1. Messico

    di , il 16/7/2006 00:00

    Il Messico è un grande paese (più di sei volte l'Italia) con tanta storia, archeologia, arte antica e moderna, bellezze naturali e centinaia di chilometri di costa. Questo forum è per tutti quelli che vogliono conoscerlo, magari andando un po' oltre il solito pacchetto villaggio in Yucatàn.

  2. beba68
    , 13/1/2014 17:39
    Sto organizzando un tour del Messico a fine febbraio, sulla falsariga di quanto letto nel forum, e penso di essermi fatta un'idea; quello che non ho chiaro, perchè non molti tpc nhe parlano è: i fenicotteri rosa si vedono sia a Celestun che a Rio Lagartos, o dipende dai periodi???
    Grazie!!!
  3. daniluca
    , 12/1/2014 08:35
    Ciao Roberta,


    io ci sono stata ad agosto 2013 e questa è stata la mia esperienza, relazionandomi anche con altri viaggiatori.


    MEZZO DI TRASPORTO: noi abbiamo noleggiato un auto e ci siamo trovati divinamente xkè:
    - non abbiamo speso poi molto di più rispetto a chi ha viaggiato in bus
    - non avevamo orari cui sottostare
    - avevamo la massima libertà
    - le strade sono super sicure in yucatan e chiapas...a noi nessuno ha mai chiesto soldi e nn ci siamo mai sentiti in pericolo, anzi.


    Taxi può rivelarsi molto costoso. X noi la migliore soluzione è l'auto, ripeto alla fine della fiera se giri non costa poi molto di più del bus.
    Unica accortezza: magari mettete entrambe le valige (o una a seconda di quante ne fate, noi con una in due abbiamo fatto benissimo) nel bagagliaio, a scopo cautelativo.


    ESCURSIONI: è tutto semplicissimo. Nel senso che quando arrivi a Valladolid x es. arrivi, parcheggi nella tua struttura (noi su booking cercavamo sempre quelle con parcheggio gratuito ed in centro, spendendo in media meno di 40€ (30-35€) x due xsone x una doppia ad agosto). Parcheggi e ti vedi il centro tranquillamente, poi prendi la macchina (a seconda di quando arrivi) e vai a chichen che dista pochissimo, parcheggi al sito, contratti x una guida con una delle guide che attendono all'ingresso e vedi il sito. Meglio se arrivi sempre presto nei siti maggiori xkè c'è pochissima gente e si sta divinamente.
    Con l'auto arrivi comodamente ovunque all'ora che vuoi tu nel sito che vuoi tu, risparmiando tempo e denaro, tanto sono cmq tappe veramente molto semplici.
    Ti stressi anche meno xkè fai quello che vuoi quando vuoi.
    L'importante è partire ben prepararti e sapere cosa vuoi vedere, cosa ti offre il luogo che stai visitando.
    Parti dla presupposto che tutto non puoi vedere e scegli le cose che maggiormente ti interessano.


    Questo il mio diario (http://turistipercaso.it/chiapas/70447/una-futura-mamma-sulle-polverose-strade-del-messic.html) x farti un'idea di quello che abbiamo visto con:
    - auto a nolo
    - 3 sett
    - siti + mare
    - costi


    ..sul sito ce ne sono tanti altri, ognuno se lo è aggiustato a seconda delle proprie esigenze, gusti ed ovviamente budget. La pecca di andare in agosto è che spendi tanto x il volo xo' poi la vita è molto economica e quindi riesci a fare una vacanza non proprio low cost ma senz'altro economica.
    Buona preparazione!!!
  4. Roberta Catalano
    , 10/1/2014 14:29
    Ora ci siamo!


    Sul sito però non sono riuscita a vedere tutti gli orari dei trasferimenti per agosto 2014, forse usciranno più in là? Ce ne sono diversi di solito durante la gironata?


    Ma si potranno acquistare on line prima i bigl, o si è costretti ad andare in stazione? Questo farebbe perdere tempo però...:(


    Inoltre mi chiedevo, una volta nelle città principali dove si pernotterà, Merida, Campeche, Palenque, San Cristobal, conviene per fare le escursioni nei dintorni prendere e contrattare la cifra con un taxi locale, oppure andare nelle agenzie e fare delle gite organizzate?


    Vorrei costruire un viaggio non troppo stressante, anzi, anche se devo tenere d'occhio i costi allo stesso tempo..


    Secondo gli esperti vanno bene questi pernottamenti per poter vedere le attrazioni principali nelle vicinanze (in più avrei 6 notti a Tulum a inizio, e 3 notti a Città del M. finali):


    Merida 2 notti, Campeche 1 notte, Palenque 2 notti, San Cristobal 3 notti.


    Grazie!
  5. Marco Gianeletti
    , 10/1/2014 07:38
    Hola hola,Jefapat chiama e io arrivo. Il tema sicurezza in Messico,è probabilmente il secondo punto più importante per molti turisti che si accingono a viaggiare per queste terre. Ovviamente il primo punto e' "pioverà a Luglio?"
    Senza entrare nelle analisi sull'influenza dei narcos nella vita quotidiana o nelle percentuali di corruzione della polizia a tutti i livelli,mi limito a rispondere al quesito in questione. E' sicura la costa del Oaxaca? Si,decisamente e' un luogo ancora sicuro e tranquillo per il turista. Fatti,fattacci e misfatti successi anche qui dalle mie parti e dalle parti di Mazunte,hanno sempre un loro "perchè" e quel perchè non coincide mai con i comuni interessi del turista e nemmeno di noi che qui viviamo onestamente.
    Nello specifico di Huatulco,la criminalità è aumentata negli ultimi anni. Ci sono soprattutto più furti in casa,ma niente di allarmante per un luogo che in 6-8 anni ha raddoppiato la sua popolazione,passando da 20 a 40.000 abitanti. Per fortuna qui anche di notte si esce e si cammina ancora con tranquillità. Pochissimi i casi di scippi e rapine, quasi solo concentrati in questa epoca di vacanze natalizie quando ladruncoli che vengono da fuori,trasferiscono qui la loro attività per approfittare della grande affluenza turistica del periodo.
    Mazunte-Zipolite-Puerto Angel hanno avuto nell'ultimo anno un po' di trambusto e forse nemmeno torneranno ad essere quel paradiso in cui nulla ti poteva succedere,ma ora anche li' manderei i miei familiari per una gita.
    Puerto Escondido è da un po' che non ci vado. Alcuni amici mi dicono che sono aumentati di molto i furti e gli scippi,d'altra parte,aumentano le dimensioni delle città ed aumenta anche l'indice di violenza. Ma il sentore qui è che anche Puerto continui ad essere un posto raccomandabile.
    Insomma,il Messico senz'altro oggi non e' quello che io ho conosciuto tanti anni fa',ci sono zone davvero pericolose che a suo tempo ho visitato e che in questo momento non raccomanderei a nessuno,però ci sono molti più posti dove,per vari motivi,si può andare per viaggio o per vivere respirando aria tranquilla.
    Un appunto sulla amata-odiata Città del Messico. Il precedente sindaco,Marcelo Ebrard ha fatto notevoli cose per quella città tanto che,paradossalmente,ora è senz'altro più sicura che 5-10 anni fa'.
    Prima di venire in Messico,fate la prova del nove. Chiedete ai turisti appena tornati se hanno avuto paura dei furti,degli assalti o delle rapine. Probabilmente 9 su 10 risponderanno di no. Tutti Bruce Willis?
    p.s. Jefa,ti consiglio un gran bel libro. "Mexico Barbaro" scritto da John Kenneth Turner nei primi del 1900.
    Hasta luego..o pasta l'huevo come dice Abatantuono
  6. Oaxaca
    , 30/12/2013 16:44
    Perdono per l'invio multiplo dello stesso messaggio, ma ho avuto un piccolo problema di connessione. Comunque grazie per la risposta. Spero che l'aiuto arrivi per avere maggiori dettagli più aggiornati. Anche se alla fine per quest'anno abbiamo deciso per altre mete continuo ad avere interesse per la situazione esistente in Messico, perchè la voglia di tornarci è tanta e spero di farlo al più presto.Per ora grazie e se hai altre notizie saranno molto gradite.
    Per ora Buon anno
  7. JefaPat
    , 27/12/2013 11:14
    Caro Oaxaca,
    bella, bellissima la zona di cui parli. Anche io l'ho percorsa in lungo e in largo con auto noleggiata, bus pubblici e perfino autostop, ma l'ultima volta è stata qualche anno fa...
    In ogni caso parlando con la mia amica che vive tra Messico e Italia ho sentito che la zona più rischiosa è la costa del Michoacàn (peccato perchè anche quella è meravigliosa...) non la parte del Oaxaca o del Chiapas.
    In ogni caso spero che venga in mio soccorso l'amico Marco G. che vive a Huatulco ed ha ben presente il polso della situazione...
    Buon Anno a tutti, e scusatemi se non vi ho fatto gli auguri prima!!!
    Pat
  8. Oaxaca
    , 22/12/2013 13:58
    Siamo stati due volte in Messico con percorsi un pò più alternativi rispetto allo Yucatan di cui praticamente conosciamo solo Tulum, splendida peraltro. Comunque quest'anno stavamo pensando di tornare sul pacifico dove l'ultima volta ci siamo andati nel 2004 ed in particolare nella zona a sud di Puerto Escondido, san Agostinillo ecc.., nonostante anche in quegli anni si parlasse di criminalità, tanto da invitare i visitatori ad evitare alcune zone, ad oggi, sembra che la situazione sia precipitata, pertanto stante la volontà di tornare in Messico avrei bisogno di capire se si tratta del solito allarmismo o la situazione è attualmente relativamente tranquilla da permettere, per esempio, di noleggiare un'auto e percorrere alcune tratte in autonomia.
    Oaxaca
  9. Oaxaca
    , 22/12/2013 13:44
    Siamo stati due volte in Messico con percorsi un pò più alternativi rispetto allo Yucatan di cui praticamente conosciamo solo Tulum, splendida peraltro. Comunque quest'anno stavamo pensando di tornare sul pacifico dove l'ultima volta ci siamo andati nel 2004 ed in particolare nella zona a sud di Puerto Escondido, san Agostinillo ecc.., nonostante anche in quegli anni si parlasse di criminalità, tanto da invitare i visitatori ad evitare alcune zone, ad oggi, sembra che la situazione sia precipitata, pertanto stante la volontà di tornare in Messico avrei bisogno di capire se si tratta del solito allarmismo o la situazione è attualmente relativamente tranquilla da permettere, per esempio, di noleggiare un'auto e percorrere alcune tratte in autonomia.
    Oaxaca
  10. Oaxaca
    , 22/12/2013 13:44
    Siamo stati due volte in Messico con percorsi un pò più alternativi rispetto allo Yucatan di cui praticamente conosciamo solo Tulum, splendida peraltro. Comunque quest'anno stavamo pensando di tornare sul pacifico dove l'ultima volta ci siamo andati nel 2004 ed in particolare nella zona a sud di Puerto Escondido, san Agostinillo ecc.., nonostante anche in quegli anni si parlasse di criminalità, tanto da invitare i visitatori ad evitare alcune zone, ad oggi, sembra che la situazione sia precipitata, pertanto stante la volontà di tornare in Messico avrei bisogno di capire se si tratta del solito allarmismo o la situazione è attualmente relativamente tranquilla da permettere, per esempio, di noleggiare un'auto e percorrere alcune tratte in autonomia.
    Oaxaca
  11. Oaxaca
    , 22/12/2013 13:39
    Siamo stati due volte in Messico con percorsi un pò più alternativi rispetto allo Yucatan di cui praticamente conosciamo solo Tulum, splendida peraltro. Comunque quest'anno stavamo pensando di tornare sul pacifico dove l'ultima volta ci siamo andati nel 2004 ed in particolare nella zona a sud di Puerto Escondido, san Agostinillo ecc.., nonostante anche in quegli anni si parlasse di criminalità, tanto da invitare i visitatori ad evitare alcune zone, ad oggi, sembra che la situazione sia precipitata, pertanto stante la volontà di tornare in Messico avrei bisogno di capire se si tratta del solito allarmismo o la situazione è attualmente relativamente tranquilla da permettere, per esempio, di noleggiare un'auto e percorrere alcune tratte in autonomia.
    Oaxaca
  12. JefaPat
    , 5/11/2013 18:58
    Ciao Giovanna! Grazie per l'aiuto. Se ci fate caso c'è una piccolissima differenza tra il simbolo del peso e quello del dollaro: il peso ha una sola lineetta che attraversa la S e il dollaro ne ha due, ma non sempre è distinguibile e quindi l'equivoco è facilissimo...
  13. Giovanna C.
    , 5/11/2013 17:29
    Roberta, ciao! I costi dei biglietti sul sito ADO sono in PESOS messicani e NON in DOLLARI americani! Il simbolo è lo stesso, ma c'è una bella differenza di prezzo...... :DD
    Ad esempio la tratta Tulum-Merida a 240 $ (pesos) corrisponde ad un costo di circa 13,50 €! Non direi troppo costoso no? Tranquilla....
    Assolutamente sconsiglio di affidarsi ad un autista, in Messico non serve! I mezzi pubblici, anche quelli di lunga tratta, sono economici ed affidabili....
    Per altre info.... a disposizione!
    Ciao (e ovviamente ciao a Patrizia! Ogni tanto passo dal tuo forum.... perdonami.....)
    Giovanna
  14. Roberta Catalano
    , 5/11/2013 16:52
    Ricevuta e mail di ieri con dettagli programma viaggio e oggi con costi bus ado? Ho messo solo andate per una persona ma mi sembrano carissimi! Alltanto vale prendere car+driver che veniva 700 € a persona 10 giorni...
  15. Roberta Catalano
    , 5/11/2013 16:50
    Stavo guardando il sito della ado bus, ma è possibile che costino così tanto gli spostamenti?










    Ado bus
    $


    tulum-merida
    240


    merida-campeche
    170


    campeche-palenque
    298


    pl-san crist.
    196






    grazie


    904
    $
  16. daniluca
    , 4/11/2013 19:07
    ultimo ps x Jefa e Roberta se ti vuoi fare un'idea del mex in agosto


    Jefa un tributo a te e alla tua idea:
    http://turistipercaso.it/chiapas/70447/una-futura-mamma-sulle-polverose-strade-del-messic.html