Weekend Lungo a Positano: Pro e Contro

Posti che consiglio e un avvertimento sugli scontrini cari!
 
Viaggiatori: 1
Spesa: Fino a €250 €

I primi giorni dell’anno abbiamo organizzato un weekend in un posto che amiamo e dove non eravamo più andati da due anni a questa parte, la costiera amalfitana. Anche prima di fare il viaggio in realtà sapevamo bene che i posti turistici sono ovviamente più cari delle città ritenute normali. E conosciamo benissimo la zona quindi ci ritenevamo già abbastanza scafati, eppure abbiamo avuto qualche sorpresa con i prezzi in zona.

È chiaro che il caffè bevuto in piazza San Marco, o in qualsiasi altra città d’arte, non è lo stesso caffè che bevi nella tua cittadina di provincia, non perché sia più o meno buono, ma perché ci sono tantissime altre cose da considerare ed è normale che i prezzi non siano gli stessi.

Ci sono però alcune situazioni in cui, un po’, mi viene da pensare che forse i gestori dei locali delle città d’arte o nelle località gettonate per le vacanze, cerchino un guadagno facile sulla pelle, e sul portafoglio, di noi ignari turisti che al momento del conto si trovano davanti sorprese davvero poco piacevoli.

Non è la prima volta che leggo fatti del genere su internet, ma non pensavo di viverla in prima persona. Ci sono tantissime foto di scontrini a cifre folli che girano, non è necessariamente una cosa di cui stupirsi, l’importante è essere informati prima per poter scegliere.

Costiera Amalfitana: paesaggi e scontrini mozzafiato

Consiglio comunque la costiera amalfitana, il nostro weekend è andato molto bene, la zona è perfetta sia per un turismo di prossimità sia per fare la classica lunga vacanza, perché ha talmente tante cose da vedere che puoi decidere il tipo di vacanza che più ti aggrada.

Quello che consiglio di vedere per una vacanza medio-corta che può essere un week-end lungo come quello che abbiamo fatto noi, sono le seguenti località:

  • Il Sentiero degli Dei (da Agerola a Nocelle), tra i sentieri escursionistici più belli d’Italia e pensate che è stato, per secoli, l’unica via di collegamento tra i borghi della Costiera Amalfitana
  • Amalfi, tappa imperdibile per vedere la bellissima facciata polimocroma del Duomo di S.Andrea, il Chiostro del Paradiso che risale addirittura al 600 e per gustarvi in riva al mare la famosa delizia al limone o la Santarosa (una sfogliatella ripiena di crema e ricotta
  • Atrani, il più piccolo comune italiano per superficie e uno dei Borghi più Belli d’Italia.
  • Ravello, arroccata sulle colline sopra Amalfi, la cittadini è conosciuta per le sue ville meravigliose con giardini splendidi.
  • E poi naturalmente c’è Positano! Il paesaggio delle casette color pastello nei toni del rosa e del giallo che ti offre Positano davvero potrebbe addolcire qualsiasi inconveniente. Viste dall’alto offrono uno dei panorami più belli e caratteristici d’Italia, si possono anche esplorare scendendo e salendo dalle scalinate e dalle piccole vie tutte attorno che, adornate da piante e fiori, offrono davvero degli scorci incredibili.

Su Positano in particolare, avendolo vissuto in prima persona, mi sento di fare una precisazione. È una delle città più belle della Campania, stiamo parlando di una città che si trova sulla caratteristica Costiera Amalfitana, meta di tanti turisti e anche di celebrità, i paesaggi sono incredibili, il mare stupendo, il clima mite, il cibo spettacolare… ma le sorprese potrebbero non essere solo legate allo stupendo paesaggio, vediamo cosa mi è successo.

Un caffè dal prezzo molto…amaro

Non sto mettendo in alcun modo in discussione la città e le sue attrazioni, quelle sono palesi, sotto gli occhi di tutti e ampiamente riconosciute. Ma sapete quanto può costare un caffè a Positano? Un caffè? Anche 10€. Ci potete credere? Non serve credere, perché ecco qui di seguito riportato lo scontrino.

  • Due caffè da 10 euro l’uno
  • Due Coca Cola da 10 euro l’uno
  • Due bottigliette d’acqua da mezzo litro per 3 euro ciascuna

Per un totale di 46€ per una breve sosta al bar, il valore di una buona cena per due in qualsiasi ristorante.

Positano, sei bella e molto cara

Dopo questa piccola disavventura ho cercato un po’ online e, in effetti, Positano capita spesso tra le città annoverate da queste notizie, anche se non sono nuove a queste “sorprese” tantissime altre città come Venezia ad esempio, anche il caffè preso in Piazza San Marco, non è dei più economici sicuramente!

Ho chiesto anche ad amici e conoscenti che so frequentare la zona abbastanza spesso e mi hanno raccontato che qualche anno fa si sono visti addebitare uno scontrino molto salato. Non tanto per l’insalata a 12 euro, non economica certo ma pur sempre una portata. I prezzi sconvolgenti riguardavano piuttosto gli 8 euro per una granita, e addirittura 9 euro per una bottiglia d’acqua.

La bottiglia d’acqua è quella che onestamente mi fa veramente indignare, perché non è certo un bene di lusso. Ovviamente nessuno obbliga nessuno ad andare a bere acqua o caffè in quella determinata località, ma se vogliamo sfruttare a pieno le nostre bellezze per attrarre turismo forse bisognerebbe prestare più attenzione a queste cose!

Il mio consiglio? Andate a Positano, visitate tutta la costiera amalfitana che è bellissima, ma guardate le recensioni di bar e ristoranti prima di andare!

 

Guarda la gallery
positano



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Campania
    Diari di viaggio
    napoli, storia della fine di un pregiudizio

    Napoli, storia della fine di un pregiudizio

    Desideravo fare una vacanza che fosse piena di colori, di profumi, che mi riempisse il vuoto grigio lasciato dai due anni di Covid. Mentre...

    Diari di viaggio
    viaggio a passo lento con lo zaino sul sentiero degli dèi

    Viaggio a passo lento con lo zaino sul Sentiero degli dèi

    Quello che amo fare nei viaggi che scelgo di organizzare è unire l'esperienzialità del gusto con l'esplorazione senza filtri del...

    Diari di viaggio
    campania intima

    Campania intima

    Giorno 1, Napoli - Fontegreca Caricato anche l’ultimo bagaglio in macchina, finalmente siamo partiti. Un traffico insolitamente...

    Diari di viaggio
    jazz nel sud italia in vespa

    Jazz nel Sud Italia in Vespa

    Sarà una lunga notte. Lunga, lunga, lunga. Lunga perché domani, nel primo pomeriggio, inizieremo il nostro nuovo lento viaggio (che...

    Diari di viaggio
    salerno in 2 giorni

    Salerno in 2 giorni

    Bologna - Salerno: Treno Italo € 75 a/r (4 ore e 30 min) Alloggio: B&B Santi e Saraceni (in pieno centro a 2 passi dal...

    Diari di viaggio
    certosa di san lorenzo

    Certosa di San Lorenzo

    La Certosa di San Lorenzo è il più grande monastero dell’Italia meridionale.L’ho visitata casualmente, perché andando in Alto...

    Se non ora, quando? Tour in moto lungo tutta l’Italia

    È dal 2014 che viviamo in the road insieme (io, Andrea; Sonia, la mia ufficiale in seconda; la nostra moto, una Royal Enfield Classic...

    Diari di viaggio
    weekend lungo a positano: pro e contro

    Weekend Lungo a Positano: Pro e Contro

    I primi giorni dell'anno abbiamo organizzato un weekend in un posto che amiamo e dove non eravamo più andati da due anni a questa parte,...

    Diari di viaggio
    breve vacanza sulle montagne abruzzesi

    Breve vacanza sulle montagne abruzzesi

    Per il mese di luglio, decidiamo di tornare in Abruzzo, focalizzandoci maggiormente sulla zona della Majella rispetto a quella del Gran...

    Diari di viaggio
    la costiera amalfitana

    La costiera amalfitana

    pesto di alici.

    Video Itinerari