Etiopia on the road

Viaggio da sud a nord per scoprire un Paese ricco di contrasti e di emozioni

Diario letto 12616 volte

  • di daddy69
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

04/01/2012

Volo Venezia Addis Abeba via Istanbul. Partenza alle ore 10:30 da Venezia con la Turkish Airlines e dopo due ore mi ritrovo all'aeroporto internazionale di Istanbul dove dopo un attesa di ben 5 ore mi imbarcherò direzione Adis Abeba. Arrivo puntuale alle 0030 del giorno 05 gen, prima di fare la lunga fila per il controllo passaporti bisogna compilare i moduli e pagare 17€ per il visto turistico. Alle 0200 sono finalmente fuori dall'aeroporto e mi dirigo al mio hotel.

05 gen

Partenza in mattinata da Addis Abeba prendendo la strada direzione gibuti (assai trafficata da numerosi camion) dopo 100 km a Mojo svoltiamo direzione akaki dopo 20 km arriviamo al Lago bishoftu dove abbiamo pranzato al ristorante "dreamland" fronte lago nel paese debre zeit. Dopo pranzo ( 90 km ) ci dirigiamo verso Awasa, città sul lago dove abbiamo dormito all’ hotel Pinna ( 420 barr 1 doppia tel 0462210335 ).

06 gen

In mattinata abbiamo visitato il mercato del pesce (niente di che ) e un piccolo giardino adiacente dove ho potuto ammirare una particolare scimmia con la coda bianca tipica dell'Etiopia e dell'Uganda della specie di colobi (colombas monkey ) abbiamo poi preso la strada che ci porterà alla città di yabello (270km) , lungo la strada ci siamo fermati in un paio di villaggi locali per fare delle bellissime foto verso le 1200 arriviamo alla città di Dilla dove ho mangiato un piatto locale " alcha firrir " al costo di birr 50 poi riprendiamo il percorso per raggiungere la meta nel tardo pomeriggio. Il paesaggio attorno a noi e' molto verdeggiante e ciò si presta molto ad agricoltura e a pastorizia. La strada percorsa e' tutta asfaltata solo che il primo tratto e' pieno di buche e ciò rallenta molto la velocità il secondo tratto e' molto scorrevole e panoramica. Arriviamo alla città di Yabello verso le 1800 e alloggiamo al yabello hotel (430 br doppia con internet a pagamento, camere spaziose ) dove ceniamo nella stessa struttura con dell'ottima carne (50 birr).

07 gennaio

Partenza direzione lago salato o casa del sale. Siamo entrati nel territorio della tribù dei Borana, dopo circa 1h30 arriviamo al lago la cui acqua e' completamente nera, qui giornalmente estraggono in profondità il sale, il lago e' circondato dalle pareti del vulcano e la discesa ( fatta solitamente con dei muli) fino a bordo lago e' di circa due ore con aria satura. Unica nota negativa e' l'aggressività e l'insistenza della tribù locale per avere del denaro dal turista. Al pomeriggio visita del mercato e ad un villaggio Borana, rientriamo alla piccola cittadina di Yabello dove alloggiamo al yabello hotel (430 br doppia).

08 gen

Partenza dal nostro hotel verso le 0830 con meta finale la città di Jinka visita in mattinata al villaggio dei Konsu (entrata 300 br) tipico di questo villaggio sono le gonne delle donne con delle rifiniture a balza, nonostante avessimo pagato per l'entrata al villaggio e pattuito il prezzo foto di 2 br x i bambini e 5br x gli adulti loro sono molto insistenti ed imbroglioni chiedendoti di pagare degli extra non dovuti e il capo villaggio era molto accondiscendente con loro. Lasciato il villaggio ci dirigiamo verso la città di Key afer, entrando nella zona della tribù dei Zamai , poco prima dell'arrivo in città troviamo un ponte il quale divide le due regioni dove ci chiedono i documenti e i visti di ingresso del mezzo per poi farci proseguire senza alcun problema, arrivati in città mangiamo in un ristorantino tipico per poi dopo appena 33km arrivare n alla città di destinazione, Jinka, dove alloggiamo al Jinka lodge resort (430 br doppia tel.251-046-775-01-43), ottime camere e ottimo ristorante, l'unica pecca riguarda l'assenza di acqua ed energia elettrica (dalle 23 alle 16 del pomeriggio). In serata, piacevole passeggiata lungo la città con qualche bar , disco, e negozi aperti fino a tardi

  • 12616 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social