Yucatan! 2

Giunti a Cancun da Roma via Amsterdam, l'eccitazione ilare per la vacanza che avevamo davanti non è scemata davanti al receptionist dell'albergo 4 stelle prenotato dall'Italia che ci annunciava che, per un disguido, la nostra camera non era disponibile ma che era già pronta un'altra in un altro albergo ma a 5 stelle. Il tempo di darci una...
 
Partenza il: 21/07/2002
Ritorno il: 12/08/2002
Viaggiatori: in coppia

Giunti a Cancun da Roma via Amsterdam, l’eccitazione ilare per la vacanza che avevamo davanti non è scemata davanti al receptionist dell’albergo 4 stelle prenotato dall’Italia che ci annunciava che, per un disguido, la nostra camera non era disponibile ma che era già pronta un’altra in un altro albergo ma a 5 stelle.

Il tempo di darci una rinfrescata e il richiamo irresistibile del blu stupendo del mar dei caraibi che si intravedeva dalla finestra della camera ci aveva già acchiappato. Uno pensa Cancun e pensa subito a male, e in effetti la sfilata di mega albergoni stile Las Vegas che si dipana sul lungomare non è esattamente il modello di luogo esotico che preferiamo epperò… Sarà stato il primo giorno di vacanza, sarà stato quel sole, quella luce, quel cielo, quel mare, quel profumo…, il relax sotto l’ombrellone, la bibita mentre attaccavo il primo dei numerosi libri che mi ero trascinato dietro… A noi Cancun non ha fatto schifo o, perlomeno, se ci ripenso, mi vengono in mente solo belle sensazioni. Boh?! Due giorni dopo, a bordo di un autobus (lo Yucatan è assai ben collegato dagli autobus) siamo andati a Valladolid, praticamente alle porte di Chichen Itza e a metà strada tra Cancun e Merida, la capitale dello Yucatan. Bella Valladolid! Le signore indios che vendono i loro prodotti sui marciapiedi, le tiendas, i negozi, poveri ma dignitosi, le facce scolpite dal tempo e dalla fatica dei messicani, la piazza inconfondibilmente centro-americana, il cenote di Dzinup (un enorme buco sotto terra con un laghetto sottomarino di acqua purissima)… Insomma, andateci! Due giorni a Valladolid e poi, via, in autobus diretti a Merida. Sul bus facciamo amicizia con una coppia di israeliani, i tipici ragazzi che collochi immediatamente nei cortei pacifisti per la fratellanza tra i popoli. Ci mettiamo a parlare di politica e, voilà, grandi elogi di Sharon! E se pure questi, così giovani, così carini, pensano che l’unica politica possibile verso i palestinesi, è quella di Sharon, buonanotte! Li salutiamo con l’amaro in bocca e ce ne andiamo nel nostro bell’albergone a 5 stelle di Merida. Merida è bella, io sono rimasto assai infastidito dall’insistenza molestissima dei ragazzotti che nella piazza centrale a tutti i costi cercano di appiccicartisi addosso, ma magari voi reagireste in maniera diversa, per cui prendete questa nota in maniera relativa. La capitale dello Yucatan ha palazzi e angoli molto molto belli, tipici della grande città che è stata, quand’era centro economico produttore di cotone prima che il mondo passasse alle fibre sintetiche. Una cosa simpatica che abbiamo fatto è stato aggregarci ad un tour che ci ha portato, prima in jeeppone poi su una barchetta, a vedere i fenicotteri rosa a Celestun: insomma, merita.

Da Merida, sempre in autobus, siamo andati a Uxmal, sito maya tra i più suggestivi: un po’ perché è (quasi) fuori dai tradizionali giri turistici, un po’ per l’atmosfera cupa e solenne allo stesso tempo, Uxmal è quel che si dice un sito suggestivo (ah, dimenticavo: siamo stati pure a Chichen Itza. Andateci, è davvero bello). Da Uxmal, grande salto sul lato opposto della penisola yucateca per la Riviera maya: 10 giorni a panza all’aria, cullati dalle onde del mar dei caraibi, tra rumore di palme e cocktail dissetanti. Che resta della vacanza? Intanto, il bello di quando stai in vacanza, fosse pure Roccacannuccia: niente sveglia, niente colleghi di lavoro, niente Grande Raccordo Anulare… E poi le iguane, il sorriso dolcissimo dei bambini messicani, la dignità fiera degli indios… E la povertà immensa che caratterizza quel lato del pianeta.

Buoni viaggi a tutti!!!



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Cancún
    Diari di viaggio
    messico pueblo magico

    Messico Pueblo Magico

    Svegli da quasi 48 ore, nel primo aereo era impossibile dormire causa vicino con attacchi di panico da dover gestire con tanto di mano di...

    Diari di viaggio
    messico e nuvole 9

    Messico e nuvole 9

    17/12/2019 Quest’anno saltiamo il Natale e tutte le feste a piè pari e ce ne andiamo in Messico! È finalmente arrivato l’atteso...

    Diari di viaggio
    tre settimane nel messico del sud

    Tre settimane nel Messico del sud

    me se non per farci una passeggiata, magari la sera per godersi lo spettacolo delle luci. Vicino l’imbarcadero c’è una piacevole...

    Diari di viaggio
    yucatan on the road

    Yucatan on the road

    a casa, raggiungiamo di nuovo Chiquilà dove ci aspetta un furgoncino che ci porterà direttamente in aeroporto a Cancún…Hasta...

    Diari di viaggio
    tour fai da te in guatemala

    Tour “fai da te” in Guatemala

    Eccoci qui al nostro quarto viaggio “fai da te”. Siamo partiti da Milano Malpensa il 28 gennaio per Guatemala City con American...

    Diari di viaggio
    in messico dallo yucatan al chiapas

    In Messico dallo Yucatan al Chiapas

    la pena x quest'esperienza. Ritorniamo, pranziamo e ci dirigiamo verso Bonanpak... un gioiello… il tour ideale. Siamo giunti in un posto...

    Diari di viaggio
    alla scoperta dei maya

    Alla scoperta dei Maya

    23/12/2016 Quest’anno abbiamo deciso di cambiare completamente meta per le nostre vacanze. Non ci muoveremo più verso l’Oriente,...

    Diari di viaggio
    magico yucatan

    Magico Yucatan

    Sul viaggio fai da te nello Yucatan, devo essere sincera, ci ho pensato e ripensato più volte: non tanto perché le foto delle sue spiagge...

    Diari di viaggio
    cancun e yucatan zaino in spalla con bimbo al seguito

    Cancun e Yucatan zaino in spalla con bimbo al seguito

    Approfittando dell’anno lavorativo trascorso a Città del Messico, ho visitato con mio figlio di 8 anni Cancún e la riviera Maya ben tre...

    Diari di viaggio
    alla scoperta del messico autentico

    Alla scoperta del Messico autentico

    La programmazione di questo meraviglioso viaggio è partita a Settembre 2016, una volta presi i biglietti aerei che da Roma Fiumicino ci...