1. USA - Parchi nazionali americani

    di , il 8/2/2013 16:05

    La guida per caso dei Parchi Nazionali americani è Giavaluca!

  2. Giavaluca
    , 25/1/2016 09:07
    Ciao Pagio,
    mi sembra perfetto come giro e non credo ci siano problemi a livello di percorrenza.
    Visto che sono qui almeno un paio di cose te le dico: per la visita ad Alcatraz ricordati comunque di prenotarla parecchio prima (2-3 mesi) se vuoi scegliere l'orario: fallo al tardo pomeriggio così da vedere la Baia sia con la luce, che con il tramonto e il buio.

    Infine, per quanto riguarda lo Zion, è un parco spettacolare ma per camminatori (anche non esperti). Ti suggerisco il meraviglioso NARROWS TRAIL della lunghezza di 16 Miles dove devi essere pronto anche a bagnarti, ma attraverserai posti unici (guarda le foto su Google). Oppure se non soffri di vertigini passa dall'ANGELS LANDING TRAIL, passeggiata un pochino più impegnativa perchè in salita ma la soddifisfazione di quando sarai in cima sarà unica e la vista impagabile.
    Se sei poco camminatore, nel centro visitatori c'e' un bellissimo documetario sulla storia del parco (gratuito ovviamento).

    Che dire...fai l'assicurazione e buon viaggio!
    Luca

    PS
    Se siete mattiniere godetivi anche le bellezze e guidate poi al tardo pomeriggio :)
  3. Menghost
    , 24/1/2016 17:09
    Ciao Luca, c’eravamo sentiti più
    o meno due anni fa, per organizzare un mio “tentativo” di viaggio negli Stati
    Uniti, che poi non sono stato in grado di fare. Quest’anno dovrebbe essere la
    volta buona, anche se mi trovo come sempre a dover fare ancora tutto con
    partenza prevista per agosto, mio unico periodo disponibile di ferie. Dico
    partenza prevista perché non ho ancora prenotato volo e macchina, finora ho
    solo scandagliato siti internet alla ricerca di voli economici senza trovarne
    traccia, a parte Turkish Airlines che vola con 870€ su San Francisco andata e
    ritorno, ma non ho mai volato con questa compagnia e non so quanto sia
    affidabile, British e Klm già su prezzi da 1150. Ma veniamo al mio intinerario,
    ridotto di gran lunga, anche su tuoi consigli, a quello previsto nel 2014.
    Viaggio che intraprendo con la mia ragazza, perché appassionato fin da piccolo
    di storia di indiani e cowboy, miti e leggende della mia infanzia. Avendo a
    disposizione 16/18 giorni, vorrei atterrare a San Francisco e da qui dirigermi
    allo Yosemite e Bodie, la ghost town meta decisa per il mio pellegrinaggio
    western. Da qui partire in direzione Las Vegas e Death Valley. Da Las Vegas
    vorrei raggiungere Tombstone per poi risalire per vedere Grand Canyon, Monument
    Valley e poi fare l’Arches National Park. A questo punto mi sarebbe piaciuto
    andare anche a Yellowstone, ma mi dicesti che i km erano tanti e il tempo di
    percorrenza molto lungo, con conseguente rischio di vedere poco e in fretta.
    Calcolando che tornerò a San Francisco, volevo chiederti per favore se questo
    intinerario, buttato giù da me grezzamente e con poca conoscenza, era fattibile
    per la durata del periodo 16-18 giorni, includendo se possibile in questo
    tragitto posti o cose da vedere che ho omesso appunto per scarse conoscenze,
    legate anche alla storia degli indiani e del selvaggio West, o se ci si poteva
    spingere pure a yellowstone. Come prima cosa penso comunque sia meglio affrettarsi
    all’acquisto dei biglietti aerei e volevo chiederti cortesemente un consiglio,
    se conveniva sentire anche in agenzie di viaggi per l’acquisto biglietti
    macchina o se era meglio e più conveniente cercare in internet. Una volta prenotato
    sono sicuro che stavolta sarò in grado di partire o almeno lo spero. Ah,
    dimenticavo, per la macchina è consigliabile mezzi robusti o anche la più
    classica auto economica da noleggio? Ringraziandoti fin da ora per la tua
    disponibilità, resto in attesa di una tua risposta e mi rimetto a cercare
    qualche volo “economico”, ciao.
  4. Pagio
    , 23/1/2016 12:09
    Rieccoci qua dopo qualche tempo.
    Il tanto agognato viaggio sta prendendo corpo:
    abbiamo fatto i biglietti aerei, che prevedono questo tragitto:
    andata: Cagliari-Zurigo-Monaco-San Francisco
    ritorno: Las Vegas-San Francisco-Francoforte-Cagliari
    con meno di due scali avremmo potuto scegliere un A/R su Los Angeles, ma alla fine abbiamo opteto per la soluzione piu' "lunga" (anche se poi in fin dei conti i tempi totali di viaggio avrebbero differito di poco). Abbiamo già fatto la procedura ESTA, prenotatol'hotel per le prime due notti e per l'ultima a Las Vegas. Abbiamo prenotato l'auto (un mid suv) con ritiro a SFO (praticamente di fronte all'hotel) e riconsegna a Las Vegas senza spese di drop off. A suo tempo prenoteremo la visita ad Alcatraz.
    Abbiamo buttato giù un itinerario più o meno dettagliato che prevede:
    giorno 1 Cagliari-San Francisco
    giorno 2 San Francisco
    giorno 3 San Francisco – Big Sur – Morro
    Bay
    giorno 4 Morro Bay – Sequoia con pernotto in zona Bakersfield
    giorno 5 Bakersfield – Death Valley – pernotto pressi Las Vegas
    giorno 6 Las Vegas – Zion con pernotto in zona
    giorno 7 Zion – Bryce – Capitol Reef con pernotto in zona
    giorno 8 Capitol Reef – Moab (Arches) pernotto a Moab
    giorno 9 Moab - Monument Valley pernotto a Page
    giorno 10 Page e dintorni (horseshoe bend,
    antelope upper-lower, lake powell)
    giorno 11 Page – Grand Canyon -
    pernotto in zona
    giorno 12 Grand Canyon – Las Vegas
    giorno 13 ripartenza per l'Italia.
    Ci sembrano fattibili a livello di spostamenti quotidiani, tenuto conto che siamo parecchio mattinieri e potremo pensare di partire più o meno tutti i giorni all'alba.
    Cosa te ne pare?
  5. coccaraccia
    , 19/1/2016 15:10
    Ciao ti ringrazio molto della gentile risposta, ci proviamo!!!!
  6. Giavaluca
    , 19/1/2016 15:00
    Ciao Alessandra,
    se cerchi un paese adatto alle famiglie credo che non esista nulla di meglio degli USA, dove tutto è tagliato per il divertimento dei più piccoli.
    Se vai in primavera nulla è meglio della Florida, dei suoi parchi divertimenti e delle sue spiagge; per l'estate è d'obbligo la California e i parchi Nazionali dello Utah e Arizona oltre alle luci dell'incredibile Las Vegas. Se ti fai la costa Atalantica visiti le città più belle e famose: New York - Boston - Washington!
    Insomma non hai che l'imbarazzo della scelta.

    Il Sequoia National Park credo che per un bambino dell'età dei tuoi figli sia una delle attrazioni più affascinanti ed educative che possano vedere. Anche i KM macinati, con tutta la calma possibile, non potranno non piacere!
    Se puoi, come dice Eliana, organizzati con amici!
    Per il resto se hai bisogno siamo qui per aiutarti.

    Luca
  7. coccaraccia
    , 19/1/2016 13:44
    Ciao Eliana, i miei bambini hanno 8 e 7 anni, penso anch'io che se ci fossero degli altri amichetti sarebbe meno "pesante",. Grazie del consiglio :-)
  8. Eliana2
    , 19/1/2016 12:05
    Ciao Alessandra, che età hanno i tuoi bambini? Io ci sono stata con i miei figli lo scorso Agosto ed è stato meraviglioso! Però i miei bimbi avevano 9 e 11 anni, già grandicelli, anche per godersi i panorami e il viaggio; se sono più piccoli, forse è meglio aspettare un po', anche perché poi se lo ricordano!!

    Inoltre noi siamo andati con altre 2 famiglie, quindi i miei figli avevano altri 2 amichetti coetanei, che sono stati utilissimi ad esempio per interrompere la "noia" (per loro) dei lunghi spostamenti in macchina, perché a turno si cambiavano di auto e si facevano grande compagnia, altrimenti sarebbe stato tutto un po' più faticoso... :)
  9. coccaraccia
    , 19/1/2016 11:24
    ciao, sono Alessandra e vorrei chiedervi se è fattibile anche per i bambini un tour in america fly drive, ho paura che i km per i bambini siano troppi. L'America inoltre è meravigliosamente grande e sono molto in dubbio: da dove iniziare???? mi piacciono i parchi la natura ed il mare. Sapreste darmi dei suggerimenti per favore?.Vorremmo viaggiare in agosto. Grazie -)
  10. coccaraccia
    , 19/1/2016 11:23
    ciao, sono Alessandra e vorrei chiedervi se è fattibile anche per i bambini un tour in america fly drive, ho paura che i km per i bambini siano troppi. L'America inoltre è meravigliosamente grande e sono molto in dubbio: da dove iniziare???? mi piacciono i parchi la natura ed il mare. Sapreste darmi dei suggerimenti per favore?.Vorremmo viaggiare in agosto. Grazie -)
  11. coccaraccia
    , 19/1/2016 11:23
    ciao, sono Alessandra e vorrei chiedervi se è fattibile anche per i bambini un tour in america fly drive, ho paura che i km per i bambini siano troppi. L'America inoltre è meravigliosamente grande e sono molto in dubbio: da dove iniziare???? mi piacciono i parchi la natura ed il mare. Sapreste darmi dei suggerimenti per favore?.Vorremmo viaggiare in agosto. Grazie -)
  12. coccaraccia
    , 19/1/2016 11:23
    ciao, sono Alessandra e vorrei chiedervi se è fattibile anche per i bambini un tour in america fly drive, ho paura che i km per i bambini siano troppi. L'America inoltre è meravigliosamente grande e sono molto in dubbio: da dove iniziare???? mi piacciono i parchi la natura ed il mare. Sapreste darmi dei suggerimenti per favore?.Vorremmo viaggiare in agosto. Grazie -)
  13. Giavaluca
    , 18/1/2016 08:58
    Ciao Carla,
    i Cabin Tents sono delle evoluzione del campeggio quindi avrai lo spettacolo di dormire in un posto molto bello a contatto con la natura, ma ovviamente perdi qualche cosa in comodità. I letti a castello sono normali letti, quindi non cadi...o almeno non dovresti cadere :)
    Detto questo ricordati che all'interno non c'e' riscaldamento, o meglio una fantastica stufa che devi far funzionare con la legna che eventualmente ti vendono. Sono dotati di tavolo, sedie, corrente e mega griglia all'esterno per fare un ottimo BBQ. Il resto lo devi mettere te :)

    Per un viaggio così lungo e con così tanti km io non prenoterei nulla... però se ti senti più sicura e vuoi spendere di più :)

    PS
    Sto quasi decidendo di fare il giro del Canada e scendere verso lo Yellowstone ancora... chissà che bello rivederlo dopo qualche anno!
  14. Carla74
    , 15/1/2016 16:36
    Ciao Luca, grazie mille per i
    consigli. Approfitterò del weekend per riorganizzare le idee.



    Per quanto riguarda gli alberghi
    preferisco prenotarli perché viaggiando a luglio/agosto e avendo bisogno di
    camere per 4, ho paura poi di non trovare alloggio. Comunque li sto prenotando
    tutti con la possibilità di cancellare per cui alla fine potremmo sempre
    cambiare rotta.



    A questo punto eliminerò Cody (non
    ero tanto convinta) e cercherò il rodeo al Bryce. Ho letto che li fanno anche a
    Jackson cercherò di capire megli.



    Infine, il Coter Bay Village l’ho
    già visto e mi piaccerebbe dormirci una notte in una cabin tent, però ho visto
    le foto sul sito internet dei letti a castello e non mi convincono tanto:
    sembra abbastanza facile cadere dal letto superiore durante il sonno. Tu che ci
    hai dormito dici che sono sicuri?



    Grazie ancora



    Carla
  15. Giavaluca
    , 15/1/2016 15:41
    Ciao Carla,
    scusa sono andato un pochino lungo, ma avevo qualche problema.
    Il tuo viaggio è davvero bello e devo dire anche un pochino ambizioso (ma fattibile) perchè fai davvero tanti km. Solo dallo Yellowstone a San Diego facendo la strada più diretta devi mettere in conto 2.000 km. In uno dei primi viaggi che avevo in mente pensavo di farlo esattamente come te ma alla alla fine avevo saltato lo Yellowstone perchè se no passavo troppo tempo in auto. Non prenotando nulla però, secondo me puoi decidere di cambiare giro senza problemi quando vuoi.

    Provo a darti un piccolo suggerimento per la Death Valley. La discesa verso Fresno è davvero piatta e non c'è nulla, se valuti di scendere per vedere il Sequoia, perchè non fai il TIOGA PASS e scendi verso la Death Valley? A livello di strada in KM non c'e' molta differenza (qualcuno in meno) ma lo spettacolo è impagabile! Il Sequoia lo fai alla fine.

    Detto questo per dormire allo Yellowstone non è semplicissimo soprattutto all'interno perchè va prenotato con largo anticipo: tieni conto una cosa, tutte le camere non occupate entro le 18 vengono liberate e presentandosi alla reseption ti vengono assegnati i resi (se ci sono).

    La cosa da tenere conto è che si tratta di un parco immenso, la sua strada interna è di 280 km ai quali, se dormi all'esterno devi aggiungere diversi km per raggiungere i paesi dove trovi i motel. Fare 800 km allo Yellowstone stando 3 giorni è un attimo.

    Ti suggerisco quindi di dormire sempre in posti diversi nelle varie uscite così da percorrere meno KM ma goderti lo spettacolo del parco. Io avevo dormito a Gardiner (montana) dove trovi veramente un'ampia scelta di motel non proprio a buon mercato. La particolarità di questo posto che alla sera viene invaso da Wapiti che girano liberamente per la strada. SPettacolare! Splendido per il posto anche se spartano ho fatto una notte al Grizzly Bear Lodge a Silver Gate.Econimico e a conduzione familiare. Attravereserai una prateria immensa piena di Bisonti e la particolarita di questo Lodge è la presenza di Orsi e Laci nel fiume li accanto. Attenzione soprattutto qui perchè la presenza di animali è elevatissima, guidare al buio è pericoloso...si rischia di inverstirli come è accaduto al mio vicino di camera che ha distrutto la macchina.
    Infine, se vuoi vivere una super esperienza ti suggerisco di dormire una notte nel Colter Bay Village nel grand Teton. QUi puoi noleggiare sia dei Lodge in Legno che sopratutto dei CABIN LODGE, delle strutture simili a tende ma con due letti a castello, stufa, tavoli e corrente elettrica davvero:
    https://www.google.it/search?q=colter+bay+village+tent+cabins&biw=1280&bih=913&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ved=0ahUKEwioo5mogazKAhXowHIKHVfqDq8QsAQIRQ

    Si trova davanti ad un lago dove puoi noleggiare una canoa e fare un bel giro davanti a sua maestà TETON con le cime innevate. Questo può essere comodo sia per visitare il gran teton che per lo Yellostone. Una notte invece fattela nella carinissima JACSON, un luogo davvero carino dove ogni sera in piazza c'e' la sparatoria tra Cow Boy e Sheriffo.

    Scendere nella polverosa COdy è possibile e dovrai percorrere una delle strade più spettacolari strade che portano fuori dallo Yellwstone percorrendo 160 km (solo andata). A mio parere non ne vale la pena aggiungere cosi tanti KM, un rodeo lo puo' vedere a Bryce City, al Bryce Canyon.

    Se posso darti un suggerimento, valuta bene se prenotare per un giro così lungo... perchè stiamo parlado di 6.000 km come niente, è vero che fai 24 notti ma non sempre sei in strada e ti fermi più giorni negli stessi posti. Rischi davvero di fare parecchie ore in auto.
    Luca
  16. Carla74
    , 9/1/2016 23:09
    Ciao Luca e grazie per i tuoi consigli, infatti alla fine abbiamo
    prenotato il volo aereo con arrivo a San Francisco e partenza da LA, così
    abbiamo un po più di tempo e qualche KM in meno a fine viaggio.



    Mi piacerebbe che mi dessi la tua opinione/consiglio sul itinerario
    che stiamo pianificando:



    Giorno 1 Arrivo a
    San Francisco



    Giorno 2 San
    Francisco



    Giorno 3 San
    Francisco



    Giorno 4 San
    Franciso e nel pomeriggio partenza per Fresno



    Giorno 5 Visita
    Sequoia NP e notte alle porte della Death Valley



    Giorno 6 Visita
    Death Valley e notte a Las Vegas



    Giorno 7 Partenza
    da Las Vegas, visita Zion e notte a Hatch



    Giorno 8 Visita
    Bryce Canyon e notte a Salt Lake City



    Giorno 9 Mattinata
    a Salt Lake City e notte vicino a Yellowstone



    Giorno 10 Yellowstone



    Giorno 11 Yellowstone



    Giorno 12 Yellowstone



    Giorno 13 Visita
    Grand Teton e notte a Vernal



    Giorno 14 Visita
    Dinosaur NM e notte a Moab



    Giorno 15 Notte
    a Moab – Arches, Colorado



    Giorno 16 Notte
    a Bluff – Visita Canyonlands



    Giorno 17 Notte
    a Page – Visita Valley of the Gods e Monument Valley



    Giorno 18 Notte
    a Grand Canyon – Visita Antelope Canyon e Horseshoe Bend



    Giorno 19 Notte
    a Grand Canyon – Visita Grande Canyon



    Giorno 20 Visita
    Grand Canyon e Notte a Kingman



    Giorno 21 Strada
    verso San Diego



    Giorno 22 San
    Diego



    Giorno 23 Costa



    Griorno 24 LA



    Come vedi la parte finale è ancora da definire. Invece mi
    puoi dare un consiglio su come gestire le giornate tra Yellowstone e Grand
    Teton. Purtroppo per le nostre date non ci sono più sistemazioni disponibili
    all’interno del parco, perciò dovremmo dormire a Jackson, West Yellostone o
    Cody. Arriveremo da Salt Lake City e ripartiremo verso Vernal. Vorrei fare 3
    giorni pieni a Yellowstone e una mezza giornata abbondante a Grand Teton.



    Mi piacerebbe anche vedere un rodeo, ho letto che li fanno
    tutti i giorni a Cody, per cui vorrei farci una notte li.



    Grazie mille ancora



    Carla