguito alcuni tuoi consigli. pensavo un giro così . vorrei un tuo parere sui tempi di percorrenza . come dicevo ad akurery e vicino al cratere Karid ho due case gia più o meno fissate con uno scambio quindi volevo muovermi da li per fare giri nei dintorni.




    11 arrivo ore 19- ritiro macchina – notte a reykvich



    12 hveravellir 4 ore macchina su sterrate. Notte li.
    Escursioni e pozze calde



    13 mattina trekking- ore 12 partenza x
    akureyri – 3-4 ore di macchina – notte ad akureyri



    14 akureyri – lago mytvan – giro x e dintorni
    3 cascate (alderyiafoss, godafoss, dettifoss) viti cratere e altro, anche whale
    watching



    15 idem come sopra



    16 partenza da akureyri x Modrudalur
    passando x una cascata o myvtan Dicono 2 ore x la strada.



    17 askya presto dormire poi a eglisstadir a circa 1 ora e mezza da modrudalur



    18 partenza x hofn circa 3 ore di macchina si
    dorme da quelle parti



    19 lagune ghiacciate e poi notte a vik
    viaggio 4 ore circa. Qui ci raggiungono
    le ragazze



    20 casa
    nel sud fino al 25 e giri a circolo doro e sud
    con Landmannalaugar
    domande:
    . secondo te riesco ad andare nel landmannalaugar dalla casa al cratere karid? meglio una notte dormire li attorno?

    . la parte da askya in poi è ancora un po' oscura per me...
    . dopo askya e in trasferimento verso le lagune ghiacciate dove mi consigli di sostare?
    . le mie figlie ci raggiungono a Vik arrivando il 19 da Roma so che ci sono pulmann da aereporto.. tu dici che è fattibile?


    Grazie come al solito


    anna
  9. anna degiacomi
    , 18/11/2019 20:00
    grazie

    ora guardo tutto bene..
    anna
  10. brus79
    , 15/11/2019 16:34
    Ciao Anna,dalla capitale potete subito andar via, tanto non offre granchè. Meglio al più passarci l'ultima giornata per riposarsi un attimo e poter vedere qualcosa se andate per musei, vi trovate qualche descrizione delle cose che avete visto dal vivo e potete fissare meglio l'esperienza.
    Il golden circle ovviamente lo farete tutto, noi abbiamo fatto un giro ad anello tagliando per Hveravellir, un luogo davvero bello ma ostile, per dormire dovete prenotare sicuramente con molto anticipo stante la scarsità di alloggi:
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/area-termale-hveravellir

    In questa zona i trekking non mancano, noi abbiamo solo visto le bellissime terme in zona, inoltre già attraversare il deserto lavico sulle lunghe piste sterrate è spettacolare di suo.
    Da qui si può proseguire fino ad Akureyri, ma si tratta di un viaggio abbastanza lungo, 3 o 4 ore minimo.
    Da Akureyri in giornata il lago Myvatn si può vedere abbastanza facilmente. i percorsi che abbiamo fatto noi sono i seguenti:
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/cascate-godafoss
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/grjotagja-hverfjall-dimmuborgir
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/area-geotermica-hverarond
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/vulcano-leirhnjukur-caldera-krafla
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/cratere-viti-krafla


    A questo punto vi potreste spostare verso il Diamond Circle:


    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/canyon-asbyrgi
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/hljodaklettar-raudholar
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/dettifoss-sellfoss


    L'Askja, se ci volete arrivare, anche dalla strada più semplice (Strada 910 da Möðrudalur), vi serve chiaramente un buon mezzo 4*4, attrezzato per i guadi, non credo ci siano i tempi per farlo in giornata senza dormire lì da qualche parte. Considera che ad Agosto il meglio che trovi se non vuoi svenarti sono stanzoni coi materassi a terra, nulla di più.


    Da Dettifoss potete tornare alla base, chiudendo una sorta di giro breve; uniche cose imperdibili al ritorno sono le lagune ghiacciate e il landmannalaugar:


    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/ghiacciaio-flaajokull, ma anche altre. Le più famose sono quelle dove si fanno il giro coi gommoni.
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/landmannalaugar-brennisteinsalda-trekking


    Carine anche Reynisfjara e Svartifoss:


    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/reynisfjara-spiaggia-puffins
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi/svartifoss-cascata-nera


    Nella spiaggia nera c'è una bella colonia di Puffins, è un posto dove si possono fotografare in modo semplice e si vede bene come si lanciano dalle scogliere. Ci sono anche nell'isola di Heimaey, ma a me non è piaciuta per nulla.


    In ogni caso, se volete vedere l'esatta sequenza dei percorsi che abbiamo fatto noi, li trovate qui:
    https://www.etnatracking.com/islanda/percorsi
    Saluti


    Bruno
  11. anna degiacomi
    , 14/11/2019 18:34
    ciao Bruno

    con molto anticipo sto organizzando un viaggio in islanda il prossimo agosto.


    ho appena preso i voli e arriviamo 11 agosto verso le 18 e ripartiamo il 24 sera a mezzanotte.


    siamo in 4.


    l'hanno scorso ho fatto anche due scambi casa con islandesi quindi ho due case per 4/5 giorni (ma anche meno a mio piacimento). Una ad Akureyri e l'altra molto vicina la golden circle.


    per esigenze varie vorremmo partire subito da Reykjavik e finire alla casa del golden circle. vicino alla caldera kerid


    . cosa ci consigli di fare ? faresti comunque il giro completo ?
    . consigli la 4x4 giusto?
    . fiordi occidentali: vale la pena o perdiamo troppo tempo visto che è il nostro primo viaggio ?
    .da Akureyri si riesce a fare il lago Mytan in giornata? e alla caldera dell'Askya?
    . vorremmo fare trekking il piu possibile


    grazie dei consigli


    anna
  12. brus79
    , 23/1/2019 16:17
    Il trekking nella caldera dell'Askja, verso il cratere Inferno e il lago Öskjuvatn

    https://www.youtube.com/embed/XfqFRIWe4dQ
  13. skicos
    , 6/9/2018 14:45
    Ciao a tutti,il 20 settembre andremo, io e mia moglie, per 10 gg in Islanda provando a fare tutto il giro.
    Ho bisogno di alcune info tecniche dato che dormiremo per tutto il viaggio in tenda appoggiandoci sicuramente a dei campeggi.
    Volevo sapere se riesco a reperire facilmente le bombole del gas (tipo campingaz) e soprattutto dove, perchè ovviamente in aereo non posso portare la mia.
    Altra domanda è:
    Ho bisogno di ricaricare tutti i dispositivi, telefoni, gopro, reflex come faccio? se sfrutto una multipresa usb da auto ho paura di scaricare troppo la batteria della macchina, meglio noleggiare cavo corrente in campeggio? serve il convertitore da presa EU alla nostra Italiana? cosa mi consigliate?


    Grazie mille a tutti,


    Cristiano.
  14. SergioDi
    , 4/9/2018 05:17
    ciao sono stata l'estate scorsa in Islanda e abbiamo fatto tutto da soli io e il mio ragazzo! Assolutamente si può fare da soli basta organizzarsi. Noi abbiamo visitato rey. i primi 2 gg (niente di che se hai gia visitato altre capitali nord europee via https://lowcostclub.it/voli-da-milano-a-roma-mil-rom/ )= poi abbiamo noleggiato un 4x4 per girare la mitica Islanda. il 4x4 è necessario perche senza puoi fare solo il ring 1 e poco altro e non ne vale la pena fidati. Noi eravamo muniti di lonely planet e abbiamo prenotato mano a mano che ci avvicinavamo ai luoghi di interesse e con noi avevamo anche una tenda per le emergenze. per qualsiasi cosa scrivi pure sono contenta se posso darti qualche suggerimento. è stato un viaggio meraviglioso.. (i tour se non voui prendere la macchina ci sono ma io ti consiglio la macchina per l'autonomia, metti in conto pero i guadi e portati un po di coraggio e senso d'avventura nella valigia!!)
  15. Federiccio78
    , 26/7/2018 09:24
    grazie mille di tutte le info e...della velocità nella risposta! ;-)
  16. brus79
    , 26/7/2018 09:08
    Leggi bene, ma proprio bene, tutte le condizioni del contratto. A me una volta GoldCar mi diede l'auto a 9 euro al giorno ma poi c'era un servizio OBBLIGATORIO da pagare per avere il pieno al 100% dopo la consegna e costava 39 euro, una cosa assurda. La tipa alla cassa mi prese anche in giro, dicendomi in spagnolo "se costava così poco, doveva immaginare che ci fosse qualcosa dietro"Io non ho avuto esperienze dirette con loro, mi spiace
    Ciao
    Bruno