1. Germania

    di , il 1/9/2014 16:23

    La Guida per Caso della Germania è Daniele

  2. DANIELE80
    , 30/3/2018 12:26
    Ciao Laura,

    direi ottima scelta sulla Strada delle fiabe. I luoghi, al di là di tutto, sono davvero fiabeschi. Io l’ho
    fatta sia in auto che con i mezzi pubblici e devo dire che in questo caso la
    prima opzione sia la migliore.

    Ho scritto un po’ di tempo fa un articolo sulla Strada delle fiabe e lo trovi qui

    http://www.viaggio-in-germania.de/strada-delle-fiabe.html

    Magari può esserti d’aiuto nella scelta e pianificazione de villaggi da vedere. A Brema non perderti lo
    Schnoor.
    Secondo me sarebbe preferibile spostarsi su Berlino con il treno o con i bus low cost della
    Meinfernbus (Flixbus per capirci). Se valutassi questa opzione fammi sapere se
    avrai bisogno di orari e altre info.

    Berlino … se vi piace una zona da movida giovanile senza dubbio Friedrichshain; gli ex quartieri della
    Berlino est costano leggermente meno (Prenzlauer Berg, Pankow, Weißensee,
    Lichtenberg). Oppure nella zona più ad ovest Charlottenburg o
    Wilmersdorf.

    In città i mezzi pubblici sono efficientissimi e vi potrete spostare come meglio preferirete.

    A presto, ciao Daniele
  3. linus7272
    , 30/3/2018 11:22
    Ciao Daniele,scusa se ancora approfitto di te :)
    Alla fine avremmo deciso di volare a Francoforte, affittare una macchina per 4/5 giorni e percorrere la strada delle fiabe fino a Brema, per poi raggiungere Berlino e trascorrere i restanti 5/6 giorni.


    Secondo te è fattibile?
    Lasceresti la macchina a Brema per raggiungere Berlino in treno o meglio andare in macchina?


    Ho un bambino di 6 anni, e credo sia l'età giusta per visitare il paesino che ha ispirato Cappuccetto Rosso e Biancaneve, tu hai esperienze in merito? A Berlino hai una zona da consigliarmi per alloggiare?
    Andremo dal 14 al 24 agosto, i giorni di partenza e arrivo sono a metà perchè partiamo a metà giornata.


    Grazie e buona Pasqua!
    Laura
  4. DANIELE80
    , 27/3/2018 09:31
    Buongiorno
    Sara e piacere di conoscerla.

    Partiamo dal lato pratico, ovvero i trasporti. La Berlin Welcome Card consente alcuni
    sconti su diverse attrazioni. Sul sito https://www.berlin-welcomecard.de/it/partners
    troverà le info sui vari sconti; per alcune lo sconto è rilevante, per altre
    irrisorio. Dipenderà molto da cosa sceglierete di visitare.

    Se atterrate a Berlin Schönefeld (o vorrete visitare Potsdam) è indispensabile
    quella con le zone A/B/C; se atterrate a Tegel e vi limitate al centro e ai
    primi dintorni sarà sufficiente quella di due zone, A/B.


    Valutate se, in base alle attrazioni scelte e allo sconto offerto vi convenga.

    Es. quella da 48h A/B costa 19,90 euro; quella ABC 22,90; da 4 giorni 28,90 per AB
    e 30,90 euro per ABC.

    La Welcome Card Museuminsel di 72h costa 45,00 per AB e 47 euro ABC ma vi
    consentirà l’ingresso a tutti i musei della Museuminsel appunto, tra i più
    belli della città. Le tariffe del solo trasporto invece li trovate sul sito
    della Berliner Verkehrsbetriebe (BVG); in Berlino la compagnia che si
    occupa dei trasporti cittadini ha tariffe in parnership con le ferrovie
    Deutsche Bahn e i loro ticket o tessere vi consentiranno di usare
    indifferentemente U-Bahn, S-Bahn, bus, tram e treni regionali (nel limite
    naturalmente delle zone di validità).

    Il biglietto singolo (Einzelfahrschein) è l’opzione che vi sconsiglio poiché molto
    caro. La tessera giornaliera Tageskarte, costa 7 euro per le zone AB e 7,70 per
    le zone ABC; c’è anche il biglietto giornaliero per piccoli gruppi (fino a 5
    persone), Kleingruppen-Tageskarte e costa 19,90 per le zone AB e 20,80 per le
    zone ABC; infine la tessera settimanale 7-Tage-Karte VBB-Umweltkarte 30 euro
    per AB e 37,50 per le zone ABC.
    Qui potrete vedere e scaricare la mappa con le principali linee U e S-Bahn https://fahrinfo.bvg.de/Fahrinfo/bin/query.bin/dn?ujm=1&MapLayer=NETWORK

    Le cose da vedere a Berlino sono tante. E’ la prima volta che vedete la città? Se
    la risposta fosse sì da non perdere in assoluto: la passeggiata lungo l’Unter
    den Linden partendo dalla Brandenburger Tor, passando per la Bebelplatz, la
    Staats Oper fresca di restauro, la Museum Insel con i relativi musei, il
    Lustgarten con il Berliner Dom, l’Alexander Platz. Indubbiamente il Gendarmenmarkt
    con il Französischer Dom e il Deutscher Dom. Camminate da lì lungo la Leipziger
    Straße fino all’incrocio con la Friedrich Straße; a poca distanza dalla fermata
    di Stadtmitte trovate il famoso Checkpoint Charlie; proseguite lungo la
    Zimmerstraße e arriverete al Topographie des Terrors, il museo costruito sui
    resti della sede della Gestapo; di fronte vi sono importanti resti del muro e
    ancora il palazzo stile nazista dove sorgeva un tempo la cancelleria del Reich.
    Puntate poi su Potsdamer Platz. Se vi interessa l’arte non perdetevi la Gemäldegalerie.
    In zona Kurfürstendamm (Ku’damm) la kaiser-wilhelm-gedächtniskirche e un po’ di
    shopping (quest’ultimo anche sull’Alex, Alexanderplatz); la residenza di
    Charlottenburg; Sempre in zona centro il Reichstag, la stazione di
    Friedrichstraße con il Tränenpalast e la zona intorno a Hackescher Markt, il
    memoriale del Muro in Bernauer Straße e ancora la East Side Gallery. Fate una
    passeggiata nel quartiere attualmente di tendenza e giovanile cioè
    Friedrichshain. Nei dintorni Potsdam e il palazzo di Sanssouci e, eventualmente
    il campo di concentramento di Sachsenhausen. Questo a grandi linee. Se poi
    avete interessi particolari (arte, piuttosto che storia, zone paesaggistiche,
    laghi etc. ) potrei darvi consigli più specifici e mirati.

    Buona giornata,

    Daniele
  5. Sar80
    , 26/3/2018 10:31
    Buongiorno,per pasqua andrò via 3 giorni a Berlino con il mio compagno, consigli su cosa nn perdere?
    mi conviene fare la carta dei trasporti?
    Grazie!
  6. DANIELE80
    , 24/3/2018 16:31
    Ciao Dragone80,

    piacere di conoscerti. Entrambe
    le rive del Reno sono spettacolari anche se quella di sinistra è la migliore (Linke
    Rheinstrecke); su quel lato indubbiamente da non perdere Boppard, Sankt Goar,
    Oberwesel, Bacharach fino a Mainz. Sulla sponda destra (Rechte Rheinstrecke)
    Sankt Goarshausen da cui godere la vista della leggendaria Lorelei e del Burg
    Maus e Kaub. Koblenz è davvero carina e, piuttosto che proseguire verso nord ti
    consiglierei piuttosto di inoltrarti un po’ lungo la valle della Mosella (se
    riuscite spingetevi fino a Moselkern per vedere il bellissimo Burg Eltz). Io ho
    speso molto più tempo sulla riva sinistra e sono passato sulla destra giusto
    per una visita a Lorelei e per cambiare prospettiva attraversando il Reno con
    il traghetto sulla tratta Sankt Goar – Sankt Goarshausen. Per il resto credo
    sia indifferente salire su una sponda all’andata per scendere dall’altra al
    ritorno. La sponda sinistra è quella più attrezzata turisticamente. I villaggi
    sono da fiaba. Andate in auto ma sappiate che sarà possibile su entrambe i
    versanti muoversi con le due linee di treni della Deutsche Bahn o con i
    traghetti della KDRhine (http://www.kdrhine.com/)

    Lo Jugendherberge (ostello) di Bacharach è uno dei più belli dell’intera Germania. Io, ahimè, non
    ho mai trovato posto, ma è un vero e proprio castello! I prezzi sono poi super competitivi
    quindi, nel caso, affrettatevi a prenotare. Per alcuni ostelli in Germania
    (quello di Bacharach ad esempio) è necessaria l’iscrizione all’associazione
    ostelli della gioventù, una sorta di tessera per poter pernottare in alcuni
    ostelli. Ho guardato il sito tedesco ufficiale (se avete bisogno di tradurre
    qualcosa chiedete pure); in sostanza esiste la tessera singola e quella “famiglia”.
    Il costo della quota è di 22,50 euro (per tutta la famiglia ovviamente) ed è un
    contributo annuale. Quella tessera vale per anche altri ostelli all’estero
    (valida fino al 31-12-2018, per gli ostelli tedeschi fino al 31-1-2019). https://www.diejugendherbergen.de/preise/mitgliedschaft/)

    Non potete fare l’iscrizione
    online al sito qui sopra che anche tu mi hai linkato perché è riservata a chi
    ha una residenza valida in Germania. Per gli stranieri bisogna contattare l’Associazione
    degli ostelli della gioventù. Prova a mandare una mail alla sezione italiana,
    attraverso di loro potrai sicuramente farla.

    Spero di averti fornito un primo aiuto. Se ti servisse altro o anche aiuto nel capire info in tedesco
    scrivimi pure.

    Ciao Daniele
  7. DANIELE80
    , 24/3/2018 16:27
    Salve Laura,

    Berlino è tra le mie città preferite in assoluto e ho avuto la fortuna di passarci diverso tempo più volte nella mia vita. E ogni singola volta scopro io stesso qualcosa di nuovo, di particolare.
    In teoria dunque per la Berlino classica con i luoghi must see ovvero da vedere
    la settimana da te preventivata basta, ma se vorrai esplorare la città andando
    oltre il “turistico” non basterebbe un mese. Veda lei …

    Premesso ciò le opportunità nei dintorni di Berlino sono davvero tante. Se vuole spostarsi a
    nord della città in un paio d’ore potrà raggiungere Stralsund
    e l’isola di Rügen con delle spiagge e scogliere da favola. Ammetto che la zona
    ad agosto è molto frequentata, ma sicuramente sarà tra boschi, natura e
    paesaggi meravigliosi. Un’alternativa più tranquilla potrebbe essere il Nationalpark
    Vorpommersche Boddenlandschaft ( è il parco nazionale del Paesaggio lagunare della Pomerania Anteriore). O ancora la zona di Rostock e Warnemünde, possibilmente con una deviazione e sosta a
    Schwerin.
    A sud di Berlino le consiglierei lo Spreewald, una zona pittoresca diventata riserva dell’Unesco. I
    villaggi più carini sono Lübben e Lübbenau. Un’altra riserva naturale davvero
    suggestiva è quella della regione dello Harz visitabile anche con dei trenini
    panoramici che fanno parte delle Harzer Schmalspur Bahnen https://www.hsb-wr.de/startseite/ Qui troverà informazioni su questa regione https://www.harzinfo.de/

    Se vuole visitare una città interessante poco distante dalla
    capitale indubbiamente consiglierei Dresda, artisticamente stupenda. Anche
    Lipsia offre interessanti spunti di visita, soprattutto siti storici.

    Se non vuole spostarsi troppo da Berlino nell’immediata
    periferia la città, come dicevo, lasorprenderà. Esiste una varietà impressionante di cose da vedere e da fare, ad esempio la zona di Wannsee e Potsdam, Spandau,
    ad est il Müggelsee o ancora
    Lübars e Alt- Lübars (bus 222) o il villaggio di Schmöckwitz (da raggiungere con il tram 68,
    un’esperienza da fare!).

    Questo a grandi linee quello che ti consiglierei. Se le servissero poi informazioni più precise e
    dettagliate su cosa sceglierà o altro mi faccia sapere e le fornirò ragguagli particolari.

    Berlino e il Brandeburgo hanno una rete fittissima, efficiente e organizzata di trasporti che potrebbero
    senza troppi problemi evitarle il noleggio di un’auto. I costi si possono
    tranquillamente abbattere con tessere o offerte risparmio (Sparscheine).

    Mi faccia sapere, se le va, per eventuali aggiunte etc

    Buona giornata, Daniele
  8. dragone.80
    , 23/3/2018 20:14
    Salve Daniele, vorrei andare con la mia famiglia in Germania e vedere questa volta i castelli del Reno, sai darmi qualche suggerimento? cosa non perdere, cosa è visitabile... Io ho l'auto, pensi che posso fare dx e sx del Reno per salire da Magonza verso Coblenza (e poi continuare a salire magari verso Colonia...) o mi conviene fare Magonza Coblenza e viceversa? Il fatto è che non riesco a capire come convenga visitare questa zona in maniera migliore.
    Altra cosa, ho saputo che è possibile soggiornare presso l'ostello del castello di Stahleck, ma mi hanno riferito che per dormire ho bisogno della tessera associati (www.DieJugendherbergen.de/preise-info/mitgliedschaft/) potresti aiutarmi a capire meglio di che si tratta?
    Grazie mille
  9. linus7272
    , 22/3/2018 13:19
    Ciao Daniele, sto pensando di andare a fine agosto a Berlino. Vorrei fare un viaggio di una decina di giorni e ho voli molto convenienti su Berlino-Schonefeld
    Direi che almeno una settimana è da dedicare a Berlino, ma avresti da suggerirmi un giro nei dintorni, anche affittando la macchina, eventualmente. Oppure secondo te vale la pena di restare tutti quei giorni solo a Berlino?


    Grazie!
    Laura
  10. DANIELE80
    , 13/3/2018 08:34
    Figurati, grazie a te.Ciao Daniele
  11. pabarto
    , 12/3/2018 14:04
    Grazie milleciao
  12. DANIELE80
    , 12/3/2018 13:07
    Ciao Meg,

    direi che Airbnb è perfetto! In zona ci sono molte possibilità e offerte…

    Nei dintorni ho trovato carina Koblenz e il lungo Reno fino a Bacharach (da Colonia dovresti riuscire a fare tutto anche in giornata).

    Se volessi qualcosa di più specifico scrivimi pure.

    Ciao Daniele
  13. DANIELE80
    , 12/3/2018 13:05
    Ciao Paoloo, e scusa per il
    ritardo. Mi arrivano le notifiche sulla pagina di New York ma non su quelle
    della Germania. Chiedo venia…

    Dunque sì, Füssen è piuttosto cara, soprattutto nel periodo estivo. Ti consiglio di stare nelle
    località non direttamente toccate dalla Deutsche Romantische Straße, costano molto meno. Ad esempio Reutte (in Austria, circa 12/15 km da Füssen)
    oppure la bellissima zona (anche se un po’ più distante lungo il Plansee).
    Prova Hopfenau o qualche villaggio lungo la linea ferroviaria che collega Füssen
    a Pfronten. Se avessi intenzione di vedere anche il castello di Linderhof
    valuta pernottamenti anche su Unterammergau e Oberammergau.

    Sempre per contenere i prezzi considera le Gasthöfe più che gli hotel, conviene e sono solitamente
    carine e in stile, ma affrettati a prenotare. Se ti servisse altro chiedi pure.
    Ciao Daniele
  14. Meg B.
    , 11/3/2018 20:07
    Ciao a tutti
    a fine mese sarò a Colonia e dintorni. Volevo chiedervi informazioni sugli alloggi, pensavo di affidarmi ad airbnb. Inoltre mi dovrò spostare nelle vicinanze mi consigliate qualche città, in tutto ho 5 giorni di tempo... Grazie!
  15. pabarto
    , 18/2/2018 16:17
    Ciao DanieleAvrei bisogno di un consiglio zona Fussen.
    Ho visto che pernottare in zona nel mese di Luglio è piuttosto costoso.
    Potresti darmi un consiglio su dove pernottare, inteso come luogo non albergo, dopo aver visitato il castello in direzione ritorno verso l'Italia.
    Grazie mille
    Paolo
  16. DANIELE80
    , 15/2/2018 09:15
    Prego Rossana,non c'è di che. Se avessi bisogno d'altro scrivi pure.
    Ciao Daniele