1. Germania

    di , il 1/9/2014 16:23

    La Guida per Caso della Germania è Daniele

  2. DANIELE80
    , 9/6/2020 15:35
    Buongiorno a tutti,

    salvo contrordini dal 15 giugno 2020 le frontiere con la Germania saranno aperte anche agli italiani


    Un saluto,
    Daniele
  3. DANIELE80
    , 7/3/2020 15:48
    Grazie Betty, è davvero un piacere!


    Ciao Daniele
  4. be70
    , 7/3/2020 14:58
    Grazie davvero per tutte le informazioni utili che ci hai fornito.Sei davvero un valido punto di riferimento per la Germania
    Betty
  5. DANIELE80
    , 7/3/2020 13:36
    Buongiorno a tutti,

    attualmente, riguardo al situazione corona virus, non ci sono restrizioni particolari per i viaggi tra Italia e Germania. Tuttavia ...evitate le zone dell'area Nord Reno-Vestfalia dove si è sviluppato un focolaio.
    Molti voli sono stati cancellati (il mio compreso su Berlino), ma ho ricevuto tempestiva comunicazione dalla compagnia aerea (sia via mail che tramite SMS). Quindi tenete controllati questi canali.


    Sono stati cancellati anche alcuni treni che raggiungono la Germania attraverso l'Austria (compreso il mio). Anche in questo caso verrete tempestivamente avvisati. In particolare le Ferrovie Austriache rimborsano i biglietti (anche le tariffe risparmio normalmente non rimborsabili) per chi ha in essere viaggi da/per l'Austria fino al metà marzo. Lo stesso vale per il treno notturno che raggiunge Monaco di Baviera che risulta sospeso
    Per informazioni controllate il sito nightjet.com (lo stesso se siete diretti a Vienna).
    Al momento non ci sono restrizioni significative sul traffico ferroviario tedesco (almeno di interesse turistico o sui grandi assi). Se avete prenotato un biglietto per raggiungere per un evento o fiera sospeso in Germania cancellato per Coronavirus potete ricevere il rimborso totale contattando il customer service delle Deutsche Bahn.


    Spero di essere stato utile.


    Buona giornata,
    Daniele
  6. be70
    , 7/3/2020 13:26
    Dici che da qui al ponte del primo giugno riusciremo a venire in Germania o troveremo le frontiere chiuse?
  7. DANIELE80
    , 7/3/2020 13:24
    Prego, figurati.Ciao Daniele
  8. be70
    , 3/3/2020 08:59
    Grazie mille per tutte le informazioniBetty
  9. DANIELE80
    , 3/3/2020 08:45
    Ciao Betty, dunque se seguirai la direttrice svizzera avrai l'imbarazzo della scelta. A Bellinzona ti consiglio di risalire verso Chur (Coira) percorrendo la A13. Passerai per S.Bernardino, Spluegen (passi meravigliosi). Prima di arrivare a Coira attraverserai Tamins un fantastico villaggio alpino. Potresti fermarti lì e prima di ripartire non mancare una puntatina a Flims e al lago Chaumasee. In alternativa supera Coira e sosta tra Maienfeld (il paese che ha dato i natali, nella fantasia, a Heidi), il villaggio di Bad Ragaz o il Liechtenstein (Vaduz). Puoi anche uscire dall'autostrada ad Obeerriet e fermarti a Eichberg nel bellissimo cantone Appenzello. Se infine vorrai andare avanti il più possibile prima di raggiungere Norimberga pernotta a Bregenz, sul lato austriaco del Bodensee. Questi sono alcuni luoghi che ti consiglio. Se ti servissero, anche in questo caso, informazioni più dettagliate non esitare a scrivermi.
    Ciao Daniele
  10. be70
    , 2/3/2020 14:41
    Ciao Daniele, grazie per tutto quello che hai suggerito. Per il percorso dell'andata, penso di passare da Zurigo. Quindi dove mi consiglieresti di fermarmi?
    Grazie
    Betty
  11. DANIELE80
    , 2/3/2020 14:03
    Buongiorno Betty,



    piacere di conoscerti. Tra i
    paesini sul percorso dove sostare ce ne sono tantissimi. Dipenderà da quale
    percorso sceglierai per raggiungere Norimberga. Via Brennero o via Zurigo? Nel
    caso del Brennero a Innsbruck ti consiglio di risalire per Monaco da Garmisch
    Partenkirchen con sosta a Mittenwald o Seefeld in Tirol o nella stessa Garmisch.
    Sono località fiabesche e potrai osservare paesaggi incantevoli scostandoti un
    po’ dall’autostrada e godendoti l’essenza tirolese/bavarese.



    Gli ostelli sono molti e
    spesso sono davvero convenienti. Io ho soggiornato in quello situato nel centro
    storico, lo Jugendherberge Nürnberg che sorge in un castello medievale ma
    va prenotato con largo anticipo. Sono molto comodi e funzionali anche gli
    ostelli delle catene Meininger oppure A&O.



    Nei dintorni di Norimberga
    ti consiglio di visitare Bamberga,
    Rothenburg ob der Tauberg e Wűrzburg. In città, oltre ai monumenti principali
    se avete tempo andate alla Reichsparteitagsgelände, l’area dei raduni
    progettata da Albert Speer.



    Spero di averti aiutato. Se
    avessi bisogno di qualche consiglio più specifico scrivimi pure.



    A presto, ciao Daniele
  12. be70
    , 29/2/2020 16:22
    Buongiorno Daniele,per il ponte del 1 giugno, vorrei fare, con la mia famiglia, un viaggio a Norimberga. Avrei bisogno di sapere:
    - dove potermi fermare a pernottare nell'andata (paesino/luogo caratteristico), visto che partiremmo per le 14,30 da Pavia e non vorrei fare una tirata unica
    - conosci qualche ostello economico a Norimberga? (siamo in 5)
    - cosa consigli di visitare nei dintorni di Norimberga


    Grazie


    Betty
  13. DANIELE80
    , 6/9/2019 10:07
    Buon giorno a tutti.La Germania, e Berlino in particolare, si preparano a commemorare l’anniversario della caduta del muro avvenuta trent’anni fa (30 Jahre Mauerfall).

    Dal 4 al 10 novembre 2019 la capitale tedesca diventerà una mostra a cielo aperto. I luoghi maggiormente toccati dalle manifestazioni saranno naturalmente Alexanderplatz, Brandenburger Tor, Bornholmer Brücke, Kudamm, Breitscheidplatz, il Mauerpark e il memoriale
    del muro in Bernauer Straße (Gedenkstätte Berliner Mauer). Al Mauerpark e nell’area della East Side
    Gallery ci saranno concerti, celebrazioni e ricordi. Numerosi saranno poi gli eventi artistici,
    installazioni per l’occasione, stazioni audio, conferenze. In diversi club e
    centri culturali della città l’attività sarà intensa.

    Vi consiglio anche una visita al Museum in der Kulturbrauerei a Pankow. Tra il vasto programma d’intrattenimento, questa ex fabbrica di birra riadattata a centro culturale
    vi è un museo gratuito sulla DDR.

    L’obiettivo comune è connettere e ricordare gli eventi politici dell’epoca con quelli umani, rimarcando
    come la brutalità della divisione della città e dello stato tedesco
    abbia influito sulle vite delle persone anche se lo slogan voluto per l’anniversario
    ha creato un po’ di polemiche. Eine Stadt, ein Land, viele Meinungen … ovvero
    una città, uno stato, molte opinioni. Al di là delle critiche la cosmopolita Berlino vuole ricordare!

    Inoltre il 3 ottobre, durante la festa nazionale tedesca della riunificazione (avvenuta il 3 ottobre 1990 ovvero poco meno di un anno dal crollo del Muro), si potrà partecipare ad un grande street party, con buon cibo, bevande, tanta musica dal vivo ed artisti emergenti. L’appuntamento è sempre
    a Berlino in Straße des 17. Juni

    Se voleste informazioni più dettagliate a riguardo scrivete pure qui!
    Daniele
  14. DANIELE80
    , 20/4/2018 14:26
    Ciao,no ti suggerirei di non riprenotare o spostare tutto.
    Fermati una notte a Francoforte e ritagliati la mattina per visitare la città; anche se moderna e un po' congestionata una visita la merita.


    Ciao Daniele
  15. linus7272
    , 20/4/2018 10:58
    Ciao Daniele,scusami se ti disturbo ancora, ma ieri Ryanair mi ha modificato la data del volo di andata, posticipandola di un giorno (dal 14 al 15 agosto), quindi ho scelto di anticipare al 13, ma volerò su Francoforte Hahn invece che sull'aeroporto principale.
    Ormai avevo già prenotato tutti gli hotel (eccetto per Brema) in questo modo:
    14 ago: hanau (arrivavo a Francoforte alle 14 e andavo ad Hanau, visita, cena e la mattina seguente ripartenza);
    15 ago: Hanau - Asfeld - Marburg - Schwalmstadt - Kassel (con pernotto a Kassel);
    16 ago: Kassel - Oberweser (Biancaneve) - Hameln (con pernotto a Hameln);
    17 ago: Hameln (mattina) e nel pomeriggio partenza per Brema (pernotto a Brema, dove lasciamo la macchina a noleggio);
    18 ago: mattina a Brema e nel pomeriggio treno per Berlino
    19 ago - 23 ago: Berlino (il 23 si riparte la mattina, quindi non conta...)


    Adesso però partiamo il 13 agosto, arrivando a Francoforte Hahn alle 17 ... cosa mi consigli di fare? Dormire a Francoforte (o dintorni) e arrivare la mattina ad Hanau e stare lì tutto il giorno, o è troppo? Passare anzi la mattina a Francoforte? Anticipare e passare più tempo lungo la strada delle fiabe (modificando le prenotazioni già fatte?), ad esempio dormendo ad Hanau il 13 sera e dormire a Marburg il 14?


    Poi se hai tempo potresti aiutarmi a capire se e quando ci sono eventi in quei giorni lungo la strada delle fiabe, raramente trovo cose in inglese!
    Grazie!
  16. DANIELE80
    , 18/4/2018 14:24
    Ciao,
    il modo più rapido per
    raggiungere Köln dall’aeroporto di Francoforte è sicuramente il treno. In
    particolare l’ICE, l’equivalente tedesco del nostro freccia rossa. In 50 minuti
    circa ti porta direttamente alla Hauptbahnhof di Köln. Puoi prendere i biglietti sul
    sito della Deutsche Bahn https://www.bahn.de/p/view/index.shtml

    Il quadro orario della linea è il 472. Ti lascio qui i link dei pdf

    Andata
    http://kursbuch.bahn.de/hafas/kbview.exe/dn/KB472_H_Taeglich_G24112017.pdf?filename=KB472_H_Taeglich_G24112017.pdf&orig=s

    Ritorno
    http://kursbuch.bahn.de/hafas/kbview.exe/dn/KB472_R_Taeglich_G24112017.pdf?filename=KB472_R_Taeglich_G24112017.pdf&orig=sS

    NB= Questi treni non sono
    locali e partono dalla stazione Frankfurt Flughafen Fernbahnhof

    I prezzi possono essere un
    po’ alti. Se invece il tempo non fosse un problema, ma lo è l’aspetto economico
    opta per i treni regionali che fermano alla stazione Frankfurt Flughafen Regionalbahnhof

    Si tratta della S-Bahn di Francoforte, la S8 ti porta fino a Wiesbaden; da lì troverai il collegamento
    con i treni della Deutsche Bahn per Koblenz, Bonn e Köln.

    Il sito è sia quello già indicato della Deutsche Bahn sia quello regionale della Rhein-Main-Verkehrsverbund
    https://www.rmv.de/c/de/start/
    Troverai orari e costi.

    Infine in bus … Flixbus o
    Meinfernbus (stessa cosa). Costo irrisorio e percorso in circa 2 ore/2 ore e
    mezza a seconda delle città toccate.

    https://www.flixbus.de/busverbindung/fernbus-frankfurt-koeln

    Se ci fossero problemi scrivi pure (soprattutto nella consultazione di orari etc)

    Ciao Daniele