Una settimana a Dubai

Tra grattacieli ultramoderni, attrazioni uniche e fantastiche

Diario letto 644 volte

  • di Gabry1962
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Rientro in Hotel per una pausa, poi ritorniamo al Dubai Mall con la navetta dell'hotel, e consumiamo un'ottima cena al ristorante Tribes Carnivore, posizionati di fronte alle Dubai Fountain, dove assistiamo allo spettacolo più volte. Consigliato per il mangiare e per la location. Rientriamo passeggiando lungo il lago, dove si nota il Dubai Opera, molto bello illuminato. Durante la giornata abbiamo effettuato un cambio di moneta al primo piano del Dubai Mall: 100 euro 377 aed, per poco conviene il prelievo presso gli sportelli bancari ATM.

9 febbraio 2020

Usufruiamo per la prima volta del ticket Big Bus che utilizziamo sino all'Emirates Mall. Da lì prendiamo un taxi che con 30 aed ci porta al Miracle Garden. Facciamo il biglietto (55 aed) ed entriamo in questo magnifico giardino di fiori e sculture a forma di personaggi Disney, animali. Milioni di aiuole con petunie colorate, laghetti, palme fiorite, ballerine che si muovono a suon di musica, un aereo a grandezza naturale ricoperto di fiori, e molto altro. E' bello vederlo con calma, senza fretta ed immortalare il più possibile. Noi ci siamo stati circa 3 ore. Da vedere assolutamente per chi si ferma più di 2 giorni, sembra un'oasi in mezzo al deserto. Riprendiamo il taxi (35 aed) ed il Big Bus per il rientro. Cena veloce nel food del Dubai Mall perché alle ore 19.45 parte il Big Bus per il tour notturno di Dubai della durata di più di due ore! Molto affascinante la Dubai di notte, sarebbe proprio da vedere...Il nostro ticket lo prevedeva. Il giro spazia dal centro all'hotel della Vela, alla Dubai Marina, all'Hotel Atlantis.

10 febbraio 2020

Big Bus sino all'emirates Mall. Qui cambiano il bus per arrivare alla nostra meta: Lost Chambers Aquarium, sito nel resort Atlantis. Usufruiamo dell'ingresso omaggio per via del tiket BigBus. Iniziamo la visita all'acquario che concludiamo nel giro di un'oretta. Bello anche questo, molto più scenografico e particolare rispetto a quello del Dubai Mall. Anche qui migliaia di specie diverse, con enormi vasche, su più livelli. Dopo aver fatto le foto di rito del resort, acquistiamo i biglietti della monorail, che sono un po' carucci per il tragitto da fare (5 euro a testa), ma dalla quale si può capire la geografia dell'isola con veduta di qualche braccio della palma. Dalla monorail si può fare una bella foto del resort Atlantis. Scendiamo alla fermata Gateway, situata sulla terra ferma. Lì adiacente si trova la fermata del tram che prendiamo per raggiungere Palm Jumerais Beach. I biglietti li abbiamo fatti alla macchinetta automatica. Lì nei paraggi troviamo un locale dove effettuare uno snack. Dopo di che vediamo la JBR Beach, di sabbia, con di fronte l'enorme ruota panoramica ancora da inaugurare e con dietro i numerosi grattacieli. Percorriamo The Walk at JBR, praticamente un'area commerciale a cielo aperto, una via pedonale fiancheggiata da palme, bar e ristoranti e negozi. Molto bella.

Riprendiamo il BigBus e scendiamo a Dubai Marina, dove aspettiamo l'ora di cena, con una lunga passeggiata che costeggia il canale. Prendiamo poi il Water Bus (8 aed) per arrivare nei pressi del ristorante Massimo's dove consumiamo una buona cena, con un bel panorama di grattacieli illuminati. Ci eravamo dimenticati che il prezzo del water bus era incluso con quello del BigBus, ma comunque ci ha deluso, soprattutto perchè la barchetta era coperta e non si riusciva a vedere bene il panorama circostante. E' anche vero che si tratta di un servizio di traghetto.... Rientriamo a Downtown con il metro, efficiente, pulitissima, una corsa circa 2 euro. Scendiamo alla stazione Dubai Mall, dove ci attende un lunghissimo percorso per uscire dalla metro

  • 644 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social