Etiopia 2004

ETIOPIA: DICEMBRE/GENNAIO 2004 Erano anni che desideravo andare a trovare Zia Antonietta, suora missionaria Comboniana che vive da oltre 25 anni in Ethiopia, nelle varie Missioni. Così il desiderio si è trasformato in realtà, insieme con la mia compagna Katia ...

Diario letto 648 volte

  • di Roby Noris
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

ETIOPIA: DICEMBRE/GENNAIO 2004 Erano anni che desideravo andare a trovare Zia Antonietta, suora missionaria Comboniana che vive da oltre 25 anni in Ethiopia, nelle varie Missioni.

Così il desiderio si è trasformato in realtà, insieme con la mia compagna Katia e una coppia d’amici trentini Giorgio ed Ivana, decidiamo per il viaggio nelle missioni e per la valle dell’Omo.

19 DICEMBRE, 2003 venerdì Partiamo da Linate per Roma e poi x ADDIS ABEBA (5H, 30) ETHIOPIA AIRLINES - ROMA, Il visto lo facciamo all’arrivo, al costo di 315 Birr (circa 30 euro) c’è un ufficio all’interno dell’aeroporto sì consegna il passaporto e successivamente si va a pagare in un altro sportello la tassa, poi si ritira il passaporto con il visto non è + necessario fare il controllo dei documenti, il visto fatto in Italia costava il doppio.

Al nostro arrivo la Zia è felicissima, andiamo presso la sua missione e conosciamo tutte le altre suore Angela, Bianca, Adelina,donne in gamba da definirsi Sante per quello che stanno facendo.

20 sabato. La temperatura ad Addis è calda come la nostra estate durante il giorno mentre la sera è primaverile. La Zia con la scusa della ns. Visita è riuscita a prendersi qualche giorno di ferie, meno male perché dopo averci raccontato la sua giornata lavorativa, ci conferma e costateremo di persona che non esiste il giorno di riposo Domenicale.

21 Domenica andiamo a visitare la città e il museo dove soggiorna la piccola Lucy. 22 Lunedì Addis - giornata di spesa per le provviste per la zia e per il ns. Tour presso negozio AL BAMBIS, ci sono molti prodotti Italiani d’importazione costano meno portati dall’Italia (un panettone 14 Euro) P.S. Noi dall’Italia oltre a due panettoni avevamo portato per la Zia: salame, prosciutti, parmigiano, speck, mortadella, zampone, polenta, parmigiano, gorgonzola e golia, lì non li avrebbe mai comprati in Ethiopia perché non se li può permettere (non abbiamo avuto alcun problema alla dogana tutto O.K., partiamo per la missione della zia a FULLASA. Alle h. 13. La Zia c’informa del tenore di vita e relativi costi nella regione del Sidamo che non è una zona turistica, a maggiore ragione e anche molto bella e (il cambio di 1EURO = 10,5 BIRR 1US$ = 8,6 BIRR, 1 EURO 1,25 US $ ; 1 BIRR = 200 VECCHIE LIRE ; 1 $ = 1600 VECCHIE LIRE) Pertanto stipendio di un maestro 400 birr il mese ; cuoca, 250 ; benzinaio 300birr, operaio 5 birr il giorno , muratore bravo20/30 birr il giorno; 5 birr x 10 papaya ; 8 birr un secchio di pomodori; 10 birr 3 angurie (buone) , 1 gallina =8 b., 4 uova 1 b. , 1 gallo 15 b., mucca gravida 700b. , vitello 320 b. Toro 1000 b, pecora 60b. , caffekg. 5b. , Un litro di gasolio costa 2,72 birr il pieno è di 57 litri, la jeep consuma per circa 8km un litro .

Il tè locale si chiama sciai, 2 chiodi di garofano, un pizzico di cannella, il caffè si chiama bunna. Gli abitanti del Sidamo si chiamano Sidama, iniziano a contare le ore dall’alba dalle 6 del mattino, quindi alle h. 7 am sono le h. 1 am.

Le piccole piogge sono durante i mesi di Maggio e Giugno, mentre le grandi piogge sono durante luglio , agosto e Settembre. Sono 10 giorni e 7 anni dietro di noi quindi il 23 dicembre 2003 nostro è il loro 13 dicembre.1996.

Arriviamo ad Awasa dopo 268 km alle ore 18 , dopo 15 km a Moroccio sempre con strada asfaltata e poi con strada sterrata per 12 km a Fullasa alle ore 18,45. ( tot. 294 km , circa 6 ore di viaggio senza soste) . Veniamo accolti alla missione con Suor Olga e Luciana e 11 ragazze che la zia sta preparando al matrimonio. Consegniamo alla zia le offerte ricevute da parenti ed amici dall’Italia oltre a 2 valigie piene di vestiti e regalie varie, ne farà sicuramente buon uso

  • 648 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social