Sharm el Sheikh alMariclub Aloha

Ciao, Finalmente il 14/03/2005 scatta il tanto atteso viaggio con Veronica,Emiliano e mia sorella Luisa destinazione Sharm El Sheik al Mariclub Aloha. Arrivati al villaggio, accompagnati in pulman da uno degli animatori soprannominato PSYCO per il suo sguardo spiritato, siamo ...

Diario letto 453 volte

  • di Raffaella Prola
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro

Ciao, Finalmente il 14/03/2005 scatta il tanto atteso viaggio con Veronica,Emiliano e mia sorella Luisa destinazione Sharm El Sheik al Mariclub Aloha.

Arrivati al villaggio, accompagnati in pulman da uno degli animatori soprannominato PSYCO per il suo sguardo spiritato, siamo stati ricevuti con un cocktail di benvenuto, cena e poi considerato l'ora ci siamo recati in camera (bellissima con vista mare) per disfare i bagagli, perlustrazione veloce del villaggio e poi tutti a dormire..Il girno dopo puntato la sveglia alle 9 mega colazione con dolci di ogni sorta e poi alle 11.00 discorso di presentazione del team del villaggio fatto da Daniele il capovillaggio...Un ragazzo veramente in gamba con un carisma da far invidia.. E poi tutti in spiaggia dove ci attendevano tutti gli altri animatori pronti a proporre tornei di beachvolley, calcetto, freccette.Sono stata affascinata dal capo villaggio Daniele e dai suoi animatori per la capacita' di coinvolgere senza troppa invadenza e con la giusta dose di simpatia, a partecipare alle attivita' sportive (risveglio muscolare, aerobica in acqua e gag) e ai tornei in spiaggia ma soprattutto per le gli spettacoli organizzati da loro nelle serate all'anfiteatro nelle quali creavano situazioni veramente simpatiche e divertenti..Da non perdere!!Abbiamo fatto un paio di escursioni a Ras Mohammed e all'isola di Tiran nelle quali ci siamo imersi nella variopinto mondo della spettacolare barriera corallina (pesci di ogni specie coloratissimi e coralli favolosi)grazie ad Abdull personaggio del diving del villaggioe alle ragazze del diving.Di sera era talmente piacevole rimanere in compagnia di Daniele e dei suoi animatori nelle loro serate cabaret che ci siamo concessi solo un paio di serate fuori dal villaggio allo Smaila's e alla discoteca Dolce Vita nel deserto...Ballato senza tregua...Considerato che il sole calava alle 17.00 approffittavamo per recarci prima di cena a NaamaBay e a Sharm per fare aquisti tra bancarelle che esponevano papiri,spezie e oggetti tipici del posto...Molto suggestive..Direi che e' stata una vacanza indimenticabile dal villaggio(ottimo sia come pulizia che come cucina)alle escursioni, al tempo soleggiato (a parte un po i vento i primi giorni).Un grazie e infiniti complimenti a Daniele che ha saputo gestire nel migliore dei modi il suo team animatori...Un consiglio se andate a Sharm andate al Mariclub Aloha ne vale veramente la pena...E buon viaggio

  • 453 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social