La mia prima volta a Sharm el Sheikh - Holiday Inn

Sono stata all'Holiday Inn Resort a Sharm(quello accanto al Pyramisa) dal 30 agosto al 6 settembre. L'albergo è molto bello, pulito, tre piscine, si mangia bene. Una struttura grandissima e davvero bella!! Siamo partiti il 24 alle 21.15 con la ...

Diario letto 797 volte

  • di Lina G
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Sono stata all'Holiday Inn Resort a Sharm(quello accanto al Pyramisa) dal 30 agosto al 6 settembre. L'albergo è molto bello, pulito, tre piscine, si mangia bene.

Una struttura grandissima e davvero bella!! Siamo partiti il 24 alle 21.15 con la Lotus air da Bologna. E'stato un bel volo tranquillo.Siamo arrivati alle 2.15 del 25.

Quindi un giorno già è perso..Vabbè..

Il mattino dopo subito colazione veloce(quanta pappa!!) e poi di corsa al mare.. Non vedevo l'ora di mettere la faccia sott'acqua.. Che spettacolo.. Unico indescrivibile.. Ho visto un delfino proprio a pochi metri da me.

All'inizio mi è presa paura, ma poi ho guardato meglio e lui era lì.. Poi è svanito nel nulla..

La sera dopo cena abbiamo fermato un gruppo di ragazzi e siamo andati inseme a Naama Bay. Che caos, la gente ti tira nei negozi e non ne esci se non hai comprato qualcosa..Gli egiziani sono un po' insistenti, ma risulta tutto anche divertente perchè sono molto ospitali e simpatici. Tra le varie escursioni ho fatto la motorata nel deserto al tramonto(troppo divertente)e la gita in barca a ras mohamed.. Lì penso che ho raggiunto il massimo della felicità!!! CHE SPETTACOLOOOOOOO!!!!!! Siamo anche andati nella discoteca nel deserto "La dolce vita".Troppo figa tra le montagne ai piedi del Sinai. Abbiamo fatto il bagno di notte in piacina e poi spese, spese regali cartoline e foto.. Moltissime foto.. 8 rullini che apsettano solo di essere sviluppati(compresi quelli subacquei). Domenica sera dopo aver salutato gli amici conosciuti lì, piangevo per la tristezza e la malinconia.. Ma lunedì 6 prima di partire c'è tempo per un ultimo tuffo per salutare la barriera.. Ho lasciato lì il mio cuore.. Non ci sono parole.. Bisogna andarci!!! Bisogna mettere la maschera e guardare con i propri occhi la bellezza di quel mondo sommerso..

Unico problema è stato il tour operator, I Viaggi del Turchese, che purtroppo si è perso per un pranzo il giorno della partenza.Al ritorno chi partiva la sera del 6 alle 22 oppure il pomeriggio alle 15 come noi,non aveva diritto ai pasti che, a detta del tour operator, non erano previsti(ultimo pasto previsto prima colazione), nonostante abbiamo pagato per 8 giorni e sette notti.. Questa è stata l'unica pecca per me, anche se alcune persone sono arrivate la notte del 24, e sono ripartiti la notte del 5..Praticamente hanno perso 2 giorni...

Ma la bellezza del mar rosso e di ras mohamed ti fa dimenticare di questi veleni..

Consiglio Sharm a tutti coloro che amano il mare.. Si rimane senza fiato!!!! Saluti a tutti Lina

  • 797 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social