Vivere a Los Angeles (è meraviglioso!)

Alessandra si è trasferita in California con tutta la famiglia nel 2015 e da allora non ha più smesso di stupirsi ....
 

Vi siete mai chiesti perché gli attori più famosi del mondo vivono ad L.A.?

Pensateci bene: potrebbero vivere ovunque, gli basterebbe salire sui loro jet privati arrivando in tempo per ogni provino, premiere o party hollywoodiano che sia. Invece scelgono, consapevolmente, di vivere proprio qui. In LaLaLand.

La verità (e ve lo dice una milanese che adora la sua città d’origine e l’Italia tutta intera) è che vivere ad L.A. è meraviglioso.

E questo è un segreto che gli Angelinos conservano gelosamente.

Los Angeles è una delle città più belle del mondo.

Per la sua qualità di vita, l’offerta di lavoro, l’apertura mentale e, chiaramente, il clima.

E allora perché quando ci venite in vacanza non vi entusiasmate come invece accade per San Francisco o New York?

Ve l’ho detto: è il segreto degli Angelinos!

Io, che ci vivo da poco più di 5 anni, mi sento ancora nella fase di innamoramento e, come ogni innamorata che si rispetti, vorrei farvela conoscere meglio, così da poterla apprezzare in tutto il suo splendore.

Premetto che tutto ciò che vi racconterò è pre-covid: attualmente (scrivo in Dicembre 2020) siamo in lockdown e quasi nulla di tutto ciò che vi descrivo è fattibile. Ma, siamo positivi… presto si tornerà alla normalità!

A mio avviso ci sono sia i cosiddetti “imperdibili” di LA (luoghi che non potete tornare in Italia senza aver visto), sia tutta una serie di “cose da fare e vedere” che vi faranno conoscere un po’ meglio la città e sperimentarne il suo lifestyle.

Partiamo dagli imperdibili.

I luoghi da non perdere

Una giornata agli Universal Studios, anche se non avete bambini, è assolutamente da fare. Andateci presto la mattina acquistando i biglietti online e dirigetevi come prima cosa a vedere The Wizarding World of Harry Potter™. Non perdetevi nemmeno The World-Famous Studio Tour: insieme ai vari shows che si susseguono durante il giorno, è l’attrazione che distingue gli Universal Studios da un qualsiasi altro parco divertimenti.

Sulla via del ritorno, se non sarete devastati dalla stanchezza, fermarsi a vedere il tramonto al Griffit Observatory, con la scritta Hollywood alle spalle e downtown in fronte a voi, vi riempirà gli occhi di quella bellezza che solo L.A. di notte sa regalare.

Piccolo segreto: se volete farvi una foto indimenticabile con la scritta Hollywood da vicino, il punto più facilmente accessibile si trova al 3390 di Deronda Drive. Parcheggiate dove potete e camminate fino alla fine dalla strada dove troverete una recinzione e, sulla sinistra, un cancellino azzurro. Apritelo (non è chiuso a chiave), entrate e camminate lungo il sentierino che vi porterà in meno di due minuti su un altopiano. Da qui potrete ammirare una vista meravigliosa di tutta L.A. ma, soprattutto, potrete farvi decine di foto con la scritta Hollywood alle spalle.

Altra giornata riservatela a Santa Monica e dintorni.

Passeggiate sul Pier e magari salite sulla ruota panoramica; noleggiate una bici e percorrete tutta la ciclabile fino a Venice per vedere Muscle Beach, lo Skate Park ed i canali. Sono tutte cose divertenti da fare e ve le chiederanno al ritorno a casa! Se volete fare qualcosa più da “local”, trovatevi il tempo per un giretto lungo la Promenade su 3rd Street a Santa Monica o ad Abbot Kinney a Venice (coi negozi più cool di L.A.).

In un viaggio ad L.A. che si rispetti, non può mancare l’avvistamento del super V.I.P.

Buone probabilità di vederne uno (o anche solo di pranzare bene) le avrete a Santa Monica all’Ivy on the Shore (io ci ho incontrato Sean Penn e Reese Witherspoon) o a Venice da Gjelina. Tentar non nuoce!

Una giornata va poi dedicata per un giro a Malibu. Arrivate in macchina fino a Point Dume, il punto più a nord della Baia di Santa Monica, da cui potrete anche scorgere balene, delfini o le simpatiche foche che si riposano sugli scogli sottostanti. Il problema di Malibu è che, a meno che non siate proprietari di una villa multimilionaria con accesso al mare, difficilmente riuscirete a godere della bellezza delle spiagge come sicuramente state sognando.

Sulla via del ritorno fermatevi a pranzo alla Malibu Farm sul Pier: il posto è delizioso e la vista impagabile. Essendo di strada, potreste anche rilassarvi al Back on the Beach, uno dei pochi bar sulla spiaggia con anche sdraio e servizi, o visitare la Getty Villa, una villa ricostruita interamente come un’antica villa romana.

Ultimi ma non ultimi degli imperdibili: Hollywood e Beverly Hills.

Non sono una gran fan della Walk of Fame o di Hollywood in generale. Penso sia uno dei punti più deludenti di tutta la città, ma concordo che vada vista almeno una volta nella vita. L’unico momento in cui diventa spettacolare è durante la settimana degli Oscar… ma dovete avere o un film in gara o un amico produttore per poterne godere appieno la magnificenza!

Se cercate una “stella” in particolare sulla Walk of Fame, arrivate preparati (cercate su internet il punto preciso): ce ne sono centinaia, e vi assicuro che Hollywood Boulevard è interminabile!

Un suggerimento per prendere il meglio da questo giro: prendetevi un Martini da Musso & Frank, uno dei ristoranti storici di L.A. (nonché il più antico di Hollywood). In questo ristorante sono stati girati diversi film con attori stellari, tra cui Oceans Eleven (2001), Mad Men (2007-2015) e l’ultimo di Quentin Tarantino’s Once Upon a Time in Hollywood (2019).

Non si può passare da L.A. senza passeggiare per Rodeo Drive e Beverly Hills.

Godetevi l’opulenza dei suoi negozi, delle palme altissime e dei suoi eleganti viali… Beverly Hills è esattamente come la vedete nei film: assurdamente ricca ed eccentrica.

Non pagate un Vip Tour (tanto non vedrete che siepi altissime e non capirete praticamente nulla di ciò che vi racconteranno). Piuttosto salite a piedi a nord di Santa Monica Boulevard, tra Bedford Drive e Doheny Drive, e passeggiate ammirando case di ogni genere e gusto, con macchine supercostose parcheggiate nei vialetti d’ingresso di case milionarie.

Guarda la gallery
los-angeles-shopping-ccwvd

3d15bed4 8579 4a09 ad37 a2d10823a4d2

los-angeles-shopping-7gnsp

7bd3864e 1199 4430 b04f 51fe01548807

los-angeles-shopping-fuuqw

29f6674c 4b66 4098 9e72 f4b698a04af5

los-angeles-shopping-efs17

59d106ce 960e 42e0 872f b8e1011a1483

los-angeles-shopping-dmt47

060b02be 3d80 49f9 9fe5 047a871448a5

los-angeles-shopping-nz6v7

771a2cdd 1285 4237 8015 df5e97393300

los-angeles-shopping-yq6n3

943de569 9b81 4517 9357 dbe96ffb8250

los-angeles-shopping-jhsyw

1378f528 691e 4df8 ac6d 700c09a262cc

los-angeles-shopping-u92kj

Bc64e512 f4b5 4bf0 af9e 7d08b61391e9

los-angeles-shopping-1pzzp

E0193583 e12f 43db 8349 a7d3e8bd1c52

los-angeles-shopping-ku6rf

Ed091803 d6db 427d 9cc7 bf4a7bb5eeb7

los-angeles-shopping-fvhgt

F8ed02f3 43df 43c8 bcb0 45ea9a020002



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su California
    Diari di viaggio
    usa on the road con bambini

    USA on the road con bambini

    Tanto ero rimasta colpita dai parchi degli States nel 2009 che quest’anno ho deciso di tornare con marito e bimbi. A posteriori rientrata...

    Diari di viaggio
    viaggio negli stati uniti: louisiana, grandi parchi e hawaii

    Viaggio negli Stati Uniti: Louisiana, Grandi Parchi e Hawaii

    Mi riconoscete? Sono proprio io, a 18 anni, durante il mio primo viaggio negli Stati Uniti, il mio primo vero viaggio. Un viaggio che per...

    Diari di viaggio
    on the road sulla west coast, il sogno americano si avvera

    On the road sulla West Coast, il sogno americano si avvera

    A mio avviso l’autunno è il momento migliore per affrontare questo viaggio impegnativo e magnifico: la West Coast degli Stati Uniti...

    Diari di viaggio
    viaggio di nozze on the road: california, nevada, utah, arizona da scoprire!

    Viaggio di nozze on the road: California, Nevada, Utah, Arizona da scoprire!

    (200 km)Monument Valley – Grand Canyon (280 km)Grand Canyon – Sedona (175 km)Sedona – Kingman (280 km)Kingman...

    Diari di viaggio
    vivere a los angeles (è meraviglioso!)

    Vivere a Los Angeles (è meraviglioso!)

    Vi siete mai chiesti perché gli attori più famosi del mondo vivono ad L.A.? Pensateci bene: potrebbero vivere ovunque, gli basterebbe...

    Diari di viaggio
    viaggio di nozze tra california e hawaii

    Viaggio di nozze tra California e Hawaii

    Viaggio di nozze tra California e HawaiiEccomi qui a raccontare il nostro viaggio di nozze, 18 bellissimi giorni tra California ed...

    Diari di viaggio
    stati uniti: california settentrionale, oregon, nevada

    STATI UNITI: California settentrionale, Oregon, Nevada

    Pubblico il diario di uno dei miei primi viaggi negli Stati Uniti che mi ha lasciato un ricordo bellissimo tanto che vorrei rivisitare...

    Diari di viaggio
    san francisco: i miei consigli

    San Francisco: i miei consigli

    LUOGHI DA VISITARE Alcatraz: merita una visita, tra battello e visita considera circa 3h. È decisamente consigliata la prenotazione,...

    Diari di viaggio
    usa coast to coast

    USA coast to coast

    DIARIO DI VIAGGIO USA - AGOSTO 2018 Abbiamo fatto un tour on the road in USA, partendo da LA, California, siamo passati per i parchi ed...

    Diari di viaggio
    il giro del mondo in quaranta giorni

    Il giro del mondo in quaranta giorni

    Per lavoro mi hanno chiesto di seguire tre manifestazioni in tre continenti diversi, in un tempo così ristretto che non si poteva "passare...

    Video Itinerari