Le spiagge più belle della Florida

Tour tra le spiagge vincitrici di “spiaggia N. 1 in USA” e Man Vs. Food

Diario letto 132293 volte

  • di altrocheoceani
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro

Tour delle spiagge più belle della Florida

I nostri spunti per il viaggio negli USA sono stati principalmente due: uno, il principale, era seguire l’itinerario degli spiagge vincitrici negli ultimi anni di “spiaggia N. 1 in USA”, l’altro (altrettanto godereccio), era seguire le orme di Man Vs. Food.

9/21 agosto 2013

9/10/11 AGOSTO: MIAMI

Non mi soffermerò a parlare di Miami, splendida città colorata e sempre soleggiata, merita un capitolo a parte. Quest’anno i nostri spunti per il viaggio negli USA sono stati principalmente due: uno, il principale, era seguire l’itinerario degli spiagge vincitrici negli ultimi anni di “spiaggia N. 1 in USA”, l’altro (altrettanto godereccio), era seguire le orme di Man Vs. Food.

12 AGOSTO: MIAMI/NAPLES

Dopo aver passato tre giorni a Miami, partiamo per la costa occidentale della Florida, che non abbiamo mai visto ma non vediamo l’ora di farlo, viste le ottime recensioni e i premi che ogni anno queste spiagge ricevono come n. 1 degli Usa.

Come al solito, guidare negli Stati Uniti è un piacere. Miami – Naples è una strada dritta (ma proprio dritta) per circa 2 ore, dove si attraversano gli Everglades, è la 41, chiamata Tamiami Trail, molto.. piatta: si attraversa tutta la palude degli Everglades, nella speranza di non incrociare alligatori per la strada. Alla fine di questa strada..un semaforo: segnale che si è giunti a Naples.

E qui la prima bella sorpresa, una cittadina da cartolina, tanto è bella, tranquilla, ben curata, ovunque regna la serenità. Non ci si capacita di come per molte miglia si incrocino ville stupende sull’oceano, negozi lussuosi, e non ci sia un cancello. Ci ha stupito vedere una concessionaria di auto super lussuose che la notte lascia tranquillamente le auto nel parcheggio. È questo che stupisce noi europei: è vero, ci saranno telecamere ovunque, e appena uno sgarra viene represso, ma la sensazione è di vivere in un posto bello, pulito e tranquillo, dove tutti hanno il rispetto della “cosa pubblica”.

I marciapiedi tutti in ottimo stato, i parcheggi pubblici abbelliti con laghetti, giostre, le spiagge pubbliche dotate di ogni confort come docce, bagni, ombrelloni di paglia, bar, panchine, davvero si può stare a contatto con la natura e senza spendere un dollaro. Tutti, ma proprio tutti, arrivano in spiaggia ognuno con la propria sedia sdraio sottobraccio; questa comodità e questa gratuità ci accompagnerà per tutto il resto del viaggio.

Oltre agli sport sulla spiaggia come i jet ski e i parasailing, da qui partono diverse escursioni, sempre a contatto con la natura, tra le quali le gite con gli air boat agli Everglades per vedere gli alligatori, gite in barca per vedere la costa, anche fino a KeyWest, e i delfini, minicrociere e noleggi privati di motoscafi per pescare, oltre al Naples Zoo e campi da Golf e mini Golf.

E veniamo proprio alla natura. Qui le spiagge sono molto ampie, la sabbia bianca, e in ogni angolo si hanno incontri ravvicinati con anatre, pellicani, uccelli di ogni tipo, tartarughe e… delfini.

Questa costa, rispetto a Miami, ha un plus che aggiunge emozioni uniche: il tramonto, su queste spiagge immense e molto tranquille, dove la sera, alle otto si assiste ad uno spettacolo stupendo. Tutti anche gli abitanti si recano in spiaggia alle otto: cielo arancio-rosa e passaggio di delfini, in un silenzio maldiviano. E ancora quella sensazione di tranquillità e pace che ci fa decidere di fermarci un altro giorno.

La sera ceniamo sulla Fifth Avenue, a due passi dalla spiaggia, che ci conferma ciò che avevamo visto durante il giorno: qui vivono persone benestanti, alcune delle quali in pensione, che hanno un ritmo assolutamente rilassato (l’ho già detto?!); noi arrivavamo da NYC e la differenza era ancora più evidente. La passeggiata lungo questa via piena di negozi e ristoranti davvero molto belli, con le palme illuminate e negozi colorati merita di essere fatta (locale caratteristico è ad esempio Tommy Banana)

  • 132293 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Immobiliare Florida
    , 14/3/2015 11:53
    Una delle spiagge più belle in assoluto della Florida è Pensacola Beach a nord

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social